www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

ROMA. ANDREOTTI: “RINGRAZIO DIO DI ESSERE ROMANO”

Posted by irpinianelmondo su settembre 27, 2008

27.9.2008- ”Attenti a non essere mai nostalgici”. E’ questa la prima regola che deve porsi la politica, secondo quanto avverte il sette volte presidente del Consiglio e ora senatore a vita Giulio Andreotti .Da porta Pia in poi -ricorda- ogni periodo ha cose buone e cose cattive: alcune si ricordano e altre si scordano, a seconda di chi le rievoca”, osserva il ‘Divo Giulio’, ricevendo in via Margutta a Roma il premio ‘Er mejo fico der bigonzo’ dalle mani del presidente onorario dell’associazione marguttiana, il regista Luigi Magni.

I miei nipoti mi hanno un po’ sfottuto quando hanno saputo di questo premio -scherza Andreotti- ‘Sarai anche er mejo, ma resti pur sempre un fico’“, mi hanno detto. Ma io ho subito replicato: però, non sono ancora un fico secco!“.

Andreotti non si sottrae a un giudizio sulla Roma di ieri e di oggi. “Nel 1870, quando divenne capitale d’Italia, aveva solo 300 mila abitanti ma nel 1900 erano già raddoppiati; oggi credo che sfiori i 3 milioni. E’ nel destino delle capitali allargarsi e comunque c’è sempre posto per tutti. E poi, vorrei ricordare che quando Roma aveva solo 2 abitanti, Romolo e Remo, uno uccise l’altro…”. “L’importante -avverte Andreotti- è che i romani, i vecchi e i nuovi, conservino sempre il loro carattere unico nei pregi e nei difetti, il loro spirito tipicamente romanesco. Di tante cose ringrazio Dio, ma di una in particolare -conclude- di essere nato a Roma e di essere romano“. adn kronos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: