www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

RIFIUTI RADIOATTIVI DALLA CAMPANIA. ITALIA:” E’ TUTTO OK”. E LA GERMANIA REVOCA IL BLOCCO

Posted by irpinianelmondo su giugno 6, 2008

6.6.2008-L’Italia ha gia’ inviato ”tutte le rassicurazioni necessarie alla Germania” dopo il ritrovamento, in un carico di rifiuti proveniente dalla Campania, di tracce di radioattivita’. Lo si apprende da fonti del commissariato dei rifiuti secondo le quali ”non c’e’ alcuno stop” ai trasferimenti visto che lunedi’ sono previsti in partenza alcuni treni per la Germania.Le stesse fonti sottolineano che e’ gia’ stata spedita questa mattina alle autorita’ centrali tedesche, a quelle di Amburgo e alla societa’ che si occupa di smaltire i rifiuti campani, una lettera in cui vengono date ”ampie garanzie” sia sui ”controlli attivati” sia sulle ”verifiche che verranno effettuate in futuro”

Nelle lettera di rassicurazioni inviata alle autorità tedesche dopo il rilevamento di tracce di radioattività in un carico di rifiuti campani, l’Italia – si apprende da fonti del commissariato – spiega che “tutti i carichi in partenza saranno ulteriormente controllati” anche con l’impiego di “nuclei speciali dei vigili del fuoco”. Si tratta, con ogni probabilità, dei nuclei Nbcr, presenti in ogni comando regionale e dotati di strumenti in grado di rilevare la presenza di sostanze radioattive, ma anche chimiche, batteriologiche e radiologiche. Le fonti ribadiscono inoltre che da parte della Germania non vi è stata comunque alcuna sospensione dei trasporti: la conferma arriva dal fatto che la settimana prossima sono già previsti in partenza 8-9 treni diretti agli impianti tedeschi.

RADIOATTIVITA’ IN CARICO RIFIUTI: STOP DA AMBURGO

BERLINO – La città-regione di Amburgo ha sospeso temporaneamente la smaltimento dei rifiuti campani dopo aver trovato in un carico, questa settimana, tracce di radioattività superiori ai normali livelli riscontrati nell’ambiente. Lo ha detto all’ANSA il portavoce della società di nettezza urbana che smaltisce l’immondizia proveniente dalla Campania. L’attività, ha spiegato il portavoce, riprenderà non appena la società tedesca riceverà dalle autorità italiane la garanzia scritta che tutti i carichi di rifiuti diretti ad Amburgo saranno controllati all’origine contro la radioattività.

La radioattivita’ rilevata in un carico di rifiuti campani proveniva da ”materiale sanitario”, ha detto il portavoce spiegando che il livello di radiottivita’ riscontrato nel carico in questione ”e’ paragonabile a quello delle radiazioni cosmiche a cui sono esposti gli aerei che volano a una quota di diecimila metri di altezza”. In termini assoluti, ha proseguito, ”se il normale livello di radiattivita’ riscontrato nell’ambiente e’ di 0,1 unita’, il livello che abbiamo trovato nel container era di otto unita”’. Il contenuto di questo particolare container, ha precisato il portavoce, e’ stato gia’ smaltito, ma in uno speciale impianto utilizzato per le sostanze radioattive. Una procedura, questa, ha aggiunto, che costera’ ”qualche migliaio di euro in piu’ all’Italia”.
L’attivita’, sempre secondo il portavoce, riprendera’ non appena la societa’ tedesca ricevera’ dalle autorita’ italiane la garanzia scritta che tutti i carichi di rifiuti diretti ad Amburgo saranno controllati all’origine contro la radioattivita’
”Non accetteremo piu’  treni finche’ le autorita’ italiane non ci garantiranno che controlleranno i livelli di radioattivita’ dei carichi prima che i treni lascino la Campania”, ha detto ancora il portavoce. E poi: ”In questo momento non accettiamo altri treni italiani perche’ non abbiamo ancora ricevuto la garanzia scritta che le autorita’ controlleranno i treni prima della partenza per la Germania – ha aggiunto -. Noi abbiamo gia’ informato le autorita’ italiane della nostra decisione e sappiamo che la nostra lettera e’ arrivata a destinazione”. Il prossimo treno dalla Campania e’ atteso ad
Amburgoper la settimana prossima, ha spiegato il portavoce, ”ma se non riceviamo la lettera prima, non lo accetteremo, lo rimanderemo indietro”, ha tenuto a precisare.
LA GERMANIA REVOCA IL BLOCCO
L’autorita’ per lo Sviluppo urbano e l’ambiente della regione di Amburgo ha revocato nel pomeriggio il ”blocco temporaneo” alle operazioni di smaltimento dei rifiuti Campani che era stato deciso ieri in seguito alla scoperta, in un carico di immondizia, di tracce di radioattivita’ superiori al normale . E’ quanto si apprende da fonti istituzionali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: