www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

POSTE ITALIANE . LIBRETTI SPECIALI DI RISPARMIO PER I MINORI

Posted by irpinianelmondo su Maggio 5, 2011

05.05.2011-Il Libretto è ancora oggi lo strumento di risparmio più diffuso. Oltre alla semplicità ed affidabilità, il suo successo è legato anche all’assenza dell’imposta di bollo, delle spese e commissioni di apertura, chiusura, gestione e rinnovo. Il “Libretto speciale” dedicato ai minori di 18 anni, disponibile in tre tipologie a seconda della fascia di età: “Io cresco”, per bambini da zero a 12 anni, “Io conosco”, per i ragazzi dai 12 ai 14 anni, “Io capisco”, dai 14 ai 18 anni. Per le ultime due fasce di età, dai 12 ai 18 anni, è inoltre disponibile senza ulteriori spese di gestione, la “Carta Io” per piccoli prelievi e versamenti. Può essere aperto dai genitori con un versamento minimo di soli 10 euro e attualmente offre un tasso nominale annuo del 1,55% lordo, di 65 punti percentuale superiore a quello fissato per i Libretti di Risparmio ordinari (rendimento giallo). Ci sono poi i Buoni Fruttiferi Postali “Dedicati ai minori di età” studiati per offrire ai ragazzi, al compimento del 18° anno di età, l’opportunità di realizzare un progetto o un sogno nel cassetto: genitori, parenti, amici, tutti, purché maggiorenni, possono regalarli. I Buoni “Dedicati ai minori” offrono rendimenti determinati in funzione del numero di anni necessari al raggiungimento della maggiore età. Sono intestabili esclusivamente ai minori di età compresa tra zero a 16 anni e 6 mesi (non compiuti) e hanno una durata massima variabile in funzione dell’età del minore alla data di sottoscrizione. Alla scadenza naturale, che coincide con il giorno del 18° compleanno, il Buono rimborsa un ammontare pari al valore nominale investito moltiplicato per un coefficiente che viene determinato all’emissione. Il rimborso anticipato è possibile in ogni momento, su Autorizzazione del Giudice Tutelare, con diritto alla restituzione del capitale investito e, dopo 18 mesi dalla sottoscrizione, alla corresponsione degli interessi maturati. Poste Italiane completa questa interessante offerta mettendo a disposizione in tutti gli uffici postali “Piccoli e Buoni” un Piano di Risparmio che prevede la sottoscrizione periodica di Buoni Fruttiferi Postali “dedicati ai minori”. Al compimento del 18esimo anno, l’importo dei Buoni sottoscritti, comprensivo degli interessi maturati nel tempo, sarà automaticamente accreditato sul Libretto di Risparmio dedicato ai minori. Il Piano può essere sottoscritto da chi ha più di 18 anni e sia titolare di un Libretto di Risparmio Postale o di un conto corrente BancoPosta. Si può attivare partendo da una sottoscrizione minima di Buoni da 50 euro. Il cliente potrà inoltre scegliere, con grande flessibilità, l’ammontare della rata d’ingresso (50 euro e multipli), la periodicità delle rate (mensile, trimestrale, semestrale o annuale) e il giorno di addebito (5 o 27 del mese). Il Piano di Risparmio “Piccoli e Buoni” è pensato per tutti quei genitori, nonni, parenti che vogliono fare regali utili e concreti ai loro figli e nipoti, anche a maggio, mese in cui si concentrano battesimi e comunioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: