www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

L’ICT IRPINO CONQUISTA RICCIONE . IL NUOVO SOFTWARE DELLA DITTA ASTACOM AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA URBANA

Posted by irpinianelmondo su settembre 13, 2011

13.09.2011-L’Ict irpino sbarca a Riccione per uno degli eventi italiani più autorevoli per la polizia locale. Astacom, impresa di Prata Principato Ultra operante da più di 10 anni nel settore dell’Information & Communication Technology, parteciperà, da domani (mercoledì 14 settembre) a sabato 17,  alla trentesima edizione de “Le Giornate della Polizia Locale. Convegno nazionale ed expo tecnologico dove più di 2mila partecipanti, tra comandanti, ufficiali e agenti di polizia municipale, dirigenti, amministratori, funzionari degli enti locali ed aziende, si danno appuntamento per far il punto sulle novità normative, programmare il futuro dei corpi di polizia locale e conoscere le principali innovazioni a supporto dell’attività operativa. All’azienda irpina, il compito di rappresentare il comparto produttivo domestico legato alle nuove tecnologie applicate alla sicurezza territoriale. In vetrina il suo software, SecurCity, piattaforma informatica funzionale ad una moderna governance per la sicurezza urbana, che sarà presentato in una delle sessioni tematiche, caratterizzanti l’inaugurazione dell’evento di Riccione, presieduta da Diego Porta, Vice Comandante Generale del Corpo della Polizia Municipale di Roma. Qui l’illustrazione della soluzione d’intelligence made in Irpinia affidata a Federico De Marco, Responsabile Team T4I (Techno – Intelligence) per Aisf (Accademia Internazionale di Scienze Forense). Il prodotto mette in relazione virtuosa l’Ente, il cittadino e la polizia municipale. In pratica, la suite, già in uso al Comune di Mercogliano e vincitrice del premio online al Best Practices 2011 di Confindustria Salerno, si compone, di vari strumenti tecnologici idonei ai rispettivi attori coinvolti nel governo della tutela della popolazione. Con l’hardware, installato sui veicoli degli agenti di polizia, il software permette di rilevare, con avanzati strumenti video-fotografici georeferenziati, infrazioni automobilistiche, irregolarità sul fronte edile ed ambientale, rilievi in caso di incidenti stradali nonchè di risalire al proprietario del bene immobiliare laddove si sia verificato un illecito. Il prodotto, in più, dà vita ad uno sportello telematico per la locale sicurezza urbana (www.mercoglianosicurezzaurbana.it). Collegandosi al sito, cittadini ed operatori municipali segnalano all’Ente la presenza sul territorio di problemi correlati sia alla sicurezza urbana sia a tematiche più generali come la manutenzione delle strade, l’arredo cittadino, la sicurezza della circolazione e del territorio, il controllo della sosta e del decoro urbano. Parallelamente, il prodotto fornisce alle Amministrazioni pubbliche un utile strumento di elaborazione delle segnalazioni ricevute aiutandole nella pianificazione degli interventi di gestione e controllo del territorio. Tutti i dati elaborati e raccolti dalla piattaforma informatica originano, infine, un database di continua raccolta informativa, opportunamente strutturato per favorire l’applicazione di una logica di business intelligence che consente di analizzare i fenomeni registrati, producendo report di settore che, da un lato monitorano i diversi trend dei fenomeni analizzati, dall’altro rappresentano uno strumento di comunicazione trasparente nei confronti della cittadinanza, della Pubblica Amministrazione e dei suoi uffici di competenza.

Annunci

Una Risposta to “L’ICT IRPINO CONQUISTA RICCIONE . IL NUOVO SOFTWARE DELLA DITTA ASTACOM AL SERVIZIO DELLA SICUREZZA URBANA”

  1. […] Fonte articolo Pubblicato in News Riccione […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: