www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

DOMANI 14 AGOSTO IRENE GRANDI AD ARIANO IRPINO

Posted by irpinianelmondo su agosto 13, 2010

13.08.2010– “Alle porte del sogno”, il nuovo tour di Irene Grandi fa tappa ad Ariano Irpino, domani, sabato 14 agosto alle 21,30, con un concerto gratuito in piazza Plebiscito a cura del Comune di Ariano, Assessorato Sport, Turismo e Spettacolo, dell’Uca e del Consorzio Ariano Centro Storico, nell’ambito del cartellone dell’Estate Arianese.

C’è grande attesa in Città. Si prevede l’arrivo di migliaia di persone da tutto il circondario e probabilmente  arriveranno tanti fan anche da fuori regione per godere di un’ora e mezza di intenso spettacolo, dedicato all’ultimo lavoro “Alle porte del sogno” ma anche ai molti altri grandi successi dell’artista toscana.

Dieci album all’attivo e altrettanti singoli di grande richiamo, un milione e mezzo di dischi venduti solo in Italia, Irene Grandi dal 1994 è una delle più amate protagoniste del panorama musicale italiano. Tanta grinta sul palco e nelle sue canzoni che uniscono una vena melodica ad un’indole rock. Il primo grande successo nel ’95 con “In vacanza da una vita” e “Bum Bum”, tra i brani più trasmessi in radio, in quell’anno  duetta con Pino Daniele in “Se mi vuoi”, e poi “Che vita è” nel ’97, “La tua ragazza sempre” seconda al Festival di Sanremo del 2000 e poi “Per fare l’amore” e “Sconvolto” nello stesso anno, il 2001, in cui incanta centomila persone all’Heineken Jammin’ Festival di Imola, aprendo per l’amico Vasco Rossi. Nel 2003 “Prima di partire per un lungo viaggio”, nel 2005 “Lasciala andare”, il singolo viene presentato dal vivo al concerto del Primo Maggio. “Bruci la città” viene scartata alle selezioni per il Festival di Sanremo, ma diventa il brano dell’estate e vince il Premio Radio 2007 del Festivalbar, ed ancora un disco tributo a Battisti, un doppio album per raccogliere i migliori successi, un divertente lavoro dedicato al Natale, partecipazioni con altri artisti per opere benefiche come “Amiche per l’Abruzzo” e il ritorno a Sanremo quest’anno con la canzone, “La cometa di Halley”, che ha anticipato il nuovo album, “Alle porte del sogno”. Irene ha collaborato con artisti quali Ramazzotti, Jovanotti, Pino Daniele e Vasco Rossi e poi con Yossoun N’Dour, Patti Smith e Francesco Renga. Ha debuttato anche come attrice ne “Il barbiere di Rio” e si è messa in gioco quale conduttrice del Festivalbar; ha pubblicato pure la sua biografia “Diario di una cattiva ragazza”. Una donna e un’artista completa, oggi coproduttrice artistica e coautrice di quasi tutti i suoi brani.

Ad Ariano, intanto, si mette a punto la macchina organizzativa per l’atteso concerto. Allestito in piazza Plebiscito un palco di grandissime dimensioni così come si addice ad una star. Sarà attuato il piano traffico già predisposto che prevede la chiusura del Centro storico alle auto. Sarà agevolato, però, l’accesso alle zone di sosta, in particolare al Silos Calvario e poi corso Europa, via 25 Aprile, l’anello intorno alla Villa. Saranno impegnati sul territorio tutti gli uomini della Polizia Municipale, con la collaborazione della Protezione Civile, della Croce Rossa e di altre associazioni di volontariato per affrontare eventuali emergenze sanitarie. In vigore anche l’ordinanza, a firma del Sindaco e dell’Assessore alle Attività produttive, che vieta agli esercenti di somministrare bibite in lattine e contenitori di vetro al fine di mantenere maggior ordine e sicurezza in Città.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: