www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

DE LIETO (Pensionati per l’Irpinia ) : ” CANONE RAI, UN BALZELLO DA ABOLIRE “

Posted by irpinianelmondo su novembre 13, 2009

13.11.2009 -Il canone RAI, a giudizio del Partito Pensionati per l’Italia, è totalmente ingiustificato. – ha dichiarato il Segretario Provinciale dei Pensionati per l’Irpinia, Antonio de Lieto – 107,50 euro per il 2009 rappresentano una parte consistente della pensione di milioni di italiani, molti dei quali stanno rinunciando al possesso dell’apparecchio TV, proprio perché è una spesa insostenibile, oltre che ingiustificata.Il Partito Pensionati per l’Italia – ha proseguito DE LIETO – itiene che la RAI debba essere liberalizzata e che debba affrontare veramente il libero mercato e la libera concorrenza e forse solo allora si deciderà a decurtare significativamente i compensi dei propri alti dirigenti e ad evitare ingaggi a molti zeri.

L’esponente del Partito Pensionati per l’Italia ritiene che non sia credibile che la RAI, che pur riceve somme ingenti dalla pubblicità, al pari delle emittenti private, debba essere rimpinguata da risorse provenienti proprio dall’iniquo balzello.

La cosa più decente che possa fare il Governo – ha concluso DE LIETO – è abolire il canone RAI, che è veramente un assurdo in un Paese dove l’offerta televisiva, non sostenuta da canone, è immensa e la qualità non ha nulla da invidiare alla RAI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: