www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

ELEZIONI REGIONALI. PD AVELLINO. L’AFFONDO DI MASELLI : IL PARTITO HA FATTO DI TUTTO PER NON CANDIDARMI. DALLA DE SIMONE SOLTANTO INCIUCI

Posted by irpinianelmondo su febbraio 28, 2010

28.02.2010 -Riceviamo e pubblichiamo –Francesco Maselli, intervenendo, suo malgrado, sulla costituzione delle liste per le prossime regionali, dichiara: “A liste chiuse, sono costretto a ribadire, spero definitivamente, la mia indifferenza all’ipotesi di una mia candidatura alle prossime elezioni regionali. Sono stato, con pochi amici, tra i primi promotori della candidatura di De Luca alla presidenza della Regione e, l’ultima volta che ho parlato con lui, gli ho confermato, alla presenza di altre persone, la mia disponibilità ad impegnarmi per la sua elezione, indipendentemente dal ruolo. Sono a conoscenza di “ansiose preoccupazioni”, di “precipitose corse” e di “infuocate telefonate” a Salerno e presso il Comitato di Avellino per scongiurare un pericolo inesistente.” Alla luce di tanto ingiustificato accanimento, Maselli aggiunge: ”Gli amici –quelli veri- sanno che il mio entusiasmo è ai minimi livelli e che non ho chiesto di entrare in alcuna lista. Tutti, invece,” prosegue Maselli “dovrebbero sapere che non posso impedire ad altri di proporre candidature, compresa la mia. Ciò non autorizza nessuno a fare illazioni sul mio conto ed a mettere in giro falsità degne soltanto del massimo disprezzo possibile. Dopo la preoccupazione in Direzione Regionale di Valentina Paris nell’apprendere che tra i candidati vi era un Francesco Maselli, superata con manifesto sollievo dopo essersi accertata che era solo un mio omonimo (meno male che non è lui, quel noto delinquente comune!!!), l’ultima è di Alberta De Simone. Devo smentire categoricamente e pubblicamente, per il rispetto che porto verso gli amici di Montella e verso Troisi di Atripalda, quanto riferito dalla De Simone nel tentativo di discolparsi per la candidatura di Cianciulli. Io non so -né mi interessa saperlo- se lei ha mai tentato di evitare la candidatura di Cianciulli, proponendo al suo posto quella dell’amico Troisi di Atripalda. So per certo che non c’è nulla di più falso di quella che, a detta della De Simone, sarebbe stata una mia presunta contrarietà! Sono e voglio continuare ad essere all’oscuro di tutti questi intrighi” – precisa Maselli- “e sono distante anni luce dagli inciuci che regnano in questo partito. In mezzo a tanta miseria umana” è l’amara constatazione di Maselli “ognuno dà il contributo che sa dare! “

Altavilla Irpina, 28.02.2010 

                                                Francesco Maselli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: