www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

LA DENUNCIA .I PEDIATRI CONTRO LA TELEVISIONE : ” HA EFFETTI DEVASTANTI SUI BAMBINI”

Posted by irpinianelmondo su novembre 5, 2008

tv-e-bambini205.11.2008-Apcom- I pediatri italiani denunciano al Parlamento “effetti devatsanti” della televisione sui bambini “I dati presentati oggi dalla Società Italiana di Pediatria in Commissione Infanzia, relativi agli effetti prodotti dalla televisione sui comportamenti degli adolescenti di età compresa tra i 12 ed i 14 anni – riferisce la Vicepresidente della Commissione Bicamerale per l’Infanzia Gabriella Carlucci al termine dell’audizione-, sono davvero preoccupanti. Un terzo dei ragazzi guarda la televisione per più di tre ore nell’arco della giornata, comportamento favorito anche dalla presenza della televisione in camera da letto nel 67% dei casi e dalla cattiva abitudine di guardare la televisione mentre si mangia, addirittura nell’87% dei casi analizzati. Il tempo trascorso davanti alla Tv ha una stretta correlazione con le cattive abitudini alimentari. Chi guarda molta televisione consuma più merendine e meno verdura, beve alcol e fuma sigarette, con gravi danni per la salute delle giovani generazioni”. “Anche la predisposizione alla violenza ed al bullismo – riferisce ancora Carlucci- aumenta con il crescere del tempo trascorso davanti al televisore. Una volta di più, la televisione, certa televisione, si conferma cattiva maestra e nemica dei giusti comportamenti, personali ed alimentari. E se ciò è perdonabile quando sono gli adulti ad esserne vittima, risulta assolutamente inaccettabile quando le vittime sono i giovani e le loro abitudini”. Perr contrastare questo fenomeno, la Società italiana di pediatria ha fornito alcune proposte alla commissione Infanzia: dal divieto di pubblicizzare alimenti durante le trasmissioni dedicate ai bambini a quella di oscurare le trasmissioni e le televisioni che non rispettano i bambini. “Considero questi strumenti – commenta Carlucci – adeguati e proporzionati per contenere ed eliminare gli effetti devastanti della televisione sulle vite e sulla salute dei nostri figli.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: