www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO . AVV. CICCHETTI (SeL): TUTTE LE BUGIE DEI DIRIGENTI “PINOCCHIO” DI SD

Posted by irpinianelmondo su marzo 3, 2010

03.03.2010-  “Non risponde al vero la ricostruzione operata dal gruppo dirigente di SD, non vi è stata alcuna imposizione, d’altronde non si comprende chi poteva imporre qualcosa atteso che SD ha rifiutato la costituzione del coordinamento in cui dovevano essere discusse candidature, programmi, congresso ecc. La verità, nascosta dai dirigenti “pinocchio” di SD, è una sola: in Irpinia i dirigenti di SD continuano settariamente e mantenere una propria appartenenza che li ha condotti nelle scorse provinciali ad allearsi con R.C. e area pentiti PD solamente per occupare delle poltrone.

 La prova? In conferenza stampa il “pinocchio” ha parlato di accordi che prevedevano due candidati a SD e due candidati a SeL. Ma SD non è parte di SeL? Nella foga di dar conto ai compagni, i dirigenti di SD, hanno svelato la loro vera posizione politica. Continuano ad essere quel gruppetto che lavora per la sinistra alternativa.

 Noi di SeL lavoriamo per costruire l’unità della sinistra avendo ben presente i gravi danni che il centro destra arreca al Paese. Ma se anche fosse e se i “pinocchio” avessero ragione, in virtù di quale assegnazione divina SD avrebbe dovuto esprimere due rappresentanti in lista a scapito di altre forze fondatrici di SeL? E ancora.

Non sono i compagni dirigenti di SD che hanno sempre rivendicato la pari dignità e la non subalternità? Nella riunione di ieri hanno invece rivendicato un “imprimatur”? Coerenza avrebbe voluto che la lista fosse formata da un rappresentate per ogni forza politica fondatrice di SeL e dunque un candidato ciascuno a: SD, MPS, Unire la Sinistra e Ecologisti, e uno ai Socialisti.

 Chiedo poi di sapere se i dirigenti di SD hanno dato conto ai presenti che a Napoli (coordinamento Regionale) non risulta un solo iscritto a SeL proveniente dall’esperienza di SD Irpina, mentre MPS, UlS e Ecologisti hanno tutti iscritti a SeL. Questa la verità.

Un gruppo dirigente ha deciso di auto escludersi dalla competizione elettorale, operazione già attuata da D’Ambrosio e compagni in occasione delle elezioni politiche Camera dei Deputati 1996 (allora si lascio libertà di voto); minacciando poi la resa dei conti al congresso ed evocando scenari da guerra civile. Risibile e farsesco è la dichiarazione di votare esclusivamente il simbolo di SeL, offensivo e fascista è apostrofare i candidati di SeL come avventurieri e piccoli personaggi.

 SD non ha inteso prendere parte alla competizione elettorale, per propria autonoma scelta. SD con tale gesto si disimpegna dal fare campagna elettorale. Beffardo è l’invito di SD a votare il solo simbolo, ben sapendo che a sinistra si è solito votare il simbolo e che solo poco più del 50% esprime preferenze (questo trucco ricorda quello dei radicali che invitavano a votare scheda bianca consci dei tanti italiani che votano scheda bianca). Questi i fatti. Questi i dirigenti di SD. E mentre noi siamo impegnati in una difficile campagna elettorale per evitare che il centrodestra del trio Caldoro-Conte-Cosentino consegni alla camorra la Campania; i “pinocchio” preparano la “notte dei lunghi coltelli”.

 Conosco tanti compagni di SD, sono certo del loro impegno in questa campagna elettorale, sono certo che non hanno condiviso le decisioni del loro gruppo dirigente. Il nostro comune impegno, lo chiedo soprattutto a quanti in SD credono in SeL, deve essere quello di far vincere il centro sinistra e di costruire una grande sinistra con SeL. Quanto alla resa dei conti e alle guerre civili, le lascio combattere a chi –convinto di essere buono per ogni stagione- continua a propagandare la logica del frazionismo e del settarismo.

Al congresso di SeL mandiamo a casa questi “vecchi residuati bellici”, apriamo le porte ai giovani ai movimenti. Una nuova sinistra ha bisogno di nuove energie.

 Avellino 3 marzo 2010

Vito Nicola Cicchetti  – sinistra ecologia libertà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: