www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

RISOLUZIONE CONSENSUALE CONTRATTO RAI/ SANTORO: TRE ANNUALITA’ DI STIPENDIO ALL’EX CONDUTTORE DI ANNOZERO

Posted by irpinianelmondo su Maggio 19, 2010

19.05.2010-Il Consiglio di amministrazione della Rai ha approvato (7 voti a favore e 2 astenuti) su proposta del direttore generale Mauro Masi un accordo quadro con Michele Santoro per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro dipendente. Le due astensioni nel voto del Cda sono di Angelo Maria Petroni (Pdl) e Rodolfo De Laurentiis (Udc). De Laurentiis avrebbe espresso le sue perplessità sui contenuti e l’urgenza di un’intesa di questo tipo e in questo momento. Quella di Santoro non è una decisione del tutto inattesa, ma meditata e rinviata a causa della sospensione dei talk in periodo elettorale: «Finchè ci impediranno di andare in onda, resisteremo», annunciò.

Secondo indiscrezioni l’accordo sarebbe di svariati milioni di euro in quanto oltre alla dovuta risoluzione consensuale che prevede per legge il pagamento di tre annualità, il contratto dovrebbe essere triennale per la realizzazione di alcune miniserie a prezzi di mercato.

L’accordo consensuale, spiega Viale Mazzini, «deve essere implementato attraverso contratti applicativi che saranno messi a punto nei prossimi giorni, prevede la realizzazione di nuovi progetti editoriali che verranno realizzati da Michele Santoro nei prossimi due anni. La Rai continuerà quindi ad avvalersi della collaborazione di Michele Santoro che, in questo modo, avrà la possibilità di sperimentare nuovi generi televisivi attraverso un ulteriore sviluppo del proprio percorso professionale».

Finchè l’accordo non sarà firmato Michele Santoro non ne spiegherà le ragioni. E’ lo stesso giornalista, da tempo al centro di polemiche per Annozero, a far saper che solo dopo la firma probabilmente convocherà una conferenza stampa per chiarire le motivazioni alla base della decisione di lasciare l’azienda come dipendente e di rimanere soltanto per sperimentare nuovi programmi.

Docu-fiction su Raitre? Santoro pensava da tempo sia a lasciare la Rai come dipendente che a individuare nuovi spazi e nuovi progetti. I suoi programmi non hanno mai superato le quattro edizioni ed era maturo il tempo di riprendere un suo vecchio pallino – quello delle docu-fiction – sulla scorta di “Corri bisonte corri”, speciale andato in onda nel 2009. Probabilmente il tutto sarà realizzato su Raitre, vista la disponibilità offerta da Antonio Di Bella: «Questa è stata la tua casa ed è pronta a esserlo nuovamente», disse il direttore di Rete. Comunque se ne parla per la prossima stagione perchè Santoro porterà a termine questa serie di Annozero su Raidue.

L’Udc: chiarezza sull’accordo. «La Rai in buona parte è finanziata con i soldi del contribuente attraverso il pagamento del canone, per questo i telespettatori e tutti gli italiani hanno diritto di sapere subito, senza aspettare altro tempo, con la massima trasparenza e fin nei dettagli, le modalità e i termini economici che hanno portato alla clamorosa decisione della risoluzione consensuale del contratto di lavoro di Santoro con la Rai – dice in una nota Roberto Rao capogruppo UDC in vigilanza Rai – Quali sono i nuovi progetti che Santoro è chiamato a realizzare per l’azienda di servizio pubblico, se il rapporto rimane in esclusiva per la Rai, a quanto ammonta il costo complessivo dell’operazione e se vi sono stati intermediari che hanno ricevuto compensi per realizzare questo obiettivo. Dare subito risposte a queste domande è una operazione di trasparenza sempre necessaria, a maggior ragione in questo particolare momento in cui gli italiani saranno chiamati a nuovi ed ulteriori sacrifici».
 Il Messaggero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: