www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

COMUNE DI AVELLINO. INIZIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 : IL MESSAGGIO DEL SINDACO E DELL’ASSESSORE BARBARO A STUDENTI E FAMIGLIE

Posted by irpinianelmondo su settembre 12, 2011

12.09.2011-In occasione del’avvio del nuovo anno scolastico, il sindaco di Avellino, Giuseppe Galasso, e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Sergio Barbaro, rivolgono il proprio pensiero agli studenti, alle famiglie ed al personale della scuola.

“Il nuovo anno scolastico prende il via in un clima poco rassicurante per gli studenti, i docenti, le famiglie – afferma il primo cittadino di Avellino -. Il mondo della scuola, che dovrebbe essere il più tutelato per la delicata funzione formativa e sociale che riveste, ancora una volta è finito sotto la scure di un Governo che dimostra di avere scarsa attenzione nei confronti  dei giovani.

Ad una discutibile riforma del sistema istruzione bisogna aggiungere i tagli perpetrati ai danni degli enti locali, costretti ai salti mortali per garantire i servizi essenziali ai giovani studenti e alle loro famiglie.

Eppure, è proprio dalla scuola, dall’istruzione e dalla crescita culturale che arriva, in un momento così delicato come quello che stiamo vivendo attualmente, la più forte speranza per il futuro. Non investire sui giovani o, peggio ancora, cercare di indirizzare il pensiero in percorsi che poco spazio lasciano alle intelligenze è un progetto che non tiene a cuore le sorti del nostro Paese.

Nonostante ciò, o forse proprio per ciò, ritengo che gli studenti oggi più che mai debbano avere la maturità di comprendere che è solo attraverso l’impegno nello studio che si potrà costruire un progetto di vita che non sia solo personale ma che possa riguardare l’intera comunità.

Agli studenti, di ogni età, – conclude il sindaco Galasso – rivolgo l’invito a credere di più in se stessi, nelle proprie capacità, nel proprio talento”.

Ad augurare un grosso in bocca al lupo agli studenti è il neo assessore alla Pubblica Istruzione, Sergio Barbaro.

“Il primo giorno di scuola è da sempre accompagnato da forti emozioni e grandi speranze – ricorda Sergio Barbaro -. La generazione dei “grandi” ha l’obbligo, soprattutto in un periodo di crisi – che è crisi di valori prima ancora che crisi economica e sociale – di spronare i giovani a credere nei propri sogni e cullarli attraverso la dedizione allo studio. Il mio pensiero in questo giorno è rivolto in primis alla classe docente, cui spetta il compito di guidare i ragazzi nel delicato quanto fondamentale percorso di crescita. Agli studenti avellinesi, invece, rivolgo il mio più grosso in bocca al lupo: studiare con passione significa avere cura di sé e del proprio domani”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: