www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO .FIAMME GIALLE CONTRO GIOCO D’AZZARDO: SEQUESTRATI 15 VIDEOSLOT IN TUTTA LA PROVINCIA

Posted by irpinianelmondo su settembre 16, 2009

VIDEO SLOTVIDEOSLOT116.09.2009-Le indicazioni impartite per una intensificazione della presenza sul territorio dal Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, colonnello Mario IMPARATO, continuano a concretizzarsi in importanti risultati, questa volta in tema di contrasto al gioco d’azzardo.

 

FINANZA SQUADRANell’ambito di un’operazione a vasto raggio che si è articolata in 5 distinti interventi posti in essere nella prima quindicina di settembre, ben 15 le macchinette sono state le apparecchiature da intrattenimento di tipo SLOTMACHINE o VIDEOPOKER sottoposte a sequestro dalle Fiamme Gialle di Avellino.

 

Oggetto  di particolare attenzione dell’articolata operazione sono stati i numerosi esercizi commerciali nei cui confronti si erano incentrate le accorate segnalazioni che continuano a pervenire al servizio di pubblica utilità 117.

 

Più nel dettaglio, con un’operazione che ha passato a setaccio in particolare bar e circoli ricreativi, dell’avellinese e del solofrano, gli interventi operativi sono stati caratterizzati ai seguenti elementi di dettaglio:

 
 

  • in data 01.09.2009, una pattuglia della Brigata di Solofra (agli ordini del Maresciallo Aiutante Giovanni CARUSO) è intervenuta presso un bar della frazione Balzano di Montoro Superiore (AV) ove, in una saletta attigua al locale principale, erano installate 5 apparecchiature da intrattenimento del tipo SLOTMACHINE. Le apparecchiature, venivano pertanto sottoposte a sequestro e il responsabile dell’esercizio commerciale, tale D.F.M. (di anni 35), nato a Avellino, è stato segnalato, unitamente al noleggiatore delle macchinette tale T.R. (di anni 58), originario di Napoli, all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato per violazione all’articolo 110 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza. Analoga segnalazione era altresì inoltrata, per l’adozione dei provvedimenti di competenza, al Sindaco del Comune di Bisaccia (AV), alla Questura ed alla Prefettura di Avellino;

 

  • in data 09.09.2009 militari della Compagnia di Avellino (agli ordini del capitano Salvatore SERRA), a seguito di un accesso presso un bar di Mercogliano, rinvenivano e sottoponevano 3 VIDEOSLOT, anche in questo caso le un’apparecchiature da intrattenimento erano state installate senza alcuna delle prescritte autorizzazioni ed in assenza di collegamento alla rete telematica dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, unica garanzia di regolarità per i VIDEOPOKER. il responsabile dell’esercizio commerciale, tale P.G (di anni 42), nato a Avellino, è stato segnalato, all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato per violazione all’articolo 110 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza. Analoga segnalazione era altresì inoltrata, per l’adozione dei provvedimenti di competenza, al Sindaco del Comune di Bisaccia (AV), alla Questura ed alla Prefettura di Avellino;

 

  • in data 10.09.2009 i finanzieri della  Brigata di Solofra sono intervenuti in un bar di Solofra (AV) dove hanno sottoposto a sequestro una apparecchiatura di tipo VIDEOSLOT non in regola. La circostanza sfociava altresì nella segnalazione alle autorità competenti il titolare dell’esercizio commerciale, tale G.A. (di anni 31), originario di Atripalda (AV);

 
 

  • in data 11.09.2009 una pattuglia della Compagnia di Avellino ha sottoposto a sequestro un’apparecchiatura da intrattenimento di tipo VIDEOSLOT che, ubicata all’interno di un bar di Montefusco (AV), era risultata non in regola con le disposizioni vigenti. Il gestore dell’esercizio commerciale, identificato per tale M.L., (di anni 40), originario del posto, è stato segnalato alle Autorità competenti;

 

  • la giornata del 15.09.2009 ha visto ancora in azione i finanzieri della  Brigata di Solofra presso un circolo di Montoro Superiore (AV): nella circostanza sono state rinvenute e sottoposte a sequestro ulteriori 3 apparecchiature da intrattenimento di tipo VIDEOSLOT in quanto non in regola con le disposizioni vigenti. Anche in questo caso il titolare dell’associazione, identificato per tale F.A. (di anni 44), nato a Montoro Superiore (AV) è stato segnalato alle Autorità competenti.

 

  • in data 16.09.2009 militari della Tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi (agli ordini del tenente Massimo DEVITO), a seguito di un accesso presso un bar sito nella via principale di Andretta (AV), rinvenivano e sottoponevano 2 apparecchiature da intrattenimento di tipo VIDEOSLOT che erano risultate esser state installate senza alcuna delle prescritte autorizzazioni ed in assenza di collegamento alla rete telematica dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato. Anche in questo caso nei confronti della responsabile dell’esercizio commerciale, tale S.C. (di anni 51), nata ad Andretta (AV), è scattata la segnalazione all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, per violazione all’articolo 110 del Testo Unico sulle Leggi di Pubblica Sicurezza, e al Sindaco del Comune di Andretta (AV) oltre che alla Questura ed alla Prefettura di Avellino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: