www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

CRISI DRAMMATICA . SPREED FUORI CONTROLLO E BORSE IN PICCHIATA. TRACOLLO TITOLO MEDIASET PER PROSPETTIVE MERCATO PUBBLICITARIO DOPO CAMBIO DI MAGGIORANZA

Posted by irpinianelmondo su novembre 9, 2011

 09.11.2011-A Piazza Affari la seduta è drammatica: la borsa è in balia del mercato dei titoli di Stato italiani che registrano nuovi record storici negli spread rispetto a quelli tedeschi e nei rendimenti, saliti ben sopra il 7% nelle scadenze a due e a 10 anni. Anche il rendimento del Bot a un anno è schizzato al 7% sul grey market. In occasione dell’ultima asta del 12 ottobre scorso il rendimento del titolo a un anno era intorno al 3,6%. E c’è preoccupazione per l’asta di domani per 5 miliardi.

“E’ evidente che le dimissioni annunciate ieri dal premier Berlusconi, ma solo dopo l’approvazione da parte del Parlamento delle misure chieste dall’Europa, non piacciano ai mercati. Questo tira e molla continuo crea solo incertezza sulla capacità dell’Italia di fare fronte alla crisi del debito”, osserva un trader. Secondo un altro, che sottolinea come a dettare l’agenda politica siano i mercati, “occorre subito un governo tecnico per risanare i conti”.

Gli indici erano partiti bene sull’effetto annuncio dimissioni, poi è prevalsa la sfiducia verso l’Italia che sta contagiando tutti i mercati. Inntorno alle 12,00 l’indice Ftse Mib cede il 3,8%, l’Allshare il 3,6%.

L’indice pan europeo FTSEurofirts 300 arretra del 2% circa. Il futures sul FTSE Mib perde oltre il 4%, Wall Street attesa in netto calo.

* In questo scenario è difficile analizzare l’andamento dei singoli titoli. Fra i più colpiti dalla lettera MEDIASET, sospesa più volte, cede oltre il 10%, travolta “dalla crisi di fiducia dei mercati nei confronti del suo proprietario Silvio Berlusconi”, dice un broker. Secondo Natixis, che ha tagliato il rating sul titolo a “neutral” da “buy”, a pesare sul giudizio le deboli prospettive del mercato pubblicitario e il rischio di interventi legislativi penalizzanti con un cambio di maggioranza parlamentare.

REUTER

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: