www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

OSPEDALETTO D’ALPINOLO (AV) . ” LA JUTA A MONTEVERGINE ” , LE NUOVE DATE DELL’EVENTO : DAL 10 AL 12 SETTEMBRE

Posted by irpinianelmondo su settembre 4, 2009

04.09.2009– “La juta a Montevergine “, da giovedì 10 settembre a sabato
12. Appuntamento atteso ogni anno con grande entusiasmo e
coinvolgimento. Giunta alla XI edizione, rivive  una
tradizione che vanta otto secoli di storia e folklore, fede
e festa, sacro e  profano. Evento organizzato dalla Pro loco
di Ospedaletto d’Alpinolo, con il patrocinio del Comune,
Comunità Montana, Ept, Provincia di Avellino, Chiesa dei
SS.Filippo e Giacomo. Quest’anno il taglio del nastro è
affidato ad un faro nella tradizione popolare delle aree
mediterranee: il maestro, etnomusicologo, Roberto De Simone,
che terrà un incontro sulle tradizioni popolari tramandate
alle future generazioni. La festa popolare, affonda le
proprie radici nell’antichità, con preghiere canti balli
che rievocano la tradizione popolare della fede mariana
della Madonna indicata come “Mamma Schiavona”. Nei tre
giorni, momenti di sacralità celebrativa si alternano ad
altrettanti partecipativi. Al tradizionale pellegrinaggio
partecipano devoti provenienti dall’hinterland napoletano,
dal salernitano e zone della Campania. Un tempo, i fedeli
giunti ad Ospedaletto, venivano ospitati nelle case per poi
il giorno dopo riprendere il cammino a piedi verso il
Santuario di Montevergine. Macchine, traini, cavalli
addobbati a festa per onorare la “Mamma Celeste”,
sfileranno per le strade del paese. Paranze itineranti nel
corso delle tre serate animeranno i vicoli del paesino alle
falde del Partenio, con tammorre e canti delle più antiche
tradizioni popolari. Quest’anno ritorna una sezione
dedicata agli artisti di strada, per la prima volta affidata
alla cura di Angelo Picone detto O’ Capitano. Picone per
l’evento ha voluto formare un cartellone di tutto
rispetto, chiamando a raccolta i migliori artisti di strada
del panorama campano. Saltimbanchi alla napoletana, così
la sezione intitolata. Uno spettacolo di riferimento per le
tre serate. Saranno presenti artisti quali: Baracca dei
buffoni, Burlò, Momò & Sarkozy, I nipoti di Bernardone,
Kaos, Morks, Teatro C, Teatrino fragile, Teatro del
Mattaccino, Teatro regresso girovago, Uomo orchestra
partenopeo. Inoltre degustazioni di prodotti tipici locali
dal torrone caldo preparato al momento, alle castagne del
prete, grigliate di carne, e dolci preparati dalle sapienti
mani della massaie del posto. Un invito dunque che non può
essere declinato ma gustato fino in fondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: