www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

PD AVELLINO . SINDACI, AMMINISTRATORI E CIRCOLI PER DIFENDERE IL “FORMICOSO “

Posted by irpinianelmondo su settembre 30, 2008

30.9.2008-.Giornata di gran lavoro in via  Tagliamento, per la chiamata a raccolta di tutti i Sindaci, amministratori e segretari dei circoli territoriali – (incontro che si terrà domani pomeriggio ore 18.00, in via Tagliamento) – , per organizzare la mobilitazione contro “l’occupazione e la militarizzazione”, queste le parole del segretario Franco Vittoria, “…della nostra terra.”

Purtroppo questo modo dittatoriale di gestire le cose l’avevamo messo in conto, tanto è vero, che quando abbiamo organizzato la tre giorni di Andretta, gli esponenti del centrodestra, hanno in maniera poco elegante, rinunciato ad intervenire alla manifestazione. Di fatto poi, leggiamo che gli stessi personaggi (parlamentari del centrodestra), oggi, invitano i cittadini alla calma, trattandosi, sempre secondo loro, di mere verifiche ed analisi sulla fattibilità. Vergogna! Non conosciamo altri termini per giudicare il comportamento e l’operato dei rappresentati governativi del nostro territorio. Per quanto concerne i comportamenti di Bertolaso e del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, questi a nostro avviso, rientrano nella classificazione di comportamenti, arbitrari, dittatoriali, ma in buona sostanza, in decisioni e modalità pressoché da regime. Per queste ragioni. La prima, in quanto questo territorio, gli amministratori, i cittadini tutti, e tutte le forze politiche che non si identificano in questo governo di destra, hanno rappresentato, in forma, civile, dignitosa, e mai strumentale il loro dissenso per questa ingiusta e ingiustificata scelta che si sta compiendo, senza mai, ripetiamo, mai, scadere in forme di guerriglia urbana, come accede in altri pezzi di territorio. La seconda, perché gli individui che stanno compiendo questa meschinità, non hanno alcuna conoscenza, o meglio, a loro poco interessa, di pezzi di territorio che in termini numerici hanno poco da offrire, rispetto ai milioni di voti che esprime Napoli – ma questo sarà un problema che ricadrà sulle spalle “silenziose” dei parlamentari del centrodestra. La terza è sicuramente la più grave, ovvero, quella di aver preso in giro per tutte queste settimane in territorio intero, i suoi Sindaci, che si sono quasi prostrati ai piedi di sua eccellenza, il cav. di Arcore, ai quali, quest’ultimo, insieme a Bertolaso, avevano promesso il massimo del dialogo e della condivisione sulle scelte da compiere, non ultima quella dei carotaggi. I fatti, invece, ci ridanno una storia del tutto diversa. Sono entrati in Iprinia come i nazisti entrarono in Polonia nel ’39, utilizzando il filo spinato, e ghettizzando, perché se nel 2008 un libero cittadino, per recarsi a casa propria o nel proprio terreno deve superare il Check-Point, significa che qui non è a rischio la semplice, eppur fondamentale salvaguardia ambientale del territorio, bensì, le basi fondanti della democrazia.

A questo punto, non ci resta che innalzare il livello di contrapposizione, individuando tutte le soluzioni possibili per difendere, non semplicemente la nostra terra, mai noi stessi e con noi il futuro dei nostri figli, rispetto a dei barbari che utilizzano la forza militare contro una popolazione pressoché inerme! Infine, a questo punto, crediamo che ogni manifestazione di dissenso, anche le più eclatanti, trovino giustificazione nella lettura di quei cartelli “zona militare” e di quel filo spinato, impiantato come dei criminali di guerra. Ed in questo, probabilmente, Silvio Berlusconi è divenuto l’interprete massimo delle teorie sulla Guerra clausewitziane.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: