www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

SIRIGNANO (AV): A FUOCO L’ABITAZIONE DELL’ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI

Posted by irpinianelmondo su Maggio 31, 2008

AVELLINO – Si seguono tutte le piste per far
luce sull´incendio di matrice dolosa che la scorsa notte a
Sirignano, in provincia di Avellino, è stato appiccato all´
interno del garage dell´abitazione di Pellegrino Capriglione, 59
anni, assessore comunale ai lavori pubblici del piccolo comune
al confine con la provincia di Napoli.

Grazie al tempestivo intervento di vigili del fuoco e
carabinieri, le fiamme sono state domate prima che
raggiungessero la villetta a due piani in via Fiordelisi dove
Capriglione, ex sottufficiale dell´Aeronautica poi divenuto
imprenditore, vive con la moglie e i quattro figli.

Agli investigatori, ha riferito di non aver ricevuto minacce
di sorta anche se l´episodio potrebbe essere collegato alla
decisione, proposta alla giunta comunale da Capriglione, di
bloccare tutte le concessioni edilizie in quanto sono stati
superati gli stardard di metri cubi previsti dalle norme del
piano regolatore comunale.

Negli anni scorsi, a Sirignano altri amministratori comunali
sono rimaste vittime di intimidazioni e raid notturni che
colpirono le loro abitazioni.

“A Pellegrino Capriglione,
assessore ai Lavori Pubblici di Sirignano, tutta la solidarietà
e la vicinanza, mia personale e di tutti consiglieri regionali
del centrodestra”. Così si è espresso in una nota il leader
dell´opposizione in Consiglio Regionale, Francesco D´Ercole,
dopo aver appreso delle fiamme appiccate all´auto dell´esponente
di An-Pdl del piccolo centro in provincia di Avellino.

“A qualcuno – prosegue D´Ercole – probabilmente ha dato
fastidio il suo tentativo di rimettere un po´ d´ordine e
restituire margini di legalità e trasparenza nell´edilizia
cittadina, attraverso un maggior controllo nel rilascio dei
permessi di costruzione. E questo, anche nell´intento di
difendere l´ambiente ed il territorio cittadino dall´assalto
della speculazione edilizia”.

“Un attentato – conclude D´Ercole – che però, e conoscendo
Capriglione ne sono certo, non gli impedirà di continuare nel
proprio lavoro. Posso assicurargli che in questa battaglia per
la legalità non sarà mai solo, perché avrà sempre al suo
fianco l´intero centrodestra e non solo quello dell´Irpinia. Il
ritorno alla normalità per la nostra regione, passa anche
attraverso il ripristino della legalità in generale e
nell´edilizia, la cancellazione del disordine urbanistico e la
salvaguardia del territorio”.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: