www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

I MEDICI NON POTRANNO DENUNCIARE CURE SANITARIE RESE A IMMIGRATI CLANDESTINI

Posted by irpinianelmondo su novembre 10, 2008

immigrati-110.11.2008-I medici non sono obbligati a denunciare alle autorita’ i clandestini che ricorrono alle cure mediche: lo rende noto la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, spiegando che dopo il parere contrario espresso dal relatore Filippo Berselli, e’ stato infatti ritirato dalle Commissioni riunite Affari Costituzionali e Giustizia del Senato l’emendamento del ddl sull’immigrazione, cosi’ come chiesto anche dagli stessi medici.

L’emendamento prevedeva l’obbligo, per i medici delle strutture sanitarie, di segnalare alle autorita’ competenti gli stranieri non in regola con le norme di soggiorno che avessero accesso a tali strutture. “Ringraziamo i Presidenti e i componenti delle Commissioni interessate – ha detto il presidente della FNOMCeO, Amedeo Bianco – per aver dato ascolto – tra le altre – anche alle nostra voce che si e’ levata per chiedere al Senato un ripensamento”.

“La segnalazione o la denuncia alla prestazione sanitaria – ha affermato Bianco – avrebbe indotto, certamente, soggetti irregolari ad una clandestinita’ sanitaria pericolosa per l’individuo ma anche per l’intera collettivita”‘.

“L’avere accolto queste sollecitazioni – ha concluso – e’ stata una scelta di grande rilevanza politica, che riflette un’apprezzabilissima assunzione di responsabilita”‘.Rainews 24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: