www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

IL ” DITO MEDIO” DI BOSSI DIVENTA SPOT DELLA RYANAIR

Posted by irpinianelmondo su luglio 25, 2008

Dopo la controversa campagna pubblicitaria che ironizzava su Nicolas Sarkozy e Carla Bruni, la compagnia aerea Ryanair torna a far discutere. Prendendo come spunto le polemiche che hanno investito la politica italiana sulla situazione dell’Alitalia, il vettore irlandese ha deciso di sfruttare l’immagine del gestaccio di Umberto Bossi per la sua ultima promozione.Sulla pagina iniziale italiana del suo sito internet, infatti, compare un riquadro, intitolato ‘Il Ministro Bossi ai passeggeri italiani’, che contiene un attacco molto pesante al Governo in carica (“supporta le alte tariffe di Alitalia/supporta i frequenti scioperi di Alitalia/se ne frega dei passeggeri italiani”)”.

 

Inevitabili le polemiche. Il sito Internet della Ryanai danneggia l’immagine dell’Italia e viola la concorrenza, denuncia il parlamentare europeo Mario Borghezio che ha presentato un’interrogazione urgente alla Commissione europea.

 

Borghezio chiede che la Commissione verifichi “se queste false affermazioni non siano lesive dell’immagine e degli interessi legittimi di uno Stato membro e se questa forma di pubblicità-dileggio, fondata su false affermazioni, non costituisca anche violazione della concorrenza”.

 

“Sarà bene – conclude l’europarlamentare della Lega Nord – che la Ryanair espunga dal suo sito tutto ciò e, in particolare, l’offensivo collegamento di tali false affermazioni con l’immagine del nostro leader. Come Patrioti Padani, in difetto, siamo pronti a scatenare il boicottaggio della compagnia”.

 

CASTELLI FURIOSO

“Ryanair è un partito politico? Tutto immaginavo tranne che Ryanair fosse un partito politico – dice l’ex ministro castelli – In qualità di Sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti mi attiverò per capire se questa sorprendente presa di posizione sia compatibile con l’attività di operatore della compagnia negli aeroporti italiani. Mi auguro che arrivino immediatamente le scuse dei dirigenti. In ogni caso certamente io non mi avvarrò dei servizi di Ryanair’. 

QN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: