www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO. DE LIETO (PENSIONATI) : ” OCCORRE METTERE IN SICUREZZA IL PONTE DELLA FERRIERA”

Posted by irpinianelmondo su settembre 2, 2009

02.09.2009-Il Segretario Provinciale dei “Pensionati per l’Irpinia”, Antonio de LIETO,  dopo l’ennesimo tentativo di suicidio  dal “Ponte della ferriera”, noto anche come il “ponte della morte”, scende in campo e ricorda che proprio lui, allora come  segretario Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), già nel 2005 e nel 2006, era intervenuto  per sollecitare l’installazione di una rete protettiva ed inferiate, come era stato fatto in altri Comuni italiani, per rendere impossibili atti sconsiderati. Nell’oramai lontano 3 agosto 2005, ricorda de LIETO, una specifica nota diretta   al dott. Giuseppe GALASSO, allora come oggi, Sindaco di Avellino, con la quale si sollecitava  la messa in sicurezza del  tristemente famoso “ponte”, non ha mai avuto risposta. L’esponente dei “Pensionati per l’Irpinia” ricorda, inoltre, che il 30  marzo 2006, sempre su  questo  problema, si era rivolto al Prefetto dell’epoca.  A tutt’oggi, nulla è stato fatto  ed i fatti dimostrano  che vi è una chiara necessità di un intervento risolutivo  teso ad impedire che proprio quel ponte sia teatro di episodi drammatici.  I “Pensionati per l’Irpinia” chiedono a chi di competenza, il perché della mancata installazione di rete metalliche sul ponte  e  cosa si aspetta ancora  per provvedere?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: