www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO. SI PREPARA LA RESA DEI CONTI NEL PD E AL COMUNE CAPOLUOGO. LA DICHIARAZIONE DI FIERRO A ITV

Posted by irpinianelmondo su marzo 30, 2010

30.03.2010-Dopo la pesante sconfitta elettorale alle elezioni Rgionali si preannuncia un ” terremoto” nel PD avellinese .Una resa dei conti tra ex DS ed ex Margheritini. Ad alimentare la contesa concorre sicuramente  la bocciatura di Pennetta e l’elezione di   Rosetta D’amelio (Bassoliniana/Bersaniana) al Consiglio Regionale . L’ala sinistra del PD irpino pretendera’  un riequilibrio nel partito e non solo.

 Ed è  proprio questo ” non solo ” che preoccupa ,e non poco , anche il Sindaco  di Avellino Giuseppe Galasso che teme ripercussioni in seno alla sua maggioranza consiliare  dove , sempre l’elezione della D’Amelio, produrrà   diversi  sussulti nell’area che fa capo appunto alla sensibilita’ Bersaniana del partito . Galasso infatti verra’  messo alle strette per “riequilibrare” pesi e rappresentanze all’interno della Giunta    nella quale  bisogna ancora  sostituire il dimissionario  Assessore   Salvatore  Biazzo, passato nelle fila UDC.

La conferma ci viene dalle dichiarazioni  rilasciate dal Bersaniano Lucio Fierro  all’emittente  locale Irpinia TV : “Il voto ha dimostrato che la gente vuole un Pd senza padroni e senza padrini, un partito di grande autonomia politica. A parlare è il dirigente del partito democratico Lucio Fierro che aggiunge: abbiamo vinto contro lo schieramento messo in campo dall’amministrazione comunale e dal senatore De Luca “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: