www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

36 ARRESTI AL “CLUB DEGLI ASSENTEISTI” DI PORTICI. TELECAMERA NASCOSTA NELLA MACCHINETTA MARCATEMPO FILMAVA FALSE TIMBRATURE

Posted by irpinianelmondo su marzo 18, 2009

marcatempo18.03.2009-La più giovane ha 37 anni, il più anziano ne ha quasi 64 ed è ormai prossimo alla pensione. Sono due dei 36 dipendenti del comune di Portici, finiti stamattina agli arresti domiciliari in base ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal giudice delle indagini preliminari presso il Tribunale i Napolisu richiesta del pm della Procura. Si tratta di 15 donne e 21 uomini, età media poco piu’ di 50 anni. E’ il ‘club degli assenteisti’ dell’ufficio distaccato di corso Umberto del comune di Portici, 70mila abitanti, alle porte di Napoli. Sono accusati di falso e truffa ai danni del comune.

Complessivamente nell’ambito di questo procedimento gli indagati sono 58: i 36, con altri 22 colleghi (questi ultimi meno assenteisti degli altri) hanno ricevuto un avviso di chiusura delle indagini. L’ufficio comunale distaccato del corso Umberto sono una settantina gli impiegati e, secondo fonti investigative, parte dei 58 lo avrebbero frequentato raramente, altri un po’ più spesso, qualcuno si assentava solo “qualche volta”.

 Gli arresti sono stati eseguiti dagli agenti della Digos di Napoli e da quelli del commissariato di Portici. L’indagine è nata nell’ottobre del 2007 ed ha riguardato gli uffici elettorali, matrimonio e leva, stato civile, immigrazione ed emigrazione, relazioni con il pubblico e anagrafe. La polizia non ha compiuto un blitz per controllare chi fosse al lavoro e chi no: a controllare i dipendenti assenteisti è stata una telecamera collocata vicino alla macchinetta marcatempo per un mese circa.

Le immagini hanno dimostrato e documentato come alcuni dipendenti comunali “si siano attivati alla falsa registrazione di presenze -scrivono i pm- in favore di colleghi assenti, collegando così le proprie condotte illecite a quelle degli altri”. I dipendenti assenteisti inserivano il badge nella macchinetta e poi si allontanavano. Oppure erano altri colleghi a marcare la presenza al loro posto salvo poi essere ricambiato il favore. In alcuni casi erano alcuni dei custodi comunali a compiere l’illecita operazione di registrazione.

 Gli assenteisti uscivano -mentre risultavano presenti- per fare delle compere, la spesa dal salumiere o dal fruttivendolo o al supermercato oppure per andare a passeggio. La polizia ha scoperto che a volte la falsa registrazione delle presenze serviva anche per ottenere il riconoscimento del lavoro straordinario. “Tutto avveniva al di fuori di qualsiasi controllo interno -spiega la Procura- e secondo cadenze e metodi che danno contezza di una prassi consolidata“. Le assenze dal lavoro duravano a volte anche un’intero turno.

Per il ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta, “è una prova di fallimento per Stato, governo, enti locali, sindacati e anche per me”. “Non sono contento” ha commentato al Tgcom. “Il pubblico – ha spiegato Brunetta – si gestisce con l’efficienza, non con gli arresti, il sindaco di quella città deve farsi delle domande”. Per il ministro, dunque, “non è così che si governa il pubblico” sottolineando anche che il comune di Portici non gli ha mai fatto avere, come richiesto, i dati sull’assenteismo che tutti i comuni d’Italia periodicamente gli inviano. ADNK

Una Risposta a “36 ARRESTI AL “CLUB DEGLI ASSENTEISTI” DI PORTICI. TELECAMERA NASCOSTA NELLA MACCHINETTA MARCATEMPO FILMAVA FALSE TIMBRATURE”

  1. antonio said

    A portici esistono altre strutture pubbliche e non voglio fare nome in cui sono anni che molti usano questa tecnica. Questo non è un caso isolato ma e solo per accendere un focolaio che e di più e ben vaste proporzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: