www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

EMERGENZA RIFIUTI. BERLUSCONI A NAPOLI: “AVANTI TUTTA”

Posted by irpinianelmondo su Mag 30, 2008

30.5.2008-Oggi il premier Silvio Berlusconi si è recato a Napoli. L’emergenza rifiuti ha tenuto banco anche al Consiglio dei ministri di questa mattina. Il Cavaliere, raccontano fonti ministeriali, spiega le ragioni della visita di oggi, ribadendo la necessità di uno sforzo comune, tenendo conto delle esigenze delle popolazioni locali. Berlusconi è preoccupato dalla situazione ambientale e teme i rischi che il caldo estivo può procurare alla salute dei cittadini. Il Cavaliere vuole ribadire il suo impegno in prima persona e dare un segnale di distensione, perché il confronto con tutti è sempre aperto.

La protesta contro le discariche non si placa. C’è sempre il pericolo di possibili blocchi stradali, roghi, incidenti. Senza contare le tensioni sorte dopo l’ultima inchiesta dei giudici partenopei (che ha toccato anche alcuni dei più stretti collaboratori del sottosegretario Guido Bertolaso) e le polemiche legate alla ‘superprocura’ prevista nel decreto governativo sull’emergenza immondizia. Il presidente del Consiglio, riferiscono alcuni partecipanti al Cdm, sarebbe preoccupato, infatti, anche per i risvolti giudiziari della vicenda, che ostacolerebbero il lavoro del capo della Protezione civile.

La situazione campana, dunque, presenta tante sfaccettature e va risolta. Per questo, il governo vuol dimostrare che lo Stato c’è. Da qui la necessità di dare un segnale politico forte e concreto. Ed ecco la decisione della trasferta ai piedi del Vesuvio. Una visita per confermare piena fiducia e appoggio all’operato di Bertolaso e per assicurare la vicinanza delle istituzioni e dell’esecutivo alla gente.

Un modo per dire che il governo non vuole abbandonare i cittadini in un momento delicato come questo. In tanti, all’interno del Pdl, Lega in testa, si lamentano delle aggressioni di certi magistrati e di una giustizia ad orologeria proprio quando c’è la necessità di uscire subito da una situazione emergenziale. Il Cdm ha poi deciso di approvare un dl per riavviare le procedure di privatizzaione di Alitalia. Non si sarebbe parlato, invece, del ddl sulle intercettazioni telefoniche.

Una Risposta to “EMERGENZA RIFIUTI. BERLUSCONI A NAPOLI: “AVANTI TUTTA””

  1. antgri said

    Leggendo le notizie degli ultimi giorni da campano mi sono sentito molto scoraggiato. Ho visto per l’ennesima volta una assenza completa dello stato, con azioni volte solo ad aquietare l’opinione pubblica, la stampa e la comunità internazionale. Tanto tutto finirà sui treni, come si prevedeva…
    Ma è davvero così impotente lo stato e il governo, di qualsiasi colore esso sia?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: