www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLA (AV) . ” NEED FOR SAFE DRIVE”, LA NUOVA INIZIATIVA DEL FORUM DEI GIOVANI PER UNA GUIDA SICURA

Posted by irpinianelmondo su aprile 7, 2010

07.04.2010-Il Forum dei giovani di Avella e l’associazione ArtisticaMente onlus hanno organizzato “Need For Safe Drive…Un tir tutto da guidare”, la campagna di sensibilizzazione sulla guida sicura, che prenderà vita da lunedì 12 a domenica 25 aprile. La scelta temporale è legata al fatto che proprio in questo periodo ricade la settimana mondiale sulla sicurezza stradale. L’attenzione sarà rivolta particolarmente alla guida sotto effetto di sostanze psicotrope ed alla promozione dello sport.

Il percorso formativo sarà realizzato da lunedì 12 aprile, a rotazione nelle scuole del territorio, per concludersi il 23, 24 e 25 aprile ad Avella nella zona Anfiteatro e Fusaro. Durante le tre giornate evento sarà possibile: visitare i diversi stand espositivi, visionare dei film tematici, provare i simulatori di guida, assistere alle gare di moto e rally, alle prove simulate di primo soccorso, alle dimostrazioni della Polizia Stradale, ai convegni e dibattiti tematici, alla sfilata di auto e moto d’epoca e ai concerti delle band musicali.

Le iniziative che fanno da cornice al lavoro di promozione della guida sicura rispondono a diverse esigenze, tra le quali emerge un alto interesse dei giovani per i motori (macchine e soprattutto moto). Esso non incontra una vera cultura sportiva automobilistica e motociclistica e quindi si esprime in una completa assenza di luoghi/strutture atti a svolgere le discipline sportive legate ai motori.

Questa esigenza, unita ad una sana passione e ad un’educazione stradale, si scontra molte volte con l’esuberanza dell’età e con l’aumentare del consumo dell’alcool e delle droghe. Per la Campagna Informativa che si svilupperà sia nelle scuole, che nelle giornate evento, è stata costruita una storia fumetto, per la quale due ragazzi del Baianese hanno prestato il volto (Francesco Natale e Maria Giovanna Sorriento).

 Per la realizzazione di questa è stato impegnato lo staff psico-pedagogico dell’associazione ArtisticaMente onlus (psicologo, sociologo e assistente sociale) e il grafico pubblicitario Ivan Di Luccio. Secondo il presidente del Forum dei giovani di Avella Diego De Falco :”abbiamo lavorato per più di un anno a questo progetto, ci abbiamo messo tutte le nostre forze per dare un segno di cambiamento alla nostra comunità su di un tema così importante. Vogliamo dar vita a questo percorso con tutte le forze sociali che non si arrendono, che si ribellano a quelle che possono sembrare solo fatalità. E’ possibile fare in modo che la passione per i motori possa svilupparsi e non diventare sangue sull’asfalto, basta far sentire la propria voce. Nel nostro territorio non ci sono strutture pubbliche adeguate per la pratica dello sport, vogliamo sensibilizzare la comunità su questa esigenza.”

 Aggiunge il presidente dell’associazione ArtisticaMente onlus Giovanna Maiella :“gli indici di mortalità e di gravità nella nostra provincia sono doppi rispetto al dato nazionale: questo dato statistico apre numerosi interrogativi e relative indagini che andrebbero approfondite per accertarne le cause e le variabili in gioco. Se consideriamo che il costo sociale medio per ogni deceduto risulta pari a 1.372.832 euro, calcolando i costi sanitari, la mancata produzione e il risarcimento del danno morale, e che il costo medio per la persona ferita, calcolato contemplando le stesse categorie di spesa già citate per la persona morta, è pari mediamente a 26.316 euro, ci accorgiamo che lavorare in termini di prevenzione, sensibilizzazione, promozione, educazione e formazione sulla sicurezza stradale, non solo ci aiuta ad abbattere i costi sociali, ma decisamente ad innalzare il livello qualitativo della vita. Desidero ringraziare tutti coloro che ci permetteranno di realizzare questo percorso: la Polizia Stradale, che invierà il pullman azzurro con i simulatori di guida e le auto storiche, i gruppi musicali giovanili che si esibiranno, il Servizio Tossicodipendenze di Avellino, la Casa sulla Roccia, l’Associazione Nazionale Vittime della Strada, la Misericordia del Baianese per le prove simulate di primo soccorso, l’associazione Dietro le Quinte per l’organizzazione dei dibattiti, Motor Boccia, F.lli Miele e la UISP per l’organizzazione delle gare sportive, il Comune di Avella e la Provincia di Avellino per il patrocinio e tutti coloro che continueranno a sostenere l’iniziativa fino alla sua completa realizzazione”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: