www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

CIRIACO DE MITA: ” L’UDC ALLE REGIONALI ANDRA’ DA SOLA”. IL RETTORE PASQUINO CANDIDATO ALLA PRESIDENZA

Pubblicato da irpinianelmondo su settembre 1, 2009

de mita01.09.2009-Ago della bilancia soprattutto nel Mezzogiorno, l’Udc viene corteggiata da Pd e Pdl in egual misura. Silvio Berlu­sconi, da tempo, sta lavorando ad un patto con il partito di Casi­ni per vincere le regionali nel 2010. E le trattative, a leggere le cronache, sembrano in stato as­sai avanzato: per riequilibrare la situazione ai moderati andreb­bero Piemonte e un’altra regio­ne di peso al Sud. Senza contare che il test, al fianco del Pdl, è sta­to ampiamente superato pro­prio in Campania alle provincia­li, regista dell’operazione l’ex presidente del consiglio Ciriaco De Mita. Che, però, ieri in un’in­tervista rilasciata al Tg campa­no, ha detto: «Ritengo che sia­no difficili le condizioni per alle­arsi con qualcuno. L’estremo centro (così De Mita chiama il progetto dell’Unione di centro, ndr) potrebbe fare una scelta di solitudine.

A testimoniare la di­stanza da questa politica». Per De Mita il progetto moderato rappresenta «il recupero della cultura di governo possibile». La «scelta di solitudine» del­l’Udc, nell’era demitiana, in pas­sato è stata molto tattica. Pro­prio De Mita per la Provincia di Napoli lanciò la candidatura del rettore della Parthenope Genna­ro Ferrara. In seguito arrivò il sostegno a Luigi Cesaro determi­nando la vittoria della coalizio­ne di centrodestra su Luigi Nico­lais.

Altresì è indubbio che De Mita abbia continuato a discute­re con una parte del Pd anche dopo la scelta di lasciare il parti­to. Per esempio Antonio Bassoli­no e Massimo D’Alema, con i quali il leader di Nusco non ha mai chiuso del tutto. Nell’am­biente circola voce, però, che De Mita abbia un disegno preci­so: lanciare per lo scranno di Santa Lucia il rettore dell’univer­sità salernitana, suo grande ami­co, Raimondo Pasquino.

 Il commissario provinciale dell’Udc Ciro Alfano spiega così l’uscita dell’europarlamentare: «Il presidente De Mita ha un obiettivo: consolidare l’area dei moderati. E dunque è ovvio che non possiamo escludere una corsa in solitudine alla prossi­ma tornata elettorale. Tanto che inizieremo una serie di incontri e il 9 settembre si terrà a Napoli la nostra assemblea generale». E prosegue: «Siamo determinati sulla nostra strada. Per questo troviamo prematuro parlare di alleanze. Non sappiamo nean­che con quale legge elettorale andremo a votare. Alle provin­ciali c’è stata una convergenza, ma non è detto che per le regio­nali confermeremo l’alleanza con il Pdl. Siamo consapevoli di essere determinanti. Ma noi vo­gliamo tornare alla politica. E anche le polemiche di questi ul­timi giorni su Palazzo San Giaco­mo e un possibile ritorno di Bas­solino non mi interessano. Non entro in casa altrui. Le parole di Franceschini sono chiare, non ne servono altre». Corrieremezzogiorno.it

About these ads

2 Risposte a “CIRIACO DE MITA: ” L’UDC ALLE REGIONALI ANDRA’ DA SOLA”. IL RETTORE PASQUINO CANDIDATO ALLA PRESIDENZA”

  1. matteo esausto ha detto

    al convegno di pdl di scafati avrà partecipato di sicuro una controfigura di De Mita : non è possibile che il vero Ciriaco che nella sua vita avrà discusso con Moro,Berlinguer , Sullo e gente di questo calibro ,possa aver trascorso un pomeriggio ad ascoltare e dibattere con tal mara carfagna ,ministra a nomina” diretta” dell’ utilizzatore finale.
    Evvabbè la democrazia ,ma non esageriamo!!!!

  2. ivano ha detto

    de mita lo sa che per far ritornare i democratici cristiano al comando non puo fare la stambella ne di destra ne di sinistra ma avere la forza e il coraggio di andare da solo ed assere propositivo sia per l azione politica con un presidente democristiano ma sopratutto con un programma e progetti di massa che aiutini tutta la collettivita e sopratutto le famiglie
    una cosa e certa grazie a politici di spessore della prima republica si possono sognare questi progetti
    sicuramente con casini e questo udc che a campato grazie a berluscone e andra a finere che lo fara campare dalema
    forza de mita e tutta la prima republica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 69 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: