www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO. OFFENSIVA CONTRO CLAN PARTENIO. BLOCCHI E PERQUISIZIONI

Posted by irpinianelmondo su ottobre 24, 2008

24.10.2008-Dopo l’attentato avvenuto mercoledì notte ai danni del Galassia Park Hotel di Ospedaletto d’Alpinolo, in Irpinia, sulla strada che porta al santuario di Montevergine, dove sono stati esplosi alcuni colpi di pistola contro la vetrina e l’autovettura dei titolari della struttura alberghiera, i carabinieri del comando provinciale di Avellino, hanno colpito duramente diversi esponenti della malavita che opera nella storica zona di influenza del clan Partenio. L’operazione è stata concertata con la procura della repubblica di Avellino guidata dal dottor Mario Aristide Romano.

Dalle prime luci dell’alba, circa 200 carabinieri del comando provinciale, con l’ausilio di unità cinofile ed elicotteri, hanno cinturato l’intera zona di influenza dell’organizzazione criminale irpina con posti di blocco e di controllo sulle principali arterie di collegamento. Il dispositivo messo in atto è finalizzato al controllo dell’intera zona, dove sono in corso decine di perquisizioni domiciliari e personali a carico di esponenti del clan Partenio e di personaggi di primo piano della criminalità locale.

Il territorio dove il clan Partenio esercitava la sua influenza sono principalmente nei comuni di Ospedaletto d’Alpinolo, Summonte e Mercogliano. Negli ultimi tempi il clan ha subito durissimi colpi, con la decimazione dei rappresentanti storici dell’organizzazione criminale grazie alle indagini che i carabinieri di Avellino hanno svolto con la Direzione distrettuale antimafia di Napoli. Campaniareport

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: