www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

LAVORATORI POSTALI IN MOBILITAZIONE . I SINDACATI ATTACCANO L’AZIENDA : IGNORA L’ESIGENZA DEI LAVORATORI , MOLTI SOLDI PER POCHI E POCHI SOLDI PER MOLTI

Posted by irpinianelmondo su ottobre 5, 2011

05.10.2011-E’ stata avviata una nuova e massiccia iniziativa di protesta, che chiama alla mobilitazione l’intera categoria dei lavoratori postali, per combattere l’indifferenza del management aziendale, insensibile alle richieste di un confronto serio e costruttivo sulle molteplici criticità presenti in Azienda.

La mobilitazione, con lo sciopero delle prestazioni straordinarie e aggiuntive, che è iniziata il 3 ottobre scorso, e terminerà il 30 ottobre prossimo, è stata indetta da SLP-CISL, UILPOSTE, CONFSALCOM, UGL COMUNICAZIONI, dopo la conclusione assolutamente negativa del negoziato sul rinnovo del premio di risultato, con la decisione aziendale di sottoscrivere un accordo con la firma della sola CGIL e del FAILP-CISAL, venendo così anche meno all’accordo interconfederale del 28 giugno u.s..

La situazione non è più sostenibile, con  pesanti ripercussioni sull’intera categoria e sulle prospettive di sviluppo dell’Azienda stessa..

Non è più tollerabile una politica aziendale che realizza tanti soldi per pochi e pochi soldi per tutti gli altri.

L’obiettivo della nostra iniziativa è quello di voler affrontare incisivamente una gestione aziendale che nel suo complesso, non percepisce il reale stato di difficoltà nel quale versano tutte le articolazioni aziendali, e non riesce a percepirne le reali esigenze, e quindi per dare non solo un senso ed un valore al sacrificio che la categoria in questi anni ha profuso, ma per ristabilire in questa Azienda, nel concetto di equità, una redistribuzione della ricchezza prodotta che sembra ad oggi essere smarrito.

Le azioni di lotta avviate dal 3 ottobre sono riferite alle pesanti criticità oggi fin troppo  evidenti in Azienda :

  • Premio di risultato: nonostante gli sbandierati risultati di bilancio relativi all’anno scorso non si è provveduto al pagamento dell’intera quota del PDR 2010 nel mese di giugno. Inoltre nonostante le reiterate richieste di riavvio del confronto sul PDR 2011/2013  l’Azienda, da mesi,  non ha provveduto a convocare le parti, vanificando, di fatto, il pagamento dell’anticipo 2011, come da sempre avveniva, nel mese di settembre;
  • Servizi Postali: Nonostante il completamento della fase di riorganizzazione dei servizi postali, secondo quanto previsto dall’accordo del luglio 2010, si registrano gravi e continue inadempienze aziendali in merito alle disponibilità immobiliari, mezzi di trasporto, sicurezza, strutture operative, rete dei collegamenti e copertura degli organici che nei fatti vanificano i contenuti dell’accordo e peggiorano le condizioni dei lavoratori applicati e dei servizi alla clientela;
  • Mercato Privati – sportelleria: A fronte della necessità di adeguare l’attività degli uffici alle esigenze di un mercato in forte evoluzione, continuiamo a registrare la mancanza di risposte in relazione alla  carenza degli organici, alla anomala applicazione del personale negli uffici, ad una piattaforma tecnologica non adeguata, , ai progetti di riorganizzazione insufficienti, alle pressioni commerciali, oltre ad un sistema di incentivazione commerciale troppo  farraginoso.

Diverse quindi le motivazioni che hanno portato alla mobilitazione della categoria, che è responsabilmente consapevole delle inevitabili difficoltà che subiranno i cittadini, sia per quanto attiene al termine dell’orario al pubblico negli uffici postali , sia per i rallentamenti nella consegna della corrispondenza. 

                                                                                        Il Segretario Regionale

                                                                                              Enzo Caracciolo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: