www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

LA COMMISSIONE DI VIGILANZA DELLA RAI NON TORNA INDIETRO : I TALK SHOW NON ANDRANNO IN ONDA

Posted by irpinianelmondo su marzo 16, 2010

16.03.2010-Nessuna marcia indietro in Commissione di Vigilanza sul regolamento sulla par condicio: è l’orientamento emerso oggi nel corso dell’audizione del direttore generale della Rai Mauro Masi. Il dg, su mandato del Cda, chiedeva una nuova determinazione della commissione sulle norme relative ai talk show. Ma la maggioranza della bicamerale ha ritenuto di confermare l’attuale formulazione del regolamento. GARIMBERTI, VIGILANZA BATTA UN COLPO – ”Cosa mi aspetto dalla Vigilanza? Che batta un colpo”. A margine della presentazione a Palazzo Chigi della Giornata mondiale del Teatro, il presidente della Rai, Paolo Garimberti, torna sulla questione dei talk show interrotti in base al regolamento della Vigilanza. E ribadisce: ”Questa storia di rimpalli comincia dal regolamento della Vigilanza, che e’ illegittimo”. Garimberti spiega che lui le trasmissioni le avrebbe riprese lo stesso ”anche senza il colpo della Vigilanza. La maggioranza del Consiglio ha voluto cosi’, io mi rimetto alle decisioni della maggioranza. Sia chiaro pero’ – aggiunge – che lo stop dei talk rende un pessimo servizio alla Rai, all’informazione e agli utenti. Ma la colpa non e’ solo dalla Rai e’ ab origine e quindi del regolamento”. Quando ”ci viene detto da Beltrandi – aggiunge – che potevamo andare in onda lo stesso, io rispondo che si’ lo potevamo fare ma a rischio. Troppo facile dire potevate andare in onda con il rischio. Mi aspetto che si sblocchi la situazione”. FLORIS-TOUR, TRASMETTE RETE 7 E REPUBBLICA TV – Al via domani da Torino il Giro d’Italia 4X4 di Giovanni Floris, il talk show itinerante in quattro appuntamenti, tanti quante le puntate di Ballarò saltate a causa del regolamento sulla par condicio applicato dal Cda della Rai. La prima tappa – Torino per il confronto tra i candidati Bresso e Cota (ore 11 nella sede dell’Associazione Stampa Subalpina) – annuncia il segretario della Fnsi Franco Siddi – sarà trasmessa non in diretta da Rete Sette Torino (canale 846 della piattaforma satellitare). A dare copertura mediatica all’evento ci pensano anche Repubblica.it e Repubblica tv (in streaming). Ovviamente la Federazione Nazionale della Stampa, al fianco di tutti i conduttori ‘imbavagliati’, mette a disposizioni le immagini dal proprio sito e lancia il blog ‘Giro d’Italia 4X4’. ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: