www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

CRISI IRISBUS. DOCUMENTO DEL CONSIGLIO DI FABBRICA : L’ATTUALE PARCO AUTOBUS E’ VECCHIO E NON ADEGUATO ALLE NORMATIVE , I PARLAMENTARI PROPONGANO UN PIANO DI RINNOVO

Posted by irpinianelmondo su luglio 19, 2011

19.07.2011-Il consiglio di Fabbrica della IRISBUS ITALIA S.P.A unitamente alla popolazione Irpina tutta

CHIEDONO

 

Ai parlamentari Irpini di maggioranza e di opposizione di partecipare all’incontro che si terrà il giorno 20 luglio c.m. alle ore 11:00 presso il Ministero dello Sviluppo a Roma per trattare la questione Irisbus Valle Ufita.

Come cittadini Irpini sottolineiamo che le  nostre rappresentanze parlamentari devono sostenere il territorio che li ha eletti delegandoli ad essere rappresentanti della voce Irpina.

La popolazione tutta ricorda che non ci saranno sconti per chi non sarà presente e non ci saranno scuse che giustifichino l’assenza

 

CHIEDIAMO

 

Ai nostri parlamentari :IANNACCONE, COSENZA, PIONATI, PUGLIESE, ROTONDI, SIBILIA e DE LUCA di proporre un piano per il rinnovo del parco Autobus che attualmente risulta fuorilegge sanzionato anche dalla Comunità Europea.

 

Chi vuole risolvere realmente il problema dei lavoratori della Irisbus e dell’indotto a nostro avviso deve essere pronto a consegnare le proprie dimissioni e se necessario a minacciare anche la caduta del governo se non si risolve il problema .

A mali estremi servono estremi rimedi.

 

Per la R.S.U. della Stabilimento

Irisbus Italia S.p.A.

Minichiello F.

Grasso A.

De Luca V.

Menino D.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: