www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

PETRURO IRPINO (AV). IL COMUNE ED I PETRURESI RICORDANO LA FIGURA DI ANGELO TROISI NEL 150° DELL’UNITA’ D’ITALIA

Posted by irpinianelmondo su dicembre 9, 2011

09.12.2011-Petruro Irpino, celebra il 150° anniversario dell’Unità d’Italia ricordando un suo illustre patriota, Angelo Troisi che finanziò la Spedizione dei Mille con tremilacinquecento ducati d’oro. I festeggiamenti, all’onor patrio, saranno celebrati nella Sala Consigliare di via Ettore Capozzi a Petruro Irpino, sabato 10 dicembre con inizio alle ore 16:00, dando luogo ad una manifestazione dal titolo: “L’Unità d’Italia, tra voglia di secessione e questione Meridionale”. Nel corso della manifestazione, patrocinata dal Comune di Petruro Irpino, dalla Provincia di Avellino, dal Consiglio Regionale della Campania, sarà presentato il libro di Jenny Capozzi, “Il Sindaco Garibaldino – Angelo Troisi il patriota che finanziòla Spedizionedel Mille con tremilacinquecento ducati d’oro” edito da “Edizioni il Papavero”. Interverranno al dibattito il Sindaco di Petruro Irpino, Giuseppe Lombardi, l’autrice del libro Jenny Capozzi, l’editore di Edizioni il Papavero – Marketing d’autore – Donatella De Bartolomeis, lo storico professor Francesco Barra, Ordinario di storia moderna all’Università di Salerno, il presidente della Provincia di Avellino, senatore Cosimo Sibilia e l’ex vicepresidente del CSM ed ex presidente del Senato Nicola Mancino. Modererà i lavori il direttore de “il Mattino” (Avellino) Generoso Picone. Presente anche gli eredi famiglia Troisi. La manifestazione celebrativa si fregia del logo ufficiale del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.

All’incontro/dibattito interverranno anche i 19 alunni delle classi prima, seconda, terza, quarta e quinta elementare della Scuola di Torrioni sezione didattica, distaccata, di Altavilla Irpina, accompagnati dalle maestre. Alla fine del dibattito apertura mostra di artigianato artistico locale – Biblioteca Comunale “Angelo Troisi” dal titolo “Nella Terra del Greco di Tufo: valori assopiti e voglia di riscatto” del professor Antonio Franzese che resterà aperta fino al 6 gennaio 2012. La mostra ripercorrerà gli usi ed i costumi degli otto comuni del Greco di Tufo (Petruro I. Torrioni, Chianche, Santa Paolina, Montefusco, Prata di Principato Ulteriore, Altavilla Irpina e Tufo) con componimenti artistici che richiamano il ruolo di Petruro e degli altri comuni del Comprensorio, nell’Unità d’Italia.

L’obiettivo primario è quello di “gridare” all’Italia che uno dei Comuni  più piccoli del Meridione ha collaborato attivamente all’Unificazione del nostro territorio con un personaggio finora poco conosciuto alla storia locale e nazionale. Un uomo di lettere e di cultura che ha fatto della sua vita una battaglia di libertà che non si è palesata nel solo atto di contribuire alla spedizione dei Mille con una ingente somma di denaro per l’epoca, ma di aver per decenni, pagato caramente, anche con il sangue, la fede indelebile ai valori e alle idee introdotte dalla rivoluzione francese. Particolare è la considerazione che si vuol fare emergere dall’incontro/dibattito: Angelo Troisi (nato a Petruro il   30 luglio 1825 e morto il 18 marzo 1907) patriota, filosofo, poeta, docente alla Federico II di Napoli di Filosofia Galluppiana, amico di Enrico Cocchia di Francesco De Sanctis, di Domenico Giella, attivo protagonista ai moti del1848 aPalermo, amico e finanziatore delle eroiche imprese di Garibaldi è stato l’unico liberale a rivestire la carica di Sindaco tra gli anni prima e dopo l’Unità, nel Sannio e nell’Irpinia. Quindi, rimarcare il ruolo attivo di un petrurese nel portare avanti i nobili ideali di libertà, fratellanza e unità, pagando anche caramente la coerenza delle sue idee con la morte del ventitrenne fratello carbonaro.

 

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 70 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: