www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO. L’UDC RIPRENDE LE ATTIVITA’ IN CITTA’. PETRACCA: “LAVORIAMO PER UN PARTITO RADICATO, UN VERO RIFERIMENTO POLITICO”

Posted by irpinianelmondo su ottobre 2, 2009

UDC02.10.209-Ieri pomeriggio (1 ottobre) presso la sede al Corso Vittorio Emanuele II di Avellino, è ripresa l’attività del Comitato cittadino dell’Unione di Centro di Avellino. Il coordinatore cittadino, Maurizio Petracca, ha incontrato, infatti, gli ottanta candidati per la lista dell’Unione di Centro e di Vento di Centro che hanno preso parte alla competizione elettorale del giugno scorso.

Il confronto, molto partecipato e costruttivo, ha fatto registrare numerosi interventi tutti incentrati sulle problematiche di maggiore attualità per la città di Avellino. Ai lavori ha preso parte l’avvocato Massimo Preziosi, capogruppo dell’Unione di Centro in consiglio comunale. Presente l’intero gruppo consiliare.

Al termine dell’incontro è stato deciso di riprendere da subito l’attività delle otto commissioni in cui si è finora articolato il Comitato cittadino composto da circa quattrocento iscritti.

Inoltre, a breve, verrà  stilato un calendario di incontri e manifestazioni pubbliche che vorranno rappresentare un utile base di discussione che sarà poi trasferita in consiglio comunale grazie all’importante ruolo svolto dai rappresentanti dell’Unione di Centro nell’assise cittadina. I primi incontri pubblici verteranno sul Piano Strategico dell’Area Urbana di Avellino e sulla tematica dei servizi alla persona.

«Sono molto soddisfatto – commenta il coordinatore cittadino, Maurizio Petracca – per l’incontro di ieri che ha rappresentato il momento di ripresa della nostra attività politica sul territorio cittadino. Ho registrato partecipazione ed entusiasmo, oltre alla qualità degli interventi proposti che hanno messo in luce la conoscenza diffusa che il nostro partito ha dei problemi della città e delle questioni da affrontare. Il nostro obiettivo è quello di fare dell’Udc un partito radicato sul territorio cittadino, il vero riferimento politico per Avellino. Vogliamo mettere a regime un meccanismo virtuoso che faccia comunicare il partito con il gruppo consiliare in maniera tale che il coordinamento cittadino possa portare al gruppo istanze e il gruppo possa trasferirle all’aula. Un meccanismo che già sta dando i primi risultati».

Nel corso della riunione di ieri pomeriggio non è mancata una valutazione sull’operato finora espresso dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Galasso.

«L’amministrazione Galasso – ha dichiarato Petracca – mi sembra procedere in maniera confusa, naviga a vista e prende continui abbagli. I casi del tunnel, del centro per soggetti autistici, delle destinazioni d’uso degli immobili appena ristrutturati sono gli esempi più lampanti. Si procede senza un’idea precisa, accogliendo, vedi il caso tunnel, emendamenti agli indirizzi programmatici impraticabili pur di tenere insieme i pezzi della maggioranza.

E sul Piano Strategico per la città mi sembra non ci sia uno straccio di idea, se non quella di mettere insieme un pezzo di territorio senza individuare prima l’obiettivo che si vuole raggiungere. Per , L’Unione di Centro formulerà a breve una proposta ed una indicazione del percorso da seguire per la corretta spesa dei fondi comunitari 2007-2013 che rappresentano un’opportunità importante per lo sviluppo della città di Avellino».  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: