www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

SCHIANTO MORTALE NEL SALERNITANO . DISTRUTTA SQUADRA DI BASKET: QUATTRO MORTI , ALTRI TRE GRAVI

Posted by irpinianelmondo su novembre 9, 2008

ambulanza209.11.2008-Terribile incidente questa mattina a Buccino, nel salernitano, dove hanno perso la vita 4 persone: un giovane giocatore della squadra under 15 della società di basket Eldo Juvecaserta, suo padre e due dirigenti della società. Feriti gravemente altri due giovanissimi, anche loro appartenenti alla stessa squadra, ricoverati in altrettanti ospedali del salernitano in reparti di rianimazione.

 Le vittime sono Luigi Mercaldo, di 53 anni, casertano, e suo figlio Paolo di 14 anni. Insieme a loro hanno perso la vita l’allenatore della squadra Gianluca Noia (27) e la dirigente della stessa Emanuela Gallicola (46). Per estrarli dalle lamiere contorte dell’auto i vigili del fuoco, intervenuti con tre mezzi, hanno dovuto usare divaricatori e cesoie. 

 Le altre due persone che viaggiavano sullo stesso monovolume sono rimaste ferite in maniera abbastanza
grave: si tratta di di due atleti 14enni che sono stati trasferiti negli ospedali di Oliveto Citra e di Salerno. 

 Non è in pericolo di vita, invece, il conducente del furgone che ha causato l’incidente invadendo la corsia nord del raccordo. Franco Maiolo, 35enne nativo di Catanzaro ma residente a Salerno ha riportato solo la frattura del bacino nel terribile scontro frontale. E’ stato accertato che non era sotto l’effetto di alcol o stupefacenti e che procedeva a velocità regolare. Cosa sia successo in quei drammatici minuti lo dovranno accertare gli uomini della polizia stradale di Potenza.

 Rinviata a data da destinarsi la partita di basket di Lega A Eldo Juvecaserta-Scavolini, in programma oggi. Lo hanno stabilito la Lega Basket e la Fip. Su tutti i campi della serie A è stato osservato un minuto di silenzio. QN

2 Risposte a “SCHIANTO MORTALE NEL SALERNITANO . DISTRUTTA SQUADRA DI BASKET: QUATTRO MORTI , ALTRI TRE GRAVI”

  1. Angelo Veccia said

    Non avrei mai voluto commentare un articolo del genere…conoscevo emanuela da oltre 20 anni, mi ha allenato mi ha visto crescere!!!Stamane quando ho appreso la notizia non volevo crederci, purtroppo però con il passare del tempo ho avuto conferma.Hai trascorso la tua vita sui campi da basket e per la tua passione ci hai rimesso la vita.
    Angelo Veccia

  2. meloriana said

    una vita intera dedicata allo studio ed allo sport,
    una vita piena di amici,
    sempre pronto a sorridere,
    sempre gentile e cordiale con tutti….
    ci piace ricordarti così Gianluca, per sempre nei nostri cuori!
    Un’amica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: