www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

CONVERSANO (BA). DAL 15 AL 18 AGOSTO LA “GRANDE FESTA DI SAN ROCCO”

Posted by irpinianelmondo su agosto 7, 2009

CONVERSANO 1CONVERSANO 207.08.2009-Al via la IV edizione Storica della Festa di San Rocco in Contea (direttore Artistico Rita Nardomarino), in programma dal 15 agosto al 18 agosto 2009. Quattro giorni di appuntamenti che coinvolgeranno i luoghi della storia antica tra cantatori, araldi e sbandieratori. Momento centrale il Corteo Storico devozionale di San Rocco. L’evento, ideato e organizzato dall’associazione  culturale “I Collegia” e Comitato Festa San Rocco  in collaborazione con l’associazione Danza, Musica e Teatro, è patrocinato dalla Regione Puglia, Assessorato al Turismo, dalla Provincia di Bari e dal Comune di Conversano, Assessorato alle Politiche Culturali e Turistiche. 

IL PROGETTO – Dopo il successo delle precedenti edizioni “l Collegia” e il comitato Festa di San Rocco, sostenuti dall’Amministrazione comunale, quest’anno hanno programmato una edizione speciale di quattro giornate: “La Rievocazione storica intorno alla Festa di San Rocco” con approccio molto innovativo e ambizioso. Obiettivo:  ricercare e diffondere la storia, valorizzando le risorse locali senza trascurare la celebrazione religiosa. Nelle celebrazioni religiose come nel corteo, di fatti, c’è una grande partecipazione di fedeli. Naturalmente il Corteo rappresenta il momento più suggestivo per l’atmosfera che si respira a Conversano tra i suoi vicoli. Oltre 200 i  figuranti che partecipano alla CAVALCATA STORICA DI SAN ROCCO, l’unica a svolgersi in concomitanza della processione del Santo seguendo uno specifico itinerario nel cuore della cittadina. La Rievocazione Storica, dunque, diventa uno strumento dinamico per far rivivere le architetture della nostra città, ma anche per diffondere e radicare la speciale identità del nostro territorio: “Immagini belle perdute nel tempo” in una narrazione itinerante e stanziale dei cambiamenti storici, economici, sociali, artistici e religiosi, fino al 1683, anno del duello tra il Duca Cafara di Noia e Don Giulio Acquaviva d’Aragona. 
 

LA DEVOZIOINE VERSO IL SANTO 

Dobbiamo risalire al 1510, anno di fondazione della chiesa omonima e del beneficio connesso. È il tempo della dominazione veneta sulle coste pugliesi iniziata nel 1495, sono i veneziani ad introdurre nell’entroterra barese il culto del Santo le cui reliquie erano state traslate nella città lagunare nel 1485. Fondatore della chiesetta fuori le mura è Tommaso Moro, cognome di chiara derivazione veneta. Di qui la devozione della cavalcata. Sono dapprima i cavalieri con la loro nobiltà d’armi e d’onore a scortare processionalmente il Santo protettore dalla peste per eccellenza per testimoniargli la gratitudine per la sua intercessione. Nelle epoche successive la nobiltà viene soppiantata dalla borghesia emergente che continua la tradizione con sussiego ma con un livello culturale inferiore che spesso decade in bizzarre degenerazioni. Oggi essa è per noi storia, folclore e devozione che ci saldano alle nostre radici.

LA CAVALCATA STORICA DI SAN ROCCO

Nel rispetto delle epoche, l’interpretazione de “I Collegia” rilegge il cambiamento avvenuto nel corso dei secoli, racconto vivo e dinamico di particolari interpretazioni. L’edizione 2009 è la quarta tappa di un viaggio nel tempo e negli ambienti della devozione al Santo pellegrino di Montpellier. Sono protagonisti nobili famiglie e clero, popolani e pellegrini, danzatrici, compagnie d’armi e cavalieri, soldati – sbandieratori e templari a difesa di un percorso itinerante che rievoca le diversità sociali fino al primo Rinascimento. Una Rievocazione itinerante che narra le pratiche devozionali del passato, con l’impegno di esperti gruppi di cittadini e formazioni varie tra cui molti giovanissimi interpreti, con abilità specifiche, acquisite nella scuola e funzionale all’allestimento rievocativo.

GLI STORICI

Don Angelo Fanelli, e il prof. Antonio Fanizzi

COLLABORAZIONI

Confraternita di San Rocco – Noci; Volontari della Chiesa di San Rocco Conversano; associazione Arte, Musica, Spettacolo; A.F.D. Pugliavventura – C.S.I  Presidente Ninnì Cavallo.

Infotel: www.icollegia.it, sanroccoconversano@libero.it www.comune.conversano.ba.it, proloco-conversano. blogspot.com. : 3338511930 (Francesco Dello Spirito Santo);

Conversano, 07 Agosto 2009

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: