www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO. MUSICA E PAROLE PER IL DISAGIO GIOVANILE . APPUNTAMENTO IL 29 SETTEMBRE CON IL CENTRO “PINA PISANIELLO” DELL’ASS. “PENISOLA”

Posted by irpinianelmondo su settembre 26, 2009

26.09.2009-Il 29 settembre è ormai un appuntamento fisso per il Centro Ascolto e Consulenza sul Disagio Giovanile “Pina Pisaniello” dell’Associazione di volontariato Penisola ONLUS che da quattro anni organizza Vulnerabili all’amore – musica e parole per Pina. LocandinaUna serata interamente dedicata ai giovani e in cui la musica si unisce alle parole. 

Quest’anno l’evento si aprirà con una riflessione su “I Giovani e De Andrè”.  La serata sarà presentata dal Dr. Onofrio Scarpato dell’associazione Penisola che illustrerà il significato della manifestazione, seguiranno gli interventi di Franco Festa (Scrittore) e Generoso Picone (Direttore del Mattino – Avellino) sul lascito delle idee e dei pensieri del grande cantautore italiano a dieci anni dalla sua scomparsa. 

Si esibiranno poi i Fabernoster, un gruppo musicale reggiano che interpreta i brani di Fabrizio De Andrè. “..E’ stato sufficiente che un paio d’amici vivessero e si incontrassero nella musica di quel Fabrizio De André. E’ come succede, si rimane affascinati, senza parole, cercando di ritrovarle nelle sue canzoni, con una chitarra tra le dita. E da quel momento colui che ti ha affascinato diventa il tuo maestro, diventa il tuo amico…” Da questo spirito nascono i FaberNoster che, nell’intimità di una stanza, con pochi strumenti comincia a riprodurre con semplicità le sue canzoni cercando comunque di interpretare la musica con personali arrangiamenti ed occhi aperti su originali sfumature. 

L’evento, per i suoi valori culturali e sociali, è stato patrocinato dalla Fondazione Fabrizio De Andrè. 

Il Centro Ascolto e Consulenza sul Disagio Giovanile “Pina Pisaniello”, promotore dell’iniziativa, è stato istituito al fine di offrire ai giovani, in condizione di disagio e non, servizi informativi, di orientamento, di ascolto e di consulenza. Svolge funzioni di ricerca e di documentazione sulla condizione giovanile e si pone inoltre in una posizione di dialogo e di confronto con quanti (amministratori, dirigenti ed operatori) necessitano di strumenti di supporto per la programmazione e la gestione di progetti di intervento. Il Centro ha attivato da gennaio 2008 il servizio telefonico di solidarietà “Aiutel” (Numero Verde 800.012577).

Per informazioni:

Tel.: 0825/679807

Sito web: www.penisolaonlus.it

E mail: penisola_onlus@libero.it     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: