www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

PIANO REGIONALE RIFIUTI: A GESUALDO (AV) DISCARICA ” ELETTRONICA”

Posted by irpinianelmondo su aprile 18, 2008

Avellino 18.4.2008 . Nel piano Regionale dei rifiuti la provincia di Avellino e’ presente anche con il Comune di Gesualdo  dove sara’  realizzata una discarica  per i rifiuti  da apparecchiature elettriche ed elettroniche . Insomma una discarica ”  elettronica” come definita  in maniera ironica da molti cittadini del comune irpino. Non e’ dato sapere di quali dimensioni sara’ la discarica e quante tonnellate di rifiuti  speciali dovra’ raccogliere.   A questo proposito e’ utile precisare  che n

egli anni settanta i computer nuovi avevano una durata media di dieci anni, oggi questa si riduce a quattro anni. Un computer è costituito da oltre 1.000 materiali diversi, per la maggior parte molto tossici: clorati, brominati, metalli, acidi, plastiche, additivi. Senza un adeguato trattamento preliminare provocano gravi problemi ambientali, le sostanze tossiche che contengono sono disperse nell’ambiente ed entrano nella catena alimentare. Questi rifiuti si  chiamano RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) e rappresentano la nuova emergenza ecologica. Computer, frigoriferi, televisori, stampanti, cartucce, elettrodomestici, condizionatori, telefoni portatili e impianti stereo sono beni di consumo ormai indispensabili che facilitano le nostre esistenze ma, una volta divenuti obsoleti, sono considerati rifiuti speciali pericolosi e creano non pochi problemi per il loro smaltimento. Problemi che hanno raggiunto proporzioni critiche a causa di due caratteristiche principali. La prima è che sono pericolosi se non gestiti correttamente, la seconda che sono rifiuti prodotti ad un ritmo vertiginoso a causa della loro obsolescenza.

 

Una Risposta a “PIANO REGIONALE RIFIUTI: A GESUALDO (AV) DISCARICA ” ELETTRONICA””

  1. BlueLove said

    Occorre precisare :

    1. a Gesualdo è previsto un “impianto di trattamento RAEE ,
    NON una banale “discarica elettronica” ,
    come molti ignoranti irpini avranno immaginato, senza conoscere le cose a fondo ;
    ovviamente prima di trattarlo, viene opportunamente stoccato ;

    2. tali impianti consentono in un colpo solo di rispettare l’ambiente,
    la salute della gente, e, non meno importante, di recuperare moltissimi materiali
    riutilizzabili (quindi riciclo, riduzione notevole di consumo di materie prime, etc..) .

    Ciao.

    BlueLove

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: