www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

LINO BANFI: ” MIA FIGLIA ROSANNA E’ MALATA DI CANCRO”

Posted by irpinianelmondo su marzo 27, 2009

banfi27.03.2009-La figlia di Lino Banfi, l’attrice Rosanna, ha il cancro. Lo ha rivelato a sorpresa e con commozione il popolare attore nel corso di un’intervista a La vita in diretta. “C’é una donna bella che amo, che adoro, che ha 45 anni e… – ha detto commosso Banfi imponendosi di non piangere – ha il tumore. Molti di noi abbiamo vergogna a dire questa parola e lei, che è una persona forte, lo chiama cancro”.
Rosanna Banfi ha un cancro al seno, si è operata due volte, comincerà la chemioterapia in questi giorni, ha detto Banfi che aveva avuto dalla figlia il permesso a rivelarlo, “così le donne della mia età fanno prevenzione”. “L’ho fatto – ha concluso Banfi – perché così le donne capiscono che la prevenzione è una cosa importante, teniamoci i nostri oncologi italiani che sono bravi e non c’é bisogno di andare all’estero”. ansa

Pubblicità

15 Risposte a “LINO BANFI: ” MIA FIGLIA ROSANNA E’ MALATA DI CANCRO””

  1. Gino said

    Lino lascia perdere la chemio, sono veleni,
    prova la Medicina Cellulare del dr. Rath.

  2. PAOLA said

    Caro Lino te lo dico con il cuore in mano, perchè so cosa state passando io ho 46 anni e
    sono salva grazie a Lui un prestigioso luminare oncologo,
    che esecita la sua professione in un famoso e prestigioso ospedale d italia
    non credo sia opportuno apporre il nome del professore via telematica, ma credimi è conosciuto da tutti, ed è un relatore mondiale,
    conosce il tumore del seno come nessuno, senza togliere niente agli altri oncologi, ma lui è nella ricerca e questo dice tutto… e poi oltre
    ad essere un oncologo sa dare una forza ed una umanità al paziente che io non ho trovato in nessuno
    cercherò tutti i modi di mettermi in contatto con te
    con sincera simpatia
    paola canziani
    ho inviato i miei dati a info@linobanfi.com

  3. loretta said

    ciao lino
    ho sentito il dramma che stai vivendo e capisco sopratutto lo stato d’animo della famiglia e di tua figlia Susanna – ma ti dico, da malata di cancro al seno che ha già subito la chemio, l’intervento ed ora proprio domattina comincia la radioterapia,di guardare avanti, di sorridere alla vita che anche se in questo momento non sembra è bella, di sperare in dio, ma sopratutto equesto vale per te-la famiglia e susanna di considerare ilcancro come una “normale” malattia che con tutte le ns. forze vogliamo combattere.
    Un bacio affettuoso sono con tutti voi
    spero che tu possa leggere e far leggere questa a rossana.loretta

  4. alfiero giusy said

    ciao rosanna ti ho sempre seguita xchè sei brava e insieme al tuo grande papà una bella coppia.sono contenta di sentire che prendi in giro iltuo cancro.io penso che cosi si aiuta tantissimola guarigione.il signore ti aiuterà a superare nausee e tanchezza non preoccuparti.il mio cuore mi dice che l hanno prossima a pasqua ci darai la bella notizia che il tuo cancro è andato a farsi friggere.un bacione.giusy

  5. gabriella franceschini said

    caro lino
    anche io ho l’età di tua figlia e anche io l’anno scorso mi sono operata al seno (avevo ben 2 carcinomi alla mammella dx)adesso sto seguendo tutto il follow up oncologico e tutto sommato sto bene! : ) anzi mi sento quasi più arricchita!!
    la tua intervista mi ha emozionata e ho deciso di scriverti, di donare a te e tua figlia un segno tangibile di solidarietà e affetto.. vorrei farvi un dono, per me prezioso che sono sicura, in special modo Rosanna, apprezzerà … sperando vi lasci un sorriso!
    AVREI BISOGNO DI SAPERE SOLO UN INDIRIZZO DOVE SPEDIRE IL MIO REGALO…qualcuno può aiutarmi?
    gabriella (Roma)

  6. ciao Lino so cosa sta passando tua figlia io ora ho 47 anni e ho fatto un calvario per tre anni con tre operazioni ma ora ma ora sto bene anche se il mio compagno mi sta trattando molto male anche dopo l’operazione per cose futili ha avuto il coraggio di alzarmi le mani! ma nonostante tutto vado avanti con l’aiuto del signore!e visto la mia malattia che sto affrontando il mio consiglio e di stare molto vicina a tua figlia anche moralmente cercando di comprendere i suoi stati d’animo e farla sorriderema senza compiangerla ! io purtroppo nn avevo piu mio padre accanto e mi sono trovata da sola e nonostante tutto ce l’ho quasi fatta , anche se si vive sempre nel terrore di una ricaduta e nessuno riesce a capire questa paura ciao un bacio se riesci rispondi

  7. lucia said

    Caro,papà Lino non sono brava con il pc,maho aperto per caso il tuo sito,dopo la replica della puntata della famiglia
    MARTINI.CHE DIRTI ERO COSì CONTENTA CHE NELLE CALDE ORE DEL POMERIGGIO NON VEDO L’ORA CHE INIZI LA PUNTATA,TANTO CHE MI SONO MESSA SUBITO DOPO A CERCARTI PER RINGRAZIRTI PER LE EMOZIONI CHE MI AVETE TRASMESSO.TI ADORO E SONO RIMASTA MOLTO ADDOLORATA PER LA TUA ADORATA FIGLIA.FARO’ UNA PREGHIERA PER VOI CONFIDANDO NELLA SPERANZA CHE LA MADONNA L’AIUTI A SUPERARE QUESTO BRUTTO MOMENTO E VI ABBRACCIO STRETTI .SPERO DI POTER SAPERE CHE è GUARITA E LE MANDO UN BACIO.HO 49 ANNI E GIA’ SUBITO UN INTERVENTO DI ISTERECTOMIA PER UN MIOMA MA STO BENE E QUINDI ROSANNA CORAGGIO.CON AFFETTO LUCIA.

  8. luisa48 said

    caro banfi, ho 61 e pure io sono stata operata di tumore all’utero poi pure al seno ho fatto moltissime radiazioni adesso sto bene non mi lamento ho due figli, ma loro si sono preoccupati in quel momento e poi basta, adesso li sento pochissimo, vivo alla giornata, sono felice per tua figlia che ha un padre meraviglioso come te che le stai vicino, ti saluto con un forte abbraccio a tutti e due e forza che ce la fara’ pure tua figlia, luisa

  9. Caro Signore e’ amatissimo Attore, Lino Banfi nel sentire il vostro intervento….e’ la notizia di vostra figlia sono molto amareggiata; perche’ so’ cosa state passando, e vi auguro che vada tutto bene nooo benissimo, cosi ritornate insieme, al vostro lavoro che mi mancate tantooooo!!!!e che il Signore vi benedica vi aspettooo!!! ciao un grande abbraccio!!! io vivo in germania e vi seguo’ sempre perche’ sei un gran simpaticoneeee!!!

  10. Cristina said

    Caro Lino, ho 44 anni e anche io da una mammo ho scoperto un piccolo nodulo al seno…. alla fine mi hanno fatto una mastectomia anche perchè avevo tante microcalficicazioni x fortuna quelle benigne. Bisogna avere tanta fortuna e trovare medici validi come è successo a me!!! adesso a distanza di 2 mesi sono contenta, x fortuna io non devo fare chemioterapia ma solo una cura ormonale!!! Dobbiamo metterci in testa di fare prevenzione almeno per queste cose. Io per aver fatto sempre i miei controlli ho avuto la fortuna di scoprire questo “tumore” in tempo. Ha fatto bene tua figlia a rendere pubblico il suo problema, anche io adesso non faccio altro che dirlo a chi conosco per fare in modo che tutti abbiano la fortuna che ho avuto io a prenderlo sul nascere.
    Un abbraccio
    Cristina

  11. rosaria said

    caro lino ,sono rosaria ed ho 40 anni ank’io sono stata colpita 3 anni fa da un tumore al seno ,ed ho dovuto fare urgentemente mastectomia radicale.adesso sto lottando x lesioni ossee,ho tre figli ed uno splendido marito. vorrei dirti ke sia x noi ,sia x voi non è facile accettare questo tipo di problema ma la vita ci riserva anke delle sorprese di questo genere. bisogna andare avanti e trovare oncologi veramente, ti dico veramente ottimi come pensi tu ke dici in italia sono bravi .bisogna conoscerli però….. ti auguro un in bocca al lupo x tua figlia e per tutte noi ke oltre ad essere :figlie ,mogli. mamme,dobbiamo lottare con questo tipo di problema.tantissimi auguri x rossana ciao .

  12. antonio said

    condiido il motivo della rivelazione in diretta fatta da Lino Banfi circa la malattia della figlia (informazione e prevenzione).Io sono stato operato nel noembre 1988 per k prostatico diagnosticato precocemente per pura casualità e non mi stanco di suggerire a chiunque mi chiede di fare contrilli.
    Consultare il medico di base e tenete presente che la patologia può essere asintomatica pertanto controllatevi
    Cmiè gradita l’occasione per porgere cordiali saluti.antonio carmine pensionato

  13. antonio said

    Condivido il motivo(informazione e prevenzione) della rivelazione fatta in diretta da Lino Banfi circa la malattia della figlia.Io sono stato operato nel novembre 1988 per k prostatico diagnosticato precocemente per pura casualità e non mi stanco di suggerire a chiunque mi chiede di fare contrilli.
    Consultare il medico di base e tenere presente che la patologia può essere asintomatica , pertanto controllatevi preventivamente
    Con la circostanza mi è gradita l’occasione per porgere cordiali saluti.Antonio Carmine pensionato

  14. Lino posso comprenderti: ho perduto mio padre, mia madre ed un fratello. Inoltre anch’io ma sono ancora qui: avevo un compito: battermi per gli indifesi non umani ed umani. Un giorno anche tu sei stato al nostro fianco per il glucantime ed ho pubblicato sul mio sito l’articolo. Cme lo fu il grande Alberto Sordi per salvare i cavalli delle Forze dell’Ordine. Ti ho inviato una mail per un altro urgente, grave, importante e criminale problema, ma le mail mi sono tornate indietro. Se vuoi questa è la mia mail: covopri@covoprieca.com
    Cav. Wanda Guido alias la famigerata Wendy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: