www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

SOLOFRA (AV) .IL PD INCONTRA TECNICI ED IMPRESE EDILI

Posted by irpinianelmondo su novembre 18, 2011

18.11.2011-Il Partito Democratico di Solofra, continuando nei suoi periodici incontri con la cittadinanza, le parti sociali, quelle professionali e di categoria, ha organizzato questa iniziativa perché vuole continuare a discutere di cose serie ed importanti: parlare della città che vogliamo. 

Così si spiega lo slogan lanciato la scorsa estate negli incontri con la popolazione: aprire il Cantiere Solofra.

Sabato pomeriggio al Palace Hotel si parlerà di nuove politiche urbane per combattere il declino e rilanciare la seconda economia solofrana: quella delle costruzioni.

Questa fase di ascolto e confronto con i tecnici e le imprese edili è l’occasione per ritornare alle problematiche del territorio solofrano (invece di perdersi nelle vicende note, che lasciamo ad altri) e permettere al partito di interagire direttamente con la popolazione. Arricchirà maggiormente il dibattito in seno al PD che potrà presentare una sua piattaforma programmatica calibrata sulle esigenze della popolazione.

Per il PD la città del futuro non è un libro di sogni. Non è neanche difficile immaginarla, perché basta guardare alla qualità del nostro centro storico, invidiato in tutta la provincia e legarci assieme gli obiettivi di vivibilità, innovazione e accessibilità che sono propri del vivere contemporaneo.

Ma per stare alla realtà, per aprire una nuova stagione che abbia al centro la qualità, occorre che la città sia al centro dell’agenda politica della prossima legislatura. E’ essenziale scommettere sul capitale relazionale delle città.

Per questo motivo, in vista delle elezioni amministrative le priorità che il PD sottopone all’attenzione dei tecnici e del mondo delle imprese edili riguardano quattro questioni  centrali per guidare le trasformazioni urbane nel prossimo futuro e per attivare processi economici e sociali sostenibili ed innovativi.

 

Riqualificazione delle periferie; recupero del quartiere Toppolo; riconversione e valorizzazione di ampie zone industriali dismesse e non, da destinare ad utilizzo residenziale e commerciale con previsione di servizi ed attrezzature per i cittadini;

riorganizzazione diffusa degli spazi pubblici, bonifica e recupero delle aree degradate attraverso la realizzazione di aree verdi attrezzate per lo sport ed il tempo libero.

Su questi temi il PD si impegna perché, anche se le politiche urbane non si esauriscono qui, è intorno a queste chiavi trasversali che si può innestare una nuova stagione di interventi in ambito urbano, nuove architetture, una migliore vivibilità, accessibilità e socialità, ossia la rinascita della coesione sociale ed economica delle città.”

Gerardo Russo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: