www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

MANOVRA. PENSIONI : IL SOLE 24 ORE RISPONDE ALLE VOSTRE DOMANDE

Posted by irpinianelmondo su maggio 31, 2010

31.05.2010 – collegandosi al sito de  “Il sole 24 ore” potete ricevere risposte ai vostri quesiti sui tempi e modalita’ per  accedere alla pensione sulla base dell’ultima manovra finanziaria predisposta dal Governo . Riportiamo qui di segiuito il tetso rilevato dal sito on line del quotidiano finanziario, raccomandando di collegarsi al sito  stesso per accedere  alle procedure di domanda e risposta 

“Quando andrò in pensione? Come cambia la decorrenza del mio assegno? E per me che sono un dipendente statale, la liquidazione in quante rate mi verrà versata? Con il decreto legge sulla manovra, il governo ha introdotto importanti novità in materia previdenziale, che si aggiungono alle novità entrate in vigore dall’inizio dell’anno (come l’applicazione dei nuovi coefficienti di calcolo delle pensioni con il sistema contributivo). Per cogliere a pieno la portata e il contenuto delle novità, gli esperti del Sole 24 Ore rispondono alle vostre domande.

I quesiti potranno essere inviati dalle ore 9,00 alle 18,00 di lunedì, seguendo le istruzioni indicate di seguito. Le domande devono essere brevi e chiare, evitando casistiche eccessivamente particolari. Nelle risposte verranno privilegiati i quesiti di interesse generale. Le risposte alle domande più significative saranno pubblicate martedì sul Sole 24 Ore e, da mercoledì, tutti i chiarimenti saranno resi disponibili sul sito internet del Sole 24 Ore.

INVIA UN QUESITO Invia un quesito ai nostri esperti scegliendo tra una delle seguenti categorie: Pensioni di vecchiaia Pensioni di anzianità Pensioni pubblico impiego Trattamento di fine servizio degli statali Invalidità civile Le domande devono essere brevi e chiare, evitando casistiche eccessivamente particolari. Nelle risposte verranno privilegiati i quesiti di interesse generale.

Invia il tuo quesito CONSULTA LE RISPOSTE Le risposte alle domande più significative saranno pubblicate martedì sul Sole 24 Ore e tutti i chiarimenti saranno resi disponibili sul sito internet del Sole 24 Ore da mercoledì 2 giugno.

I NOSTRI ESPERTI Questi i nomi dei nostri esperti che ti aiuteranno a chiarire i tuoi dubbi. SERGIO D’ONOFRIO (Vecchiaia, anzianità) GIUSEPPE RODA’ (Vecchiaia, anzianità; invalidità) ALDO CICCARELLA (Pubblico impiego, liquidazioni statali)

About these ads

182 Risposte to “MANOVRA. PENSIONI : IL SOLE 24 ORE RISPONDE ALLE VOSTRE DOMANDE”

  1. emilio molteni said

    questi benedetti 40 anni di contributi sono salvaguardati o no?
    il 31.10.2010 avrò 4o anni di contribuzione potroandare in pensione il 1.4.2011?
    grazie

    • Vincenzo Catania said

      Io sono in mobilità da Ottobre 2009 e compirò i 40 anni
      di contributi il 31 Dicembre 2010, potrò andare in pensione
      il 1/4/2011 ??
      Grazie

      • girolamo said

        dal 1 marzo 2009 sono in mobilita’ sino al 30 giugno 2011 per completare 40 anni di contributi potro’ andare in pensione.
        grazie

    • vittorio said

      io sono in mobilità fino al 31 12 2011 maturo i 40 anni di contributi nel mese di settembre 2011 in teoria dovrei andare in pensione il 1 gennaio 2012, con la nuova manovra dovrò attendere fino al mese di Ottobre 2012, ma mi chiedo per chi è in mobilità mantiene il diritto acquisito per l’ac
      comagnamento alla pensione?
      Grazie
      Vittorio

      • alfredo said

        sono in mobilità lunga da novembre2007, dovrei andare in pensione dal 1/1/2012 con la vecchia normativa dei 57 anni e 35 di contributi.
        in tal senso è stato effettuato accordo azienda e unione industriale. posso avere la ceertezza che nulla è cambiato?

    • paola mealli said

      Sono un insegnante di scuola materna maturero’ 40 anni di contributi il primo agosto 2012 quando potro’ andare in pensione.

  2. valter said

    Sono un insegnante di scuola media e al 31 agosto 2012 maturerò 36 anni di contributi e 60 anni ( somma 96 ) . Avrò la possibilità di andare in pensione con la nuova manovra? la ringrazio

    • luisella said

      Sono un’insegnante.Nel 2012 maturerò i 39 anni di servizio e i 60 anni(Il 19 maggio 2012).Potrò andare in pensione col il 1°settembre di quell’anno? Se si con che criterio verrà corrisposta la liquidazione?Se non potrò andare …quando si aprirà la 1^ finestra per uscire??Grazie per la risposta

    • Omer said

      Avrò 40 anni di contributi a metà settembre 2010, potro andare in pensione il 01/01/2011?

  3. antonio said

    Salve, se non ho capito male chi matura i requisiti nel 2010 non subisce modifiche, o mi sbaglio?
    io maturo i requisiti entro il 30 giugno quindi potrò andare in pensione il 1 gennaio 2011?

    stessa cosa per mio fratello che matura i requisiti nel secondo semestre di quest’anno, anche lui non subisce variazione e può pensionarsi il 1 luglio 2011?

    • anche io arrivo a 65 anni entro Giugno 2010. Ho 30 anni di contributi nella pubblica amministrazione, e vorrei sapere se mi conviene avvalermi di un ritardo di pensionamento di 2 anni, chiesto e concesso dal comune per il quale lavoro, oppure, dato che non vi saranno aumenti ne contratti nuovi tra adesso e due anni, se mi conviene andare in pensione oggi, con nessun cambio di aliquota, come verebbe paventato da aluuni giornali.
      Uscita dal lavoro a dicembre 1010?
      cordialmente, F. Piatti

    • PAOLO VESCIA said

      Maturo i requisiti 31 12 2010.
      Posso andare in pensione 1 7 2011 o no?

  4. grazia said

    Sono infermiera e lavoro in ospedale e ho 35 anni di contributi e il 09-09-2010 ho 60 anni. posso andare in pensione il 1° luglio 2011?

  5. giuseppe said

    65 anni a novembre 2010,40 anni 1 marzo 2011,quando la finestra’pubblico impiego

  6. Farinelli Ermanno said

    Con la totalizzazione maturerò il requisito dei 40 anni entro il 30/09/2010 :
    potrò andare in pensione a partire dal 1/1/2011.
    Inoltre se dovessi fermarmi al lavoro altre tale data i requisiti rimarranno validi:
    potrò andare in opensione secondo quali finestre ?

    grazie
    EF

    • GIORGIO said

      HO LO STESSO PROBLEMA. MATURO I 40 ANNI AL 30/09/2010 LAVORO DIPENDENTE. ALL’AZIENDA BASTANO 3 MESI DI PREAVVISO. SE DO LE DIMISSIONI AL 30/09/2010, RIENTRO GIUSTO PER LA PENSIONE DAL 01/01/2011? SE INVECE DO’ LE DIMISSIONI NEL 2011, QUALE FINESTRA MI SI APRE?
      GRAZIE

  7. rosanna sgaravato said

    Buongiorno,
    il 17 febbraio 2011 compiro’ 57 anni e il 28 febbraio 2011
    maturero’ 40 anni di contributi.-
    Alla luce della nuova manovra quando andro’ in pensione?

    grazie in anticipo
    rosanna

  8. Adele said

    Per motivi di salute mi sono licenziata nel 2008 ed ora sono disoccupata. Ho 33 anni di contributi, compio 60 anni il 1 agosto 2010. Il CAF mi ha detto un mese fa che avrei ritirato la prima pensione (di vecchiaia) in gennaio 2011. Cosa succederà invece ?

  9. Paolo said

    Buongiorno

    Sono nato il 07/09/1951 ed alla data odierna ho maturato circa 38 anni di anzianita contributiva.
    Con la “Manovra Tremonti” quando potrò andare in pensione ?

    Paolo

  10. VERGANI ROSALBA said

    Una collega maturerà i 40 anni di contributi ai primi di settembre, massimo entro il 30/09/2010; vorremmo sapere se potrà usufruire della pensione di anzianità dal 1° Gennaio 2011, come le era stato comunicato fino ai giorni scorsi.
    Grazie mille, cordiali saluti.
    Rosalba Vergani

  11. albano bertacchini said

    mancandomi 2 settimane anzichè aprile 2010 la prima finestra utile è il 1° gennaio 2011 con quasi 41 anni di conttributi ora cosa succede ne devo fare quasi 42 ??????

  12. vittone nadia said

    Dopo un’attività commerciale (bar), che mi ha riempita di debiti, e che ho svenduto nel luglio 2009, sono disoccupata e per poter vivere ho svolto presso il Comune di residenza un Cantiere Lavoro di 6 mesi (da settembre 2009 – a marzo 2010), attualmente sto svolgendo un tirocinio (da aprile a settembre), compirò 60 anni il 1° gennaio 2011- fino a ieri sarei andata in pensione di vecchiaia ad ottobre 2011 e adesso? il caf mi dice che io rientro nella finestra dei commercianti, ma se io sono disoccupata e partecipo a questi lavori(che purtroppo non danno diritto alla perdita di disoccupazione) come faccio ad attendere 18 mesi per la pensione di vecchiaia, e di conseguenza a vivere esiste una possibilità di andare in pensione prima dell’agosto 2012?

  13. francesco said

    questi benedetti 40 anni sono salvaguardati? A maggio 2011 avrò 40 anni contributi e 58 di età.La finestra era 1° Ottobre 2011, è rimasta uguale? Saluti

  14. stefano said

    Sig. Sergio D’Onofrio, vorrei sapere,per cortesia, se la mia possibiltà di andare in pensione è rimasta invariata,dopo questa fresca manovra,a me sembra sempre piu’vantaggiosa per l’operaio, cioè posso andarci in qualsiasi mese del 2010 o del 2011 cioè quando decido io ( oppure ci sono degli impedimenti).
    Le faccio presente che lo scalino o lo scalone non sò quale è il
    nome giusto,l’ho raggiunto il 30.giugno.2009 con 58 anni compiuti
    nato il 15.01.1951 èta anagrafica, e 35 anni di contributi versati da lavoro dipendente.
    Questa MANOVRA,in conclusione,potrebbe cambiare,il mio già acquisito requisito di andare via quando voglio?
    Grazie, saluti.
    Stefano

    • Stefano said

      Vorrei sapere dove potrò leggerela mia risposta, se in questa pagina sotto la mia domanda o al mio indirizzo e-mail.
      Capisco le innumerevoli domande che Vi sono giunte e quindi il tempo necessario per accontentare tutti.
      Se lo avete già fatto,mi scuso per la mia poca conoscenza del pc, ma ditemi dove posso leggerla.
      Grazie, saluti.
      Stefano

  15. Gianni said

    Il 30 settembre del 2011 completerò i quaranta anni di contribuzione ed avrò 59 anni di età.
    Con questa nuova finanziaria cosa succede? Quando potrò andare in pensione?
    Devo necessariamente continuare a lavorare o posso fermarmi ai quaranta anni di anzianità?
    Grazie e cordiali saluti.
    Gianni

  16. Gianni said

    In aggiunta a quanto già richiesto e specificato evidenzio che i quaranta anni di contribuzione si riferiscono a lavoro dipendente.
    Grazie ancora.

  17. giulio said

    ho maturato i requisiti (40 anni con 58 di età)al 30 aprile 2010.ho concordato di esaurire il mio preavviso al 31 maggio 2010.la mia finestra sarebbe al 01/10/2010, cosa cambia con la nuova manovra? Chi ha maturato i requisiti nel 2010 usufruisce delle vecchie regole?

    grazie

  18. roberto said

    Ho 54 anni e sono un lavoratore autonomo.A ottobre 2010 faccio 40 di lavoro, al momento la mia finestra e’ al 1° luglio 2011.Con la nuova manovra cosa cambia per me’.
    Grazie

  19. luciano said

    Sono un lavoratore autonomo a dicembre 2010 copleterò 40 anni di contributi.
    Quando riceverà la pensione?

    Grazie,
    Luciano.

  20. Roberta said

    Io ho 37 anni di lavoro come dipendente nel pubblico impiego come infermiera. Quest’anno a settembre maturo 57 anni di età. Potrei andare in pensione adesso?
    Se sì, quali penalizzazioni avrei sulla pensione?
    Grazie della risposta.
    Cordiali saluti.

  21. Giuseppe said

    SONO UN DOCENTE DI SCUOLA MEDIA E AL 31 DICEMBRE 2012 MATURERO’ 37 ANNI DI CONTRIBUTI E 60 ANNI ( SOMMA 97 ) . AVRO’ LA POSSIBILITA’ DI ANDARE IN PENSIONE CON LA NUOVA MANOVRA ? ANCHE CON QUALCHE PENALITA’ . LA RINGRAZIO .

  22. emma said

    faccio 40 anni di lavoro alla fine di settembre 2010, sono lavoratrice dipendente nata il 21 dicembre 1953
    quale sara’ la mia sorte ?
    attendo con ansia la risposta

  23. [...] MANOVRA. Pensioni : Il Sole 24 Ore Risponde Alle Vostre Domande 31.05.2010 – collegandosi al sito de  “Il sole 24 ore” potete ricevere risposte ai vostri quesiti [...] [...]

    • Franca said

      Sono una dipendente ospedaliera amministrativa,ho 62 anni e maturato 38 anni di servizio, ho fatto domanda di pensionamento qualche giorno fa, posso andare in pensione subito o questa manovra mi danneggia? Grazie in anticipo, saluti

      • paola said

        sono una impiegata dello stato, dovrò andare in pensione il 1 settembre 2010 con 20 anni di contributi e 67 anni di età. Per me ci sono novità? ci andrò in pensione?

      • Franca said

        sono una dipendente della sanità e avento maturato 38 anni di servizio e 62 anni di età posso andare in pensione con effetto immediato? Grazie

  24. patrizia said

    Ho fatto 40 anni di contributi il 05/05/2010 compio gli anni il 26/10 – la mia finestra si apriva a Gennaio – anzi ho pronta la lettera di Brunetta che mi obbligava a lasciare il servizio a Gennaio – ora cosa succede? e per la liquidazione? Grazie

  25. mariano said

    a fine settembre (fra 4 mesi) 2010 ho 40 anni di contributi potro andare in pensione dal 1-01-2011 oppure dovro aspettare?

  26. cistina bonciani said

    Ero una lavoratrice autonoma e per cessazione attivita sto pagando contributi volontari per arrivare ai 40 anni contributivi che maturo a settembre 2010 con finestra aprile 2011 ed ora?

  27. Daniela Trenti said

    Ho 53 anni , a Dicembre 2011 avro’ 40 anni di lavoro, posso andare in pensione nell’aprile del 2012 ?

  28. Salvatore said

    Salve,
    sono un appartenente alle FF.PP., arruolato il 1°.12.1977. Al 31.12.1995 avevo maturato 18 anni contributivi ed o riscattato 6 anni. Mi è stata data notizia che al compimento del 53° anno di età (il 23 settembre 2011) potrei andare in pensione con il massimo avendo già maturato la massima anzianità contributiva. Cosa cambierebbe con il nuovo D.L.? Grazie.

  29. teodoro said

    Sono un operaio metalmeccanico in mobilità l’ 1 luglio 2010, con 39 anni e 6 mesi di anzianità. Con la precedente riforma dovrei pensionarmi l’1 luglio 2011, quindi con 40 anni e 6 mesi. Vorrei sapere, alla luce dell’attuale manovra finaziaria, quando potrò andare in pensione.
    Vi ringrazio in anticipo.
    Teodoro

  30. Laura said

    Faccio 40 anni di contributi a metà settembre 2010, sono dipendente A.U.S.L. di Ravenna, ho fatto la domanda di pensione e consegnata l’8 marzo di quest’anno ed ho scelto di andare in pensione il 1° marzo 2011. Cambia qualche cosa per me?

  31. Vallone Giuseppe said

    Dal 01/10/2009 sono iscritto nelle liste di mobilità accompagnato all pensione.
    Ho fatto i 4 mesi di preavviso e l’Inps ha iniziato a corrispondere l’indennità da Febbraio 2010.
    Ora compio i 40 anni di contribiti al 31/03/2012 e in pensione da Luglio 2012.
    Cosa comporta per me la monovra del governo posso andare in pensione a luglio 2012 ? altrimenti finiscono i tre anni di mobilità e mi troverei senza un centiesimo di indennità se dovesse slittare la mia finestra.

  32. nives gobessi said

    a dicembre 2010 ho 57 anni di eta e a gennaio 2011 avro 40 anni di contributi, quando potroandare in pensione e quando la percepiro? grazie per la risposta e cordiali saluti

    • franco giuseppe said

      Egr. Sig. Aldo Ciccarella,

      Vorrei sapere se il prossimo anni potrei andare in pensione in quanto maturo 40 anni di contributi il 31/12/2010?. Sono un pubblico dipendente.

      Saluti Franco Giuseppe

  33. nico said

    il 25 luglio 2010 compio 57 anni,ho 37 anni di contributi come dipendente e dal 2002 sono contributore volontario.Non lavoro e non pago piu’ contributi perchè a 57 anni maturo in base ad una deroga per i prosecutori volontari fino al 2007 di mantenere i vecchi requisiti 35 anni di contributi e 57 di età.Dovrei percepire la pensione dal 1 gennaio 2011 e i requisiti li maturo al compimento dell’età.luglio2010. Cambia qualcosa con la manovra?

  34. Carla said

    Sono artigiana, cesserò l’attività entro quest’anno perchè in perdita e per motivi di salute. Penso di pagarmi i contributi volontari per raggiungere a settembre 2011 i 40 anni di contributi. A dicembre 2011 compirò 57 anni.
    Mi avevano detto che avrei avuto la pensione ad aprile 2012, ed ora? sono disperata! Qualcuno sa dirmi qualcosa?

  35. giusy said

    sono una impiegata di trenitalia compio 60 anni a dicembre 2010 e 36 anni di contributi a gennaio 2011, la mia finestra era luglio 2011, con la nuova finanziaria quando riuscirò ad andare in pensione?

  36. Amadio Valentino said

    Son dpendente di un azienda farmace utica e Nell’agosto del 2014 avrò 61 anni con 36 anni di contributi.Quando andrò in pensione.

  37. claudio said

    lavoro in una ulss veneta, al 31-12-2010 maturo i requisiti per la pensione, con 39 anni 7 mesi e 16 giorni + 59 anni compiuti, per un totale anzianità + vecchiaia di 98 anni 7 mesi e 16 giorni.
    chiedo, con la manovra quale sarà la mia posizione?
    grazie

  38. SALVATORE said

    Appartengo al settore del credito e già da tempo ho firmato la lettera irrevocabile per andare in esodo. Così dal 01 luglio 2010 sarò in esodo fino alla finestra della pensione;
    ho maturato al 31/06/2010 contributi per settimane 1839 che corrispondono a 35,36 anni e avendo 52 anni di età quale sarà la mia finestra dei 40 anni per la pensione?
    La finanziaria 2010 ha modificato tale situazione di requisiti?

  39. marcella said

    sono una dipendente privata in congedo straordinario de due anni per il genitore invalido.
    Compio 57 anni il 09/07/2010 ed ho 36,5 anni di contribuzione.
    Vorrei sapere se il decreto Maroni che prevede la pensione anticipata per le donne con 57 anni di età e 35 di contributi è rimasto in vigore o è stato abolito.
    Vi sembre giusto inoltre che una persone che convive da quindici anni con una persona invalida ed ha venticinque anni di contributi può andare in pensione anticipata, mentre una che sta lavorando da 36 e dopo una vita di lavoro si trova ad una età non più giovane e con gli acciacchi che l’età comporta a dover assistere un malato grave con una malattia come quella di mio padre e cioè l’Alzahimer. Io credo che è difficile sia per una persona giovane convivere e assistere per tanti anni un ammalato e sia per una persona in età adulta dopo una vita di lavoro.

  40. luigi said

    dipendente università-giugno 2010 ho 59 anni – novembre 2010 ho 36 di anzianità-
    posso andare in pensione 1 luglio 2011.
    grazie.

  41. Giulio said

    Sono un autonomo ed il 30 Giugno 2011 maturo 40 anni di contributi, oggi con la finestra di 6 mesi al 1 Gennaio 2012 avrei preso il primo versamento della mia pensione.
    Ora cosa accadrà?
    Quanto dovrò ancora aspettare?
    40 anni di lavoro sono tanti e poche xono le persone che li lavorano per intero, vi sembra giusto toccare questi 40 anni che già venivano penalizzati da una finestra di 6 mesi e non di 3 come nel pubblico e privato?
    Cordiali saluti.

  42. ef said

    Ho compiuto 57 anni a Maggio 2010
    raggiungerò i 40 di contributi, totalizzando 4 anni e 2 mesi maturati nella gestione separata ai 35 anni e 10 mesi maturati come dipendente, nel Settembre del 2010;
    potrò andare in pensione con la finestra del 1/1/2011?
    Inoltre se dovessi restare al lavoro potrò usufruire delle 4 finestre anche dopo ?

    Grazie
    EF

  43. rosolino said

    compio 57 anni in agosto e maturo i 40 di contributi a dicembre 2010 quando potrò andare in pensione?

  44. maurizio zanella said

    A dicembre 2010 compirò 57 anni, a gennaio 2011 40 anni di contributi.
    E’ ancora valida la finestra di luglio 2011? grazie

  45. consuelo said

    Compio 59 anni a giugno 2010 con 33 anni di servizio(31 marzo c.a.)nel pubblico impiego, quando potrò andare in pensione? – grazie

    • Carmelo said

      se utlizza la legge 322 trasferendo tutti i contributi all’INPS senza oneri, potrà andare in pensione ancora a 60 anni

  46. ivaldo said

    ho maturato 40 anni di contributi 15 -2-2010 sono nato il 18-4-1954 quando andrò in pensione?

  47. pieroluigi said

    io compio 1 40 lavorativi nel mese di giugno 2010 chiedo se con la nuova finanziaria potrò andare in pensione dal gennaio 2011?
    grazie

  48. Carlo said

    Lavoratore autonomo, giungo sommando cinque anni di lavoratore dipendente ai fatidici 40 anni contributivi a fine agosto o primi settembre settembre 2010 (sono in attesa della documentazione con data certa).
    Quando posso andare in pensione ?.

    Ringraziando porgo distinti saluti

    Carlo G.

  49. giannone said

    sono un dipendente pubblico e compiro’ i 40 a settembre 2011 quindi fra i non graziati..ora avendo speso un cifra considerevole per fare un riscatto contributivo e raggiungere quindi i 40 , mi chiedo se non ci sia una deroga per situazioni come queste, dove la gente ha pagato di tasca propria per avere contributi fiduciosi nel mito dei 40.A me sembra che ogni occasione sia buona per fregarci!

  50. donato said

    sono un dipendente privato nel luglio 2013 maturerò 40 anni
    di contributi con la nuova finanziaria quando andrò in pensione

    ringraziando porgo distinti saluti

    donato.t

  51. Mariella said

    Buongiorno,

    sono una dipendente privata il 2 marzo 2012 compirò 60 anni con 37,8 anni di contributi
    con la nuova finanziaria quando andrò in pensione?

    grazie per la risposta che mi darete.

    Cordiali saluti

    Mariella Vecchio

  52. MARIA said

    SONO DI DICEMBRE DEL 1952, FINE 2012 SONO 40 ANNI DI CONTRIBUTI, MENO 8 MESI IN QUANTO HO 2 FIGLI, (MI TOLGONO 4 MESI PER OGNI FIGLIO) POTRO’ ANDARE IN PENSIONE
    ENTRO IL 2012 ?
    GRAZIE

  53. Claudio said

    Sono un dipendente privato. A luglio del 2010 raggiungerò 59 anni e 39 di contribuzione.
    Potei quindi andare in pensione nel luglio 2011, ma a giugno 2011 maturerò 40 anni di contributi e a luglio anche 60 anni di età.
    Quando andrò (e mi converrà) andare in pensione?
    grazie

  54. giannone said

    salve vorrei chiedere maturando i 40 al 09 2011 quindi con le nuove regole, se fosse possibile dare il preavviso per dimissioni al datore di lavoro prima di fine mese e rientrare nelle vecchie anche con eta’ di 55 anni al 2011. grazie

  55. Antonio Pallotti said

    Sono un dipendente comunale compio 65 anni il 22/11/2010 e maturo i 35 anni di servizio il 31/08/2010. Posso andare in pensione con la finestra di ottobre, opure con quale finestra potrò andare?

    Grazie

  56. Gianni said

    Al 31 marzo 2012 avrò 40 anni di contributi di cui 18 al fondo speciale autoferrotranvieri ( soppresso nel 1995 ) e 59 anni di età con coefficiente 99.
    Non sento più parlare di “Categorie Usuranti Autoferrotranvieri”. Mi potete cortesemente rispondere quando potrò andare in pensione? Vi ringrazio.

  57. GABRIELE DE MATTEIS said

    Lavoro presso un Ente Locale e sono un Operatore di Polizia Municipale.
    Sono nato il 22/10/1952 ed a questa data compirò 58 anni età anagrafica e 40 anni più 10 giorni di contribuzione.
    Il Responsabile dell’Ufficio personale del Comune mi ha fatto presentare domanda di pensione dal 01/01/2011.
    Gentilmente, mi potrebbe comunicare se la data del 01/01/2011 è esatta come uscita utile oppure la nuova Manovra mi ha penalizzato.
    Fiducioso di ricevere risposta tramite mail a questo mio quesito cordialmente saluto.
    Gabriele

  58. mariadele said

    sono nata il 26/10/1952 lavoro in telrcom italia dal 15/01/1975 copmpio 60 anni il 26/10/2012 vorrei sapere con le ultime novità quando posso andarre in pensione.
    p.s. ho gia rifiutato una mobilità con una nuova offerta di mobilità cosa consigliate.
    in attesa di risposta vi ringrazio
    giudici mariadele

  59. mariadele said

    sono nata il 26/10/1952 lavoro in telecom italia dal 15/01/1975 avrò 60 anni il 26/10/2012 vorrei sapere con le ultime novità quando potrò andarre in pensione.
    p.s. ho gia rifiutato una mobilità con una nuova offerta di mobilità cosa consigliate.
    in attesa di risposta vi ringrazio
    giudici mariadele

  60. Sono nato il 1° aprile del 1948.
    Al 31/12/2010 avrò 39 anni, 11 mesi e 6gg. di contributi.
    Chiedendo(entro il 30 giugno2010) di andare in pensione il 1° maggio 2011 incorrerò nel trattamento del DL del 31/5/2010?
    Sono un ex statale (privatizzato) che ha mantenuto la gestione INPDAP.
    Grazie a chi mi darà un utile chiarimento.

  61. Marilena said

    Buongiorno,
    al patronato un paio di mesi fa, prima che questa manovra fosse uscita, mi avevano detto che avrei maturato i 40 anni di lavoro il 24 luglio 2010, quindi sarei andata in pensione con la finestra dell’1/1/2011.
    Volevo capire se posso ancora contare su questi dati o se la manovra cambierà qualcosa. Aggiungo che ho 56 anni, 57 a febbraio 2011.
    Lo chiedo a voi perchè il patronato, ricontattato ieri, non ha saputo darmi alcuna risposta.

    Grazie dell’attenzione
    Saluti
    Marilena Zangirolami

  62. Carmelo said

    nel dicembre 2013 maturo 40 di contributi, la finestar, con le vecchie regole si apre il 1.04.2014, e sono già csotretto a regalere 3 mesi di contrubuti allo stato visto che non avrò nessun beneficio da quei tre mesi di contrubit versati in più dopo i 40 anni, se la manovra prevede la finestra mobile anche per chi matura i 40 anni andrò in pebsione il 1 gennaio 2015, devo regalere un anno di contributi? perchè non propongono, coem già fatto in passato che con certificazione del diritto i contributi in più vengono restituiti in busta paga all’interessato?, se ciò non fosse sono disposto ad andare in causa oer chiedere la restituzione di qyanto mi è stato tolto senza darmi nessun aumento sulla poensione, tutti gli altri vechia e anzianità comunque si vedranno la pensioen pagata tenendo conto di tutti i contributi versati, per noi, non è un furto legalizzato????

  63. adriano said

    in febbraio 2011 avrò 40 anni di contributi, compirò 55 anni di età il prossimo mese, quindi sono lontano dai 57 richiesti per le finestre. Con la vecchia manovra avrei dovuto lavorare 10 mesi di più, fino a dicembre 2011. Ora di quanto mi si allunga il periodo? Non valgono più i 40 anni? Perchè non portano a 41 o 42? Premetto che sono un dipendente pubblico, ma mi pare non abbia più nessuna importanza. Un grazie per la cortese risposta.

  64. renato said

    40 anni contributivi a giugno 2011. primi 3 anni (71-72-73) come coadiuvante coltivatore diretto e successivamente dipendente privato.vero che in pensione diciotto mesi dopo e soprattutto…..con il sistema contributivo????
    Se così fosse come sembra, a casa tutti, compresi i tecnici del ministero. grazie

  65. gennaro said

    ad aprile 2014 compio 40 anni di contributi .sono in mobilita da aprile 2010 .quanto andro’ in pensione .grazie

  66. Leo said

    salve,compio 56 anni ad agosto ed ho maturato 40 anni di lavoro(metalmeccanico) a marzo 2010.la mia ditta si è offerta di pagarni gli ultimi 4 mesi di questo anno previo licenziamento,ho diritto alla pensione a gennaio 2011?grazie Leo

  67. giulia bignamini said

    a fine luglio compirò i 60 anni. con la nuova finanziaria quando potrò avere
    l’assegno di pensione avendo lavorato circa 29 anni.
    grazie Giulia

  68. Silvia said

    Docente di scuola media, sono nata il 24 01 1954, il 31 agosto 2013 maturerò 39 anni 9 mesi 29 giorni di contributi compreso il riscatto dell’università.A quando la pensione?
    Grazie

  69. nicola said

    sono in mobilita’ dal 1/4/2008, e al 31/3/2012.finisco la mobilita’, con 40 anni di contributi,essendo nato il 21/9/1952.e la mia finestra dovrebbe essere quella del 1/7/2012, con le nuove regole quando’ dovro’ andare in pensione,e noi in mobilita’ siamo in qualche modo tutelati? grazie nicola.

  70. adriano said

    Mi chiamo Adriano e, ho scritto un quesito su questa rubrica ma non ho ricevuto ancora una risposta. Il quesito è il numero 63. Chissà se potrò sapere qualcosa?

  71. GIORGIO said

    SPERO IN UNA VOSTRA CORTESE RISPOSTA
    GRAZIE

  72. Bruna Sannoner said

    Sono un’insegnante delle superiori: il 16 marzo 2011 compirò 60 anni ed al 31 agosto maturerò 35 anni di anzianità; quando ed a quali condizioni potrò andare in pensione? Ho esaurito il congedo ex legge 104 art. 3 comma 3,previsto per l’assistenza a familiare invalido; c’è una via d’uscita? Grazie

  73. SALVATORE said

    Salve, ho 55 anni, mentre ad APRILE 2011, maturerò 40 anni di contributi, quando potrò andare in pensione? GRAZIE

  74. maceli pasquale said

    Pasqui 46 – compirò 65 anni ad aprile 2011 e saranno 37 anni e 9 mesi di contribuzione di quale
    finestra potrò usufruire.
    Volendo uscire per anzianità i prossimo 1/01/11 quanto verrei a perdere, grosso modo,
    sulla pensione

  75. lanfranchi marco said

    ho maturato i 40 anni di anzianità a maggio,riuscirò ad andare in pensione a gennaio o subirò dei ritardi?Grazie

  76. gaetano Verdesca said

    Sono un medico ospedaliero che nel luglio 2016 compirà 60 anni con 39 di contribuzione
    Quando potrò andare in pensione?

  77. roberto azioni said

    Sono un dirigente medico ospedaliero di 63 anni con 42 anni contributivi.
    Ho presentato istanza di pensionamento a giugno c.a. dopo il decreto legge n°78 del 31 maggio 2010 con decorrenza dal 30.11.2010.

    Vorrei sapere se dopo la conversione in legge riceverò la liquidazione di fine rapporto in unica soluzione o frazionata.
    Grazie

  78. Claudio said

    Buongiorno Sergio

    a dicembre 2012 mauturero 40 anni di contribuzione e avro 55 anni compiuti, quando potrò andare in pensione e ricevere l’assegno relativo?

    Grazie per la risposta

  79. sono una dipendente pubblica il 31/05/2012 avrò 40 anni di contributi e 57 anni di età, so che con il nuovo sistema la mia finestra si aprirà dopo 12 mesi, la mia domanda è:dal momento che purtropp godo di poca salute se dovessi lasciare il lavoro dopo il 31/12/2012 al raggiungimento dei 40 anni senza attenderela finestra, alla data del 1° giugno 2013 avrò diritto alla pensione? grazie!

  80. LAURO said

    BUONGIORNO
    CHIEDO UN”INFORMAZIONE REALATIVA ALLA PENSIONE IL 1 MARZO HO FATTO 40 ANNI DI CONTRIBUTI NEL 2011 IL 20 MAGGIO HO FATTO 58 ANNI DI ETÀ VOLEVO SAPERE SE LA MIA FINESTRA DI USCITA RIMANE LUGLIO 2011
    LAVORO IN UNA DITTA COME DIPENDENTE PRIVATO
    IN ATTESA I MIEI PIU’
    CORDIALI SALUTI
    RHO LAURO
    E-MAIL LRHO@ACTAVIS.COM

  81. LAURO said

    RETTIFICA
    IL 1 MARZO HO FATTO 39 ANNI DI CONTRIBUTI
    IL 20 MAGGIO HO FATTO 57 ANNI
    VEDI COMMENTO N° 80

  82. franco said

    sono un dipendente pubblico, nato nel dicembre 1050. A dicembre 2010 maturerò 39 anni e 3 mesi di anzianità contributiva (regolarmente già riscattati i primi 20 anni di privato). Lasciando il servizio al 31 dicembre 2010, la prima finestra utile dovrebbe essere dal 1°gennaio 2011. Se decidessi di proseguire il servizio fino al raggiungimento dei 40 anni, cioè al 30 settembre 2011. Con le nuove normative, quando potrò andare in pensione – grazie.

  83. giuseppe sotgiu said

    Il 013\2011 raggiungero i 35 anni di contributi come lavoratore dipendente e il 61 anno di età;quando potrò andare in pensione? Grazie.

  84. giuseppe sotgiu said

    rettifico data:il 013\2010 scusate l’errore

  85. giuseppe sotgiu said

    rettifico data 01 marzo 2011 scusate ancora

  86. gianni said

    Ho 36 anni di contributi al 19/08/2010 57 anni di età con la nuova riforma quando andrò in pensione? Grazie

  87. piero said

    Sono un dipendente privato ho 37 anni di contributi al 30/06/2010 e 54 anni compiuti il 29 maggio con la nuova riforma quando andrò in pesione???

    • piero said

      grazie!!!

    • anna said

      salve sono stata dip. di ente locale ed ho maturato versando contributi volontari 20 anni al 31/12/2010 sono nata il 5 dicembre 1952 con le modifiche apportate dal governo ma avendo iniziato a pagare prima di questa riforma potrò ancora chiedere la pensione compiendo 60 anni oppure quando la potrò avere ? grazie

  88. enrico said

    salve avendo maturato 20 anni di contributi presso l’inpdap frutto di 8 mesi di questi pagati volontariamente avendo deciso di licenziarmi per motivi famigliari gravi, raggiungendo appunto i 20 anni al 31-12-2009 frutto appunto di questo pagamento volontario già effettuato ,ora chiedo inquanto in data odierna con la nuova riforma nessuno e nemmeno l’inpdap mi sà dire quando potrò richiedere la pensione per questi 20 anni premetto che ho richiesto il pagamento dei contributi mancanti all’inpdap accettato dall’ente , prima della riforma ,cioè marzo 2009 sono nato il 5-12-1952, quando andrò in pensiu

  89. luciano said

    vorrei sapere quando vado in pensione faccio 40 anni di lavoro 2011 autoferrotranviere anno di nascita 1955 grazie

  90. giorgio said

    Sono nato giugno 1952, sono assistente tecnico presso una scuola superiore, ail 31 agosto 2011 maturo anni 40 e 17 giorni. Il 1 settembre 2011 andrò in pensione.Grazie

  91. Paola said

    Sono un’impiegata statale e, nel 2012 raggiungerò trentacinque anni di servizio e sessantuno anni di età. Posso andare in pensione?

  92. graziano said

    il 31/08/2012 ho 40 anni di contribuzione posso uscire subito obisogna aspettare la finestra di uscita

  93. Sergio said

    Sono in mobilità dal 7 gennaio 2010, maturerò 40 anni di contributi il 30 giugno 2012.
    Quando andrò in pensione rimanendo in modbilità?

    Grazie.

  94. Laura said

    Sono nata il 30 ottobre1952. Entrata in ruolo presso la P.A. il 16 novembre 1971. Sono in esonero dal servizio (al 70% poichè volontaria presso una onlus) dal 1° luglio di quest’anno (art. 72, commi 1 e 6 D.L. 112/2008 convertito in legge n. 133/2008). In data 08 settembre mi è stato notificato dal mio ufficio il decreto, datato 9 giugno 2010, con cui il mio ministero mi comunica che la data della mia quiescenza con accesso al trattamento di pensione sarà il 01.04.2012 (40 anni di servizio + la prima finestra utile). E’ così oppure, viste le nuovo regole per accedere alla pensione, dovrò comunque attendere il 1° dicembre 2012?
    Ringrazio sentitamente per la risposta

  95. rita said

    sono un impiegata in uno studio commerciale privato ho 46 anni e 26 di contributi versati 2 figli quando potrò andare in pensione?

  96. vittori angela said

    maturo i 40 anni nel luglio 2012 quando potro andare in pensione lavoro come infermiera nel privato

  97. Leonardo said

    Vorrei sapere quando vado in pensione faccio 40 anni di lavoro il 01/12/2012 impiegato telefonico anno di nascita 1954. Grazie

  98. GHIBAUDO Silvio said

    Per quanto attiene all’esonero dal servizio al raggiungimento dei 40 anni i 12 mesi di attesa per avere la pensione sono sempre al 50% stipendio???

  99. lia dilo said

    il 31 gennaio 2011 avrò 40 anni di lavoro e 57 anni di età
    quando posso andare in pensione?

    grazie

  100. lidia said

    sono dipendente statale, ho 55 anni di eta e 32anni e 10 mesi di contributi.Posso andare a 58 anni e 35 anni di contributi in pensione e se si , con che penalizzazione. grazie

    lidia

  101. lorenzo said

    spettabile redazione vi porgo una domanda .sono un lavoratore dipendente ed ho 54anni di età e 35anni di contributi versati come rientro nella quota 96/97 grazie

  102. lorenzo said

    spet.e redazione
    ho 57 e sono in mobilita’ fino a gennaio 2012 e in quella data avro’ 1947 settimane contibutive
    che possibilita’ ho di entrare nel gruppo del 10.000 posti messi ha disposizione dall’inps
    per i lavoratori in mobilita’
    vi ringrazio in anticipo per la vs collaborazione d.s. lorenzo

  103. Chelly detto said

    Sono un’insegn. statale nata il 1951. Ho raggiunto i 38 anni di anzianità per la pensione, ma sono ancora nella fascia dei 28 anni di carriera fino al dicembre 2014 ( l’anno scorso risultavo fino al dicembre 2012). Cosa mi consiglia riguardo la cessazione o la continuazione per altri 2 anni?
    Ringrazio anticipatamente.

  104. Luigi said

    Salve, sono in mobilita dal 27 novembre 2007 senza possibilità di ricollocamento in quanto l azienda è fallita. Tramite accordo sindacale e ministeriale io, come i miei colleghi abbiamo mantenuto ciò che riportava la legge Dini quindi pensione a partire da 57 anni di ETA e 35 di contributi. Io al 27 novembre 2011 avrò 57 anni ma mi mancano 2 settimane di contributi per arrivare ai 35 anni. Cosa mi consigliate di fare? Posso riscattare quelle settimane? Quando si aprirebbe la prima finestra utile? Grazie

  105. CARMELA GELSOMINO said

    Sono insegnante a tempo indeterminato nella scuola elementare. Avrò 60 anni di età nel marzo 2012, nell’agosto 2012, maturerò 35 anni e 4 mesi di servizio, potrò andare in pensione dall’1 settembre 2012?
    Grazie

  106. federica said

    gentile redazione,
    sono una dipendente che lavora dal 1979 nella stessa azienda avendo problemi famigliari posso lavorare fino a maturare 35 anni di contributi e poi versare
    5 anni per raggiungere 40 anni di versamenti e andare in pensione….grazie

  107. ceci nerisi said

    Sono una dipendente pubblica disperata c’e’ qualcuno che mi aiuta?
    Sono nata il 29/10/1951 e al 29/10/2011 avrò maturato 34 anni e 4 mesi di anzianità INPDAP quando potrò andare in pensione? Lavoro come amministrativa in Ospedale-
    Grazie per l’aiuto
    Neris Ceci

  108. Maria Antonietta said

    fammi sapere se nel 2011 posso andare in pensione

  109. lorenzo said

    spet.e redazione
    ho 57 e sono in mobilita’ fino a gennaio 2012 e in quella data avro’ 1947 settimane contibutive
    che possibilita’ ho di entrare nel gruppo del 10.000 posti messi ha disposizione dall’inps
    per i lavoratori in mobilita’
    vi ringrazio in anticipo per la vs collaborazione d.s. lorenzo

    Replica

  110. emanuela said

    sono un insegnante di scuola media superiore il prossimo mese di Luglio compio 60 anni . Sono in servizio dal 1984 , posso andare in pensione di vecchiaia?

    cordialita’

    Emanuela

  111. NUCCIA said

    sono impiegata statale nata nel 1948 a dicembre compio 63 anni con 38 anni 11 mesi e 16 giorni di lavoro. Vorrei SAPERE SE PER LA FINE DI DICEMNBRE POSSO ANDARE CON LA PENSIONE DI VECCHIAIA.

  112. bruno said

    buongiorno
    maturando il requisito anzianita’ dei 40 anni (incluso servizio militare riscattato) al 15 agosto 2011 quando potrei andare in pensione?. La finestra mobile di un anno introdotta nel 2010 mi porterebbe al settembre 2012. la nuova manovra del 30 8 2011 mi cambia qaulcosa?
    grazie
    bb

  113. anna said

    buongiorno
    sono docente in una scuola superiore, nata agosto 2052, con 38 anni di contribuzione nel 2012, potrò andare in pensione il 1.9 2012 ?
    Grazie

  114. elsa said

    sono lavoratrice dl pubblico impiego come puercultrice in azienda ospedaliera sono stata assunta nel 1975 fina 2009 ero turnista cioe mattina pomerigio enotte sei notte al mesex 12=72 in un anno ho fatto la bellezza di 34 anni e tre mesi fino agennaio 2010 in sala parto dopo ho avuto problemi di salute e il medico competente mi anno messo giornaliera attualmente ho 59 anni 36 contributi ad ottobre di quest anno+un1anno di ricongiunzione di una fabbrica che ho lavorato nel 1968 se nel 2012 il 10 gennaio avro 60 anni e 37 di contributi+ 1 anno di ricongiunzione ad ottobre andro in pensione nel 2013 o gennaio o febbaio ma se ce la legge sui lavori usurante dopo aver fatto 34 anni e tre mesi consecutive nessuno beneficio per andare in pensione prima grazie

  115. ciro cozzo said

    ho 56 annio con 38 anni amministrazione pubblica quando posso andare in pensione icon questa legge

  116. Carmine Valentino said

    roma 28.09.2011
    sono nato il 23.04.1952
    nel pubblico impiego compirò 40 anni di contributi il 01.03.2013
    quando posso fare domanda per la pensione e quando mi ci manderanno ?

    grazie
    Carmine Valentino

  117. Eva said

    ho 33 anni di contributi e ho 57 anni sono una dipendente comunale (donna)
    quando posso andare in pensione.
    grazie mille
    Eva Teschner

  118. ROSALIA ALOTTA said

    HO 57 ANNI E 4 MESI E 34 ANNI 1 MESE E 17 GIORNI PER CUI OPTEREI PER L’ALTERNATIVA DEI 35 ANNI DI SERVIZIO E 58 ANNI D’ETA’,QUANTO MI VERREBBE CORRISPOSTO IN TERMINI ECONOMICI ,CONSIDERANDO CHE AL MOMENTO MENSILMENTE MI VIENE RETRIBUITO UN IMPORTO DI EURO 1345. CIRCA ,ED EVENTUALMENTE CHIEDO CON ESATTEZZA RELATIVAMENTE A QUESTA ALTERNATIVA QUANDO POTRO’ ANDARE IN PENSIONE?? RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE
    ROSALIA ALOTTA

  119. nuccia said

    Sono una lavoratrice dipendente del settore privato e compirò 57 anni il 24 gennaio 2012 con circa 37 anni di contributi. Avrei optato per la pensione contributiva, ma potendo usufruire di 2 anni di congedo per Legge 104, vorrei sapere se mi conviene(cioè mi aumenta un po’ la pensione) fare prima i 2 anni di congedo dal 1 febbraio 2012 e chiedere la pensione in modo che al termine del congedo possa prendere anche la prima pensione, oppure è meglio fare solo 1 anno circa di congedo presentando la domanda il 1 febbraio 2012 e prendere la prima pensione a Marzo 2013 come previsto dalla finestra.
    Grazie

  120. alessandro said

    Sono un colonnello che vorrebbe andare in pensione di anzianità con 40 anni contributivi.Oltre agli altri periodi ho quasi 2 anni di docente statale supplente e quasi 3 anni ricongiunti di altre servizi riconosciuti conDM difesa utili a pensione! Il periodo di laurea mi è stato riconosciuto automaticamente e gratuitamente perche titolo necessario x la mia carriera.
    Ora alcuni patronati mi dicono che alcuni anni dei suddetti periodi sono stati svolti parzialmente a cavallo con il periodo della laurea e quindi si tratterebbe di servizi simultanei! A parte che mi sembra errato definire la laurea servizio (Non ricevevo ma pagavo fior di soldi x lUniversità)…c’è una legge specifica che riconosce automaticamente la laurea per il computo della pensione, se necessaria come nel mio caso, per l’ingresso nella carriera militare ..e poi mi sembrerebbe anche incostituzionale un ragionamento del genere, contrastante con i diritti degli studenti -lavoratori.
    In conclusione:nel mio caso si puo parlare di servizi simultanei
    Ringrazio molto per l’attenzione

  121. salvatore said

    a maggio 2012 faccio 40 anni di contributi con 57 anni di età. quando potrò andare in pensione ?

  122. Antonio said

    SCUSATE MIA MADRE HA UN ETA DI 62 ANNI CON 3 ANNI E MEZZO DI CONTRIBUTI DAL 1967 AL 1970, POI DAL 1980 AL 1990 HA AVUTO UN NEGOZIO DI ABIGLIAMENTO (DITTA INDIVIDUALE), SOLO CHE PER UN ERRORE DEL COMMERCIALISTA NON SI E’ MAI VERSATA I CONTRIBUTI. SI POSSONO RISCATTARE I CONTRIBUTTI DI QUEI DIECI ANNI?
    PUò ANDARE IN PENSIONE DI VECCHIAIA, PUR AVENDO MIO PADRE CHE PERCEPISCE UNA PENSIONE DI € 1000 AL MESE?

  123. domenico said

    ho compiuto 54 anni il 29/7/2011, al30/11/2011 ho maturato 39,4 anni di contributi,dal 1/12/2011 sono in mobilita ,quando avra decorrenza la mia pensione?

  124. Gianluigi Riva said

    Sono un dirigente del settore privato in servizio. In base alle leggi vigenti ho maturato il diritto alla pensione, regolarmente certificato dall’INPS a marzo del 2009 e la mia finestra sarebbe stata il 1/1/2010. Avendo deciso di continuare a lavorare non ho fin qui usufruito del diritto alla pensione. COn la nuova riforma Fornero, tale diritto decade e dovrò quindi aspettare i nuovi termini di età e anzianità, o il mio diritto rimane valido?
    Grazie.

  125. Vincenzo Caliolo said

    Vincenzo chiede:
    Ho maturato 40 anni di contribuzione gennaio 2011, e dovevo andare in pensione il 01/10/ 2011, poi è stata allungata la finestra a un anno. Al 31/12/2011 ho 40 anni, 11 mesi e 25 giorni. La mia intenzione era di andare in pensione dal 01/04/2012, a marzo 2012 compio 59 anni di età. Cosa cambia per me con la nuova finanziaria? Quando posso andare in pensione?

  126. elisabetta said

    gennaio 2012 compio 60 anni, ho 38 anni di servizio alle dipendenze poste,ma da 14 mesi non ho stipendio perche’ il 31 ottobre 2010 sono andata in esodo incentivato. C’è QUALCHE LEGGE SPECIALE PER ME? posso usufruire della flessibilità 62/70?

  127. elisabetta said

    sul sito del ministero del lavoro ho letto che sulle pensioni le disposizioni vigenti prima ,continuano ad applicarsi ai lavoratori beneficiari di mobilità ed esonero sulla base di accordi stipulati entro il 31/10/2011. l’esodo incentivato, fa parte di queste categorie?

  128. Antonella said

    Buon giorno.
    Sono un’insegnante di un Istitruto superiore, nata il 1° agosto 1951:
    Ho riscattato: 5 anni ,3 mesi e 6 giorni di servizio fuori ruolo e 4 anni di Università
    Con l’anno scolastico 2011-12 ho 27 anni di servizio di ruolo.
    Vorrei sapere se posso andare in pensione da settembre 2012 oppure mi devo attenere alle nuove norme pensionistiche della riforma Monti?
    Se così fosse quando potrò andare in pensione?

  129. PASCALE ALFREDO said

    pensione di vecchiaia.moglie dipendente del tesoro ,insegnante. compie 65 anni il 8 gennaio 2012 quando può andare in pensione?
    GRAZIE PER RISCONTRO

  130. domenico said

    Buongiorno,
    sono domenico nato nel 1968. Ho iniziato a lavorare nel 1999 e ho 12 anni di contributi. Con la nuova manovra cosa mi varierà e in cosa sarò penalizzato economicamente. (se subirò una penale). Vorrei anche sapere a che età dovrò andare in pensione.
    grazie mille

  131. Daniela Ferrini said

    Sono nata il 12/01/1951 ho 34 anni di contribuzione, nel luglio 2011 mi hanno incentivata per lasciarmi a casa in quanto dal febbraio 2012 avrei percepito la pensione, Adesso con la riforma Monti cosa mi succederà? Dovrò aspettare o avrò diritto alla pensione? Grazie.
    D. Ferrini

  132. Zamboni Mario said

    Sono nato il 02/05/1954 ho raggiunto 40 anni di contribuzione il 31/01/2011 dovrei andare in pensione il 01/02/2012,
    la nuova manovra Monti cambiera’ la mia data di uscita dal lavoro?

    p.s. sono un dipendente del pubblico impiego

  133. Daniela said

    pensione di vecchiaia
    sono stata dipendente pubblico impiego. NATA GENNAIO 1051. Dal 31/07/2011 sono a casa poichè la ditta mi ha incentivata.I contributi versati sono x 34 anni. Potrò avere la pensione dal febbraio 2012 o, secondo la Fornero, dovrò aspettare?
    Mi rispondete con mail o direttamente sul sito?

  134. Angelo said

    sono in mobilita’ Telecom dal 31/12/2009 e maturo i requisiti dei 40 anni il 08/12/2012.la mia vecchia finestra si doveva aprire il 01/04/2013 per avere la pensione.Ora che succede? sara’ ripettato il patto che, io come altri,abbiamo accettato con azienda ,sindacati e governo.QUESTO ACCORDO CI HA FATTO RINUNCIARE AL LAVORO CON IL FATTO CHE HA NOI MANCAVANO MAX. QUATTRO ANNI ALLA PENSIONE E SAREMMO STATI ACCOMPAGNATI, AD ESSA , IN MODO INDOLORE.PER POTER EVITARE COSI’ DI MANDARE VIA I PIU’ GIOVANI CON DOLORE.Ora ,per chi non dovesse rientrare nei 50.000( cosa folle, dato che abbiamo firmato tutti lo stesso accordo di mobilita’con le stesse regole),quando andremo in pensione ? con la regola sottoscritta con la mobilita’, con lo scalone del governo Berlusconi o con i 42 anni + 1 mese del governo Monti? e dalla fine mobilita’ alla pensione come vivremo senza piu’alcun sussidio? grazie per chi sapra’ darmi e darci una risposta chiara e certa.

  135. giorgio said

    sono un’isegnante della scuola materna nata 1.2.1952
    a dicembre maturerò 38 anni di contributi quando potrò
    andare in pensione

  136. Cazzetta Maria said

    Sono un’insegnante statale nata il 2/6/1953. Al 31/12/2011 avrò maturato 38 anni e 9 mesi di contributi. Quando potrò andare in pensione?

  137. Maria said

    sono docente di scuola nata il 064\1954 compirò 58 anni ad aprile 2012. il 31 agosto maturerò 40 anni di contributi più due mesi compreso il riscatto dell’università. Quando potrò andare in pensione? Sarò soggetta a decurtazione se chiedo di andare in pensione quest’anno cioè nel 2012 ad agosto?

  138. angelo said

    sono nato l’01/04/1952 ho 38 anni di contributi quando andrò in pensione

  139. valentino said

    ho maturato 40 anni di contribuzione sono un artigiano il 30,10,2011 ho iniziato la finestra da 2 mesi entro nel vecchio sistema contributivo o nel nuovo?quando potrò andare in pensione? (sono un edile) . grazie mille attendo con fiducia una sua risposta.

  140. silvano said

    Buona sera maturerò 40 anni di contributi il 31,12,2011 dopo 2 anni di cassa integrazione straordinaria e 4 anni di mobilità, vorrei sapere se rientro nella vecchia riforma o in quella nuova. QUINDI QUANDO ANDRò IN PENSIONE?Distinti saluti.attendo una vostra risposta grazie mille!!

  141. ciro said

    Sono nato il27/2/53 a novembre 2011 ho maturato 37 anni e 3 mesi di contributi sono in mobilita lunga dal 15/3/2011 fino al 15/3/2015, quando potro andare in pensione e con la retributiva o la contributiva? grazie

  142. mario said

    Buon giorno, sono Mario è il 25 agosto 2012 compio 61 anni di età e 35 anni di contributi tra figurativi e lavorativi come autoferrotranvieri.
    Volevo sapere quando posso andare in pensione? Grazie.

  143. lucio said

    Buon giorno sono Lucio,sono nato 05/08/1957 (lavoravo al agip petroli)…sono andato in mobilità il 30/12/2007,maturerò i 40 anni di contributi 30/08/2014,vorrei sapere quando percepisco la pensione,e se verrò penalizzato.Ringraziandovi già da subito porgo distinti saluti…..

    • gennaio 16, 2012 a 5:03 pm
      Buon giorno sono Lucio,sono nato 05/08/1957 (lavoravo al agip petroli)…sono andato in mobilità il 30/12/2007,maturerò i 40 anni di contributi 30/08/2014,vorrei sapere quando percepisco la pensione,e se verrò penalizzato.Ringraziandovi già da subito porgo distinti saluti…..

      Replica

  144. silvio valla said

    buon giorno sono silvio a novembre 2011 o fatto 38 anni di contributi di qui 27 in fabbrica poi ho fatto il commerciante fino ad adesso ora mi sto versando i volontari da commerciante li verso fino a 40 cioe 2080 settimane o fino a quando vevo fare i grazieersamenti la pensione e calcolata sui 40 o 42 abbi di versamento grazie

  145. MARIA GANGERI said

    HO INZIATO A LAVORARE A 17 ANNI (SONO DEL 1954)…QUINDI LAVORATORE PRECOCE……..QUANDO POTRO’ ANDARE IN PENSIONE VISTO CHE QUEST’ ANNO SONO 40?
    PER I LAVORATORI ESODATI E PRECOCI…E’ STATA PRESA QUALCHE DECISIONE DAL GOVERNO..GRAZIE

  146. enzo said

    sono un capo treno di trenord nato nel 1959, inzio lavoro settembre 1975.ad ottobre 2012 faccio 40 anni di lavoro compresi gli scivolamenti tipologia di lavoro.quale sarà la mia data di uscita? grazie enzo

  147. pasquale said

    ai scienziati politici e sindacati 35 anni di contributi nel privato sono più che sufficienti con qualsiasi età altrimenti lasciano le poltrone e vanno loro a lavorare almeno un anno nelle fabbriche (che non si prende neanche 900 euri di pensioni) nel pubblico impiego è ora di togliere i previlegi (vedi buoni mensa) e darli alla caritas.
    é vero che è aumentata l’età di vita ma sono aumentate le patologie, a quelli che fanno soldi: ricordiamoci che dobbiamo morire.

  148. pasquale said

    trovare risorse per i cassa integrati a zero ore on 35 di contributi e mandarli in pensione,togliere i contributi ai partiti, inserire i giovani nel mondo del lavoro,al più presto.Imu sulla prima casa è una vergogna umana(parlo di civile abitazione non di lusso).

  149. antonietta said

    sono dipendente pubblica con 32 anni nel 2012 sono nata nel 1951 quando potro’ andare in pensione?

  150. annamaria said

    sono annamaria sono andata in pensione il 20 maggio quando prendero la liquidazione

  151. Angelo Leone nato a Taranto il 25/6/54 said

    Scusate,ma come faccio a sapere se posso andare in pensione?Ho 59 anni e lavoro come dipendente statale comparto difesa da 41 anni(Arsenale M.M. di Taranto).
    Data di nascita 25/6/54 il 3 ottobre 2013 compio 41 anni di servizio.
    Angelo Leone da Taranto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 70 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: