www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

BENEVENTO.GIOVANE DROGATA E STUPRATA: IDENTIFICATO IL VIOLENTATORE

Posted by irpinianelmondo su giugno 28, 2008

28.6.2008-Una studentessa di 20 anni sarebbe stata prima drogata poi stuprata da un coetaneo, uno studente già identificato dalla polizia. E’ successo quattro giorni fa, nel centro storico di Benevento. La vittima si è recata in un bar-pub, in piazza Vari, in compagnia del presunto stupratore, un giovane che conosceva da tempo.

Il ragazzo ha comprato le birre all’interno del locale poi è uscito per portarle all’amica. Quindi, un buco di una decina di ore. La ragazza si è risvegliata il giorno successivo, nell’auto del suo presunto stupratore, con forti dolori in varie parti del corpo. La studentessa è stata così portata dai familiari all’ospedale Fatebenefratelli dove è stato accertato che era stata drogata e aveva subito successivamente violenza carnale.

Dall’ospedale Fatebenefratelli è partita la segnalazione alla Questura. Su questa vicenda sta svolgendo indagini la squadra mobile diretta dal vicequestore Giuseppe Moschella.

Chiarito che la ragazza è stata drogata, gli esami clinici dovranno stabilire il tipo di sostanza impiegata anche se gli indizi portano ad un tipo di stupefacente molto in voga in alcune discoteche romane: la scopolamina, un allucinogeno, liquido, trasparente, che fa perdere ogni inibizione e la memoria. In certi ambienti questa sostanza viene definita ‘la droga dello stupro’.

Agli investigatori la studentessa avrebbe detto di avere subito violenza da più persone: potrebbe essere vero oppure solo una sensazione, provocata dai ripetuti rapporti sessuali avuti presumibilmente con il 20enne, incensurato, e beneventano ma frequentatore di “particolari ambienti romani”, come vengono definiti dalla polizia.

Il presunto stupratore è stato identificato ma non ancora fermato dalla polizia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: