www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO . ALLOGGI IN VIA DE CAPUA : APPENA CONSEGNATI E GIA’ DA RIQUALIFICARE

Posted by irpinianelmondo su febbraio 22, 2011

22.01.2011-Più volte la scrivente organizzazione ha denunciato la carente  qualità  costruttiva di quei pochi alloggi riqualificati.  È bastato un po’ di pioggia, neppure insistente,  per creare danni agli alloggi ricostruiti siti alla Via Leonardo di Capua; alloggi consegnati da pochi mesi.

 A seguito delle piogge di mercoledì 16 e di venerdì 18 febbraio; la scrivente organizzazione ha ricevuto numerose segnalazioni  da parte degli assegnatari, che, lamentavano i disagi e i danni causati dall’ allagamento del vano scantinato con deperimento di suppellettili e derrate alimentari. Vi è stato  anche l’intervento dei Vigili del Fuoco di Avellino.

Si è constatato che sia gli alloggi ricostruiti che gli alloggi ancora da riqualificare versano in una  situazione di degrado totale. L’area interessata  dal cantiere è di facile accesso, ed è diventata una discarica di materiali di risulta.

Gli alloggi ricostruiti sono quasi tutti già  interessati da fenomeni di umidità causata da infiltrazioni dai mattoni del rivestimento delle pareti esterne;  le pluviali  rimaste a cielo aperto,   non risultano canalizzate nella fogna bianca e scaricano ai piedi del fabbricato con tutte le immaginabili conseguenze. Già con istanza del 26/11/2010,  preoccupati,  denunciavamo che bisogna già parlare di riqualificazione degli alloggi riqualificati.

Con la presente, la scrivente Organizzazione, nell’interesse dei Ns assistiti, chiede un urgente intervento dell’Amm/ne per eliminare prontamente quanto segnalato con particolare riguardo alla messa in sicurezza dell’area interessata dal cantiere.

Considerati i tempi, non proprio celeri,  si chiede un maggiore impegno da parte del Sindaco e dell’Amministrazione tutta per rendere meno disagevole agli occupanti il periodo di permanenza negli alloggi in attesa della definitiva riqualificazione.

La scrivente organizzazione, confidando nella sensibilità dell’Amministrazione chiede  che la spesa per l’eliminazione del degrado causato dalla lentezza  nell’esecuzione dei lavori di riqualificazione non gravi, al 50%, sugli assegnatari cosi come preannunciato dall’Amministrazione in riferimento alla carta dei diritti e dei doveri degli assegnatari -a cui la scrivente organizzazione come già denunciato non è stata convocata-.

La scrivente organizzazione rappresenta che le competenze per i lavori di  manutenzione sono disciplinate dal codice civile  e sono state  definite dall’allegato G del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 30 dicembre 2002 pubblicato nella Gazz. Uff. 11 aprile 2003, n. 85, S.O.

Il Segretario Federazione Provinciale SUNIA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: