www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

GUARDIA DI FINANZA IN AZIONE IN VALLE CAUDINA. CONTRASTO AL GIOCO D’AZZARDO: SEQUESTRATE 7 SLOT MACHINE

Pubblicato da irpinianelmondo su novembre 24, 2009

24.11.2009-Le indicazioni impartite per una intensificazione della presenza sul territorio dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, colonnello Mario IMPARATO, continuano a concretizzarsi in importanti risultati, questa volta in tema di contrasto al gioco d’azzardo.

 

Nell’ambito di un’operazione a vasto raggio sviluppata dalla Compagnia di Avellino (Nucleo Mobile) con 4 distinti interventi posti in essere nell’arco di una a partire dallo scorso 11 novembre, ben 7 apparecchiature da intrattenimento (6 di tipo VIDEOSLOT ed un VIDEOPOKER) sono state sottoposte a sequestro dalle Fiamme Gialle di Avellino.

 

Oggetto di particolare attenzione dell’articolata operazione sono stati i numerosi esercizi commerciali nei cui confronti si erano incentrate le accorate segnalazioni che continuano a pervenire al servizio di pubblica utilità 117.

 

Più nel dettaglio, con un’operazione che ha passato a setaccio in particolare bar e circoli ricreativi della Valle Caudina gli interventi operativi sono stati caratterizzati ai seguenti elementi di dettaglio:

 
 

  • in data 11.11.2009, una pattuglia è intervenuta presso un bar sito in località Tufara Valle di Roccabascerana (AV) ove, in una saletta attigua al locale principale, erano installate 2 apparecchiature da intrattenimento (una di tipo VIDEOSLOT ed un VIDEOPOKER). In particolare il VIDEOPOKER, dalla pericolosità di valenza ancora maggiore, si azionava unicamente a mezzo di uno specifico telecomando che consentiva l’accensione solo quando non vi era “pericolo” di controlli: l’irregolarità dell’apparecchiatura veniva rilevata dai finanzieri ancorché, all’atto dell’accesso, il gestore del locale avesse prontamente azionato un tasto sul telecomando in modo da disattivare completamente l’apparecchiatura ed eludere la verifica del VIDEOPOKER. Le apparecchiature venivano pertanto sottoposte a sequestro e il responsabile dell’esercizio commerciale, tale D.P.N. (di anni 42), nato a Benevento, è stato segnalato all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato per violazione all’articolo 110 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza, unitamente al noleggiatore delle macchinette tale M.G. (di anni 48), nato a Pannarano (BN), titolare di una società con sede in Salerno. Analoga segnalazione era altresì inoltrata, per l’adozione dei provvedimenti di competenza, al Sindaco del Comune di Roccabascerana (AV) ed alla Questura di Avellino;

 

  • in data 16.11.2009, a seguito di un accesso presso un bar di San Martino Valle Caudina sito all’estremo limite della provincia di Avellino, rinvenivano e sottoponevano 2 VIDEOSLOT anche in questo caso installati senza alcuna delle prescritte autorizzazioni ed in assenza di collegamento alla rete telematica dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, unica garanzia di regolarità per tali apparecchiature da intrattenimento. La responsabile dell’esercizio commerciale, tale L.C. (di anni 32), nata a Cercola (NA), è stata segnalata all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato per violazione all’articolo 110 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza. Analoga segnalazione era altresì inoltrata, per l’adozione dei provvedimenti di competenza, al Sindaco del Comune di San Martino Valle Caudina ed alla Questura di Avellino;

 
 

  • in data 18.11.2009, nell’ambito di un’operazione più vasta sviluppata in Rotondi (AV), due pattuglia della Compagnia di Avellino accedevano contestualmente presso due esercizi commerciali ubicati nel centro del la piccola cittadina nei cui confronti si erano incentrate delle segnalazioni da parte di cittadini.
    Presso il primo dei due bar veniva sottoposta a sequestro un’apparecchiatura da intrattenimento di tipo VIDEOSLOT ubicata all’interno di una saletta attigua all’esercizio ma della quale la titolare del bar aveva la disponibilità facendovi accedere gli avventori interessati al gioco d’azzardo. Colei che gestiva l’esercizio commerciale, identificata per tale M.A., (di anni 46), è stata segnalata alle Autorità competenti.
    In occasione del secondo intervento, presso un  altro bar della cittadina sono state rinvenute e sottoposte a sequestro ulteriori 2 apparecchiature da intrattenimento di tipo VIDEOSLOT in quanto non in regola con le disposizioni vigenti. Anche in questo caso il titolare del bar, identificato per tale B.R. (di anni 33), nato a Benevento (AV) è stato segnalato alle Autorità competenti.
    Nella circostanza veniva segnalato anche il noleggiatore delle macchinette, il medesimo per entrambi gli esercizi commerciali, identificato per tale M.A. (di anni 46), nato a Cervinara (AV), titolare di una società con sede ubicata proprio in Cervinara (AV).
About these ads

Una Risposta a “GUARDIA DI FINANZA IN AZIONE IN VALLE CAUDINA. CONTRASTO AL GIOCO D’AZZARDO: SEQUESTRATE 7 SLOT MACHINE”

  1. Flydoc ha detto

    E’ la punta dell’iceberg. La gestione di queste macchinette è in mano a personaggi per lo meno discutibili. Queste macchine dovrebbero essere collegate telematicamente con strutture di controllo : in realtà sono tutte scollegate e taroccate. Recentemente a Grottaminarda una signora ha distrutto a martellate due di queste infernali macchinette per allontanare dal gioco suo figlio : Non è stata nè denunciata nè le si è chiesto un risarcimento. Secondo voi perchè ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 69 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: