www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

GUARDIA DEI LOMBARDI (AV) . DAL 24 AL 25 SETTEMBRE ” LE STRADE DELLA POESIA” . OSPITE FRANCO BUFFONI

Posted by irpinianelmondo su settembre 23, 2011

23.09.2011-Tutto pronto per la terza edizione de “Le strade della poesia” che si terrà a Guardia Lombardi il 24 e 25 settembre. 180 poesie, 20 cartelloni, un percorso che avvolge tutto il centro storico di Guardia Lombardi, partendo dalla piazza e, ponendo in evidenza, tanti nomi eccellenti della poesia italiana. La manifestazione voluta dal Comune di Guardia Lombardi, insieme alla locale CEEP UNLA, con il contributo di numerose Associazioni e realtà irpine (“Biblioteca Comunale – Associata UNLA” di Guardia Lombardi, “Museo della Tecnologia, della Cultura e della Civiltà Contadina dell’Alta Irpinia” di Guardia Lombardi, “Forum Dei Giovani” di Guardia Lombardi, “Pro-Loco – Dario Di Vivo” di Guardia Lombardi, “Ass. Cult. Civitas Longobardorum Terzo Millennio” di Guardia Lombardi, “Premio Civetta Di Minerva – Antonio Guerriero” di Summonte, “Ass. Cult. Logopea” di Avellino, “Delta 3 Edizioni” di Grottaminarda) quest’anno avrà come tema “La terra”. Un percorso nel centro storico per creare suggestioni partendo dalla poesia. Il paese altirpino sarà un libro aperto, e si potranno leggere le poesie degli autori che hanno aderito da ogni parte d’Italia. Versi sulla terra: la madre terra, la terra matrigna, le zolle aride o fertili sotto i nostri piedi, i luoghi di origine e di vita, la terra nelle più varie espressioni, negli scritti che avvolgono nella lettura mentre si rivelano gli scorci del centro situato a 1000 metri d’altitudine, nel cuore dell’Irpinia. Leggere una poesia, mentre si scoprono angoli nascosti del paese, o mentre si è affacciati sulle superbe vallate che rivelano l’Irpinia. Guardia Lombardi torna, dopo sette anni dalla seconda edizione, ad essere il paese della poesia, una poesia da tramandare e vivere, questo il significato dell’iniziativa ideata da Domenico Cipriano, autore del poemetto “Novembre” (Transeuropa, 2010), a cui hanno aderito anche gli alunni delle scuole di Guardia, inviando i loro testi per avvolgere il centro irpino con la poesia e lasciarsi coinvolgere nella scoperta dei suoi vicoli e dei suoi paesaggi.

Dopo l’inaugurazione della mostra delle poesie con un percorso guidato a cura dell’Associazione “Logopea” di Armando Saveriano, e la partecipazione dei giovani attori Danila Pacifico, Maria Grazia Colucci, Cristiana Mangiusti, Costantino Pacilio e Antonio Mazzocca, ci sarà un ospite d’onore che parlerà del tema dell’iniziativa, prendendo spunto dai testi presentati dai tanti autori.

Il poeta invitato quest’anno è Franco Buffoni, e sarà presente a Guardia Lombardi il 24 settembre, alle ore 18,00, presso la Sala Conferenze “Nicola Di Biasi” in via Roma, presentato dal Direttore del Mattino di Avellino Generoso Picone. A dare il saluto di benvenuto, saranno: il Sindaco Michele Di Biasi, la Dirigente UNLA e Assessore alla Cultura Caterina Boniello, il Direttore del “Museo della Tecnologia, della Cultura e della Civiltà Contadina dell’Alta Irpinia” Federico Magnotta, e il Presidente dell’Associazione Culturale “Civiatas Longobardorum Terzo Millennio” Gerardo Di Leo, nonché il curatore della manifestazione Domenico Cipriano. Durante l’incontro sarà proiettato il video “Novembre 1980-2010” realizzato da Anna Ebreo e Federico Iadarola.

L’ospite d’onore, Franco Buffoni, è poeta, critico e traduttore; è lombardo, ma vive a Roma e ha diretto il “Dipartimento di Linguistica e Letterature Comparate dell’Università di Cassino”. Tra i suoi libri di poesia si ricordano: Suora Carmelitana e altri racconti in versi (Premio Montale, Guanda 1997), Songs of Spring (Premio Mondello, Marcos y Marcos, 1999); Il Profilo del Rosa (Premio Betocchi, Mondadori, 2000), Guerra (Mondadori, 2005), Noi e loro (Donzelli, 2008), Roma (Guanda, 2009). Dirige il semestrale Testo a fronte. È autore dei romanzi: Più luce, padre (Sossella, 2006), Reperto 74 (Zona 2008), Zamel (Marcos y Marcos 2009) e del pamphlet Laico Alfabeto (Transeuropa 2010). (www.francobuffoni.it)

 

La seconda giornata della manifestazione si caratterizzerà per i reading dei poeti presenti, coordinati da Raffaele Barbieri ed Emanuela Sica sia nella prima mattina alle 9,30 presso il cortile di Casa Santoli, già casa natale del patriota Giovannatonio Cipriani, che nel pomeriggio, presso il piazzale della Chiesa Madre a partire dalle ore 16,00, supportati dalle “incursioni sonore” della formazione PIANOPERCUTROMBA (Carmine Cataldo, Paolo Godas e Fabio Lauria). La conclusione della giornata è affidata alle riflessioni a margine sulle giornate e sulla poesia, dove interverranno: Gerardo Castellano, del Forum dei Giovani di Guardia Lombardi, Franco Arminio, Cosimo Caputo, Felice Casucci, Claudia Iandolo e Paolo Saggese, moderati da Giandonato Giordano. Concluderà Domenico Cipriano.

 

In caso di pioggia gli appuntamenti si svolgeranno presso la Sala Conferenze “Nicola Di Biasi” in via Roma.

 

CATALOGO:

Infine, è stato realizzato un catalogo della manifestazione, edito dalla Delta 3 Edizioni di Grottaminarda, accolto nella collana “Ghirlande – Stéphanoi” diretta da Paolo Saggese, con una copertina realizzata da Giovanni Spiniello, in cui è possibile trovare tutte le poesie esposte, oltre ad un’appendice fotografica delle precedenti edizioni. Il catalogo sarà disponibile alla manifestazione.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: