www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

REGIONE CAMPANIA. TENSIONE PdL-UdC . I SOCIALISTI PRONTI A SOSTENERE CALDORO : PERO’ DEVE AZZERARE LA GIUNTA

Posted by irpinianelmondo su agosto 5, 2010

05.08.2010–  I Socialisti tendono la mano al govenatore campano Stefano Caldoro, alle prese in queste ore con il tira e molla sulle nomine Asl con l’Udc, sponda De Mita in particolare. “Azzeri la giunta, ne faccia una tutta sua e noi lo sosterremmo”, è il messaggio lanciato dal segretario del Psi campano, Fausto Corace. Ed in queste ore si fanno i calcoli su chi, in caso di rottura tra Caldoro e l’Udc, seguirebbe la linea del governatore o quella dell’ex premier Ciriaco De Mita: dei cinque consiglieri scudocrociato, secondo quanto raccolto dal VELINO, tre sarebbero sicuramente pro Caldoro.

 “Non era difficile immaginare le difficoltà che Caldoro oggi incontra con la sua giunta su un tema tanto delicato come la sanità: questa è una giunta nata con il bilancino – hanno premesso i Socialisti -. Lo abbiamo già fatto e lo ripetiamo: forte del peso acquisito in questi mesi nella sua coalizione, Caldoro azzeri tutto e rifaccia una giunta tutta sua, coesa e determinata nell’assecondarne linea politica e scelte di amministrazione – è l’appello volto a scompaginare gli assetti attuali di maggioranza e opposizione -. Nell’interesse dei cittadini della Campania, noi socialisti potremmo anche sostenerlo, dal di fuori si intende, come già comunicato in aula dai consiglieri Gennaro Oliviero e Gennaro Mucciolo”.

E dal Pdl l’invito a mediare fino alla fine senza replicare i riti del passato arriva dal senatore Giuseppe Scalera: “Non è ormai più il tempo dei marchi di fabbrica, delle sponsorizzazioni più o meno marcate. I nomi finora individuati appaiono qualitativamente alti e, sia chiaro, più che gestire dovranno oggi affrontare emergenze e problemi: c’è la necessità di operare rapidamente, senza ulteriori attese, senza lasciarsi condizionare da posizioni individuali. Caldoro si muova, quindi, rapidamente sulla strada del decisionismo, sia per i commissari che per i subcommissari delle Asl campane”.

Il Velino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: