www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

” TERMINIO CERVIALTO”: LA COMUNITA’ MONTANA DEL “BORGO DEI FILOSOFI” IL 17.11 ZYGMMUNT BAUMAN

Posted by irpinianelmondo su novembre 5, 2008

nico-di-iorio05.11.2008– Corriere Mezzogiorno-Un percorso attraverso i borghi della Comunità Montana Terminio Cervialto, fra lectiones magistrales, speculazioni filosofiche, musica, mostre e cinema: tutto questo è il «Borgo dei Filosofi». L’evento giunge quest’anno alla sua terza edizione dopo gli incoraggianti risultati degli anni passati. Un appuntamento ormai diventato una tradizione che anche quest’anno vede la partecipazione di ospiti di fama internazionale come Zygmunt Bauman che inaugurerà l’evento il 17 novembre. Da quel momento le lectiones magistrales dei vari filosofi si susseguirano tutti i giorni in località diverse fino al 1 dicembre con la sola eccezione di una pausa domenicale. Da Avellino a Bagnoli Irpino, da Montella a Taurasi, l’iniziativa promossa e organizzata dalla Comunità Montana Terminio Cervialto coinvolge sette paesi nell’avellinese e punta a rilanciare il territorio attraveso la cultura, rendendo questi luoghi punti di incontro per appassionati ed esperti. Filosofi contemporanei del calibro di De Benoist, Bader, Merker, professori e studenti si raduneranno per riflettere sul rapporto fra l’individuo e il mondo in continuo mutamento. Circa 5000 gli studenti previsti, fra universitari e liceali, nel corso delle sei giornate, i quali potranno interagire con i relatori ed essere parte attiva dei “Laboratori di Filosofia”. Garantita anche la presenza di rappresentanze delle università della Campania. In particolare il Suor Orsola Benincasa, la Federico II di Napoli e l’Università di Salerno. Filosofia ma non solo, la manifestazione prevede anche uno spazio dedicato alle mostre di due pittori irpini contemporanei come Gennaro Vallifuoco e Felice Storti. A Volturara Irpinia il 19 novembre si terrà proiezione del cortometraggio “Socrate e la Nuvola Rosa” con Carlo Rivolta di Andrea Lucisano; infine il 1 dicembre è in programma un ensamble di archi e piano per il concerto di chiusura presso il castello di Taurasi, sede dell’enoteca regionale dei vini d’Irpinia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: