www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

VENTICANO (AV) . DAL PRIMO DICEMBRE X^ EDIZIONE DE ” LE GIORNATE DELLA SOLIDARIETA’ ” CON LA FONDAZIONE ” RACHELINA AMBROSINI”

Posted by irpinianelmondo su novembre 30, 2011

30.11.2011- “Il nostro futuro dipende dalla qualità del tempo che dedichiamo ai nostri ragazzi.”Questa frase sintetizza cosa sarà della nostra vita se non ci poniamo nel modo giusto verso i nostri figli. Abbiamo destinato loro la notte e loro ci indicano la via della luce: la verità.

Siamo alla  decima edizione delle Giornate della Solidarietà, manifestazione promossa dalla Fondazione Rachelina Ambrosini di Venticano.

Un traguardo raggiunto consapevoli delle responsabilità che ci siamo assunti dialogando con i ragazzi ed impegnandoci soprattutto nell’ascolto.

Siamo andati avanti con semplicità, con chiarezza e soprattutto con amore, senza l’aiuto di alcuno, ed è arrivato un successo (quest’anno hanno partecipato all’iniziativa 42.000 studenti di tutta l’Italia) condiviso con tante persone oggi pilastri della Fondazione.  Tommaso Maria Ferri, presidente della Fondazione Ambrosini                                                                                                         

FONDAZIONE RACHELINA AMBROSINI
CORSO LUIGI CADORNA, 7 – VENTICANO (AVELLINO) tel.0825 965201 – cell.339 4465559
www.fondazionerachelinambrosini.it e-mail: fondazioneambrosini@alice.it

 

X^ Edizione delle “Giornate della Solidarietà” Concorso Scolastico Rachelina e i Giovani – 2011 “Navigando tra le nuvole nel futuro dei miei sogni”.

Si rinnova l’appuntamento con “Le Giornate della Solidarietà”, manifestazione organizzata dalla Fondazione Rachelina Ambrosini di Venticano-Avellino, giunta alla sua decima edizione. Incontri, dibattiti, convegni, premiazioni, mostre, parlando di Terra, Accoglienza, Legalità e Pace con gli Studenti, le Famiglie, le Associazioni, la Stampa. Gli incontri intendono farci riflettere sui nodi critici e le prospettive del processo d’integrazione, legalità e rispetto dell’ambiente da parte dell’uomo. Nella tre giorni organizzata presso l’Albergo Europa, saranno trattati i seguenti temi:

 “Tra Sogni e Realtà” – Venticano, 1 dicembre, ore 9.30

 “150° d’Italia tra Legalità e Insorgenza” – Venticano, 2 dicembre, ore 9.30

 “Unità d’Italia, Unità di Popoli” – Venticano, 3 dicembre, ore 9.30

Durante la manifestazione saranno premiate le Scuole e gli studenti che hanno partecipato al 10° Concorso Scolastico “Rachelina e i Giovani” con il tema “Navigare tra le nuvole, nel futuro dei miei sogni”. Alla Fondazione sono pervenuti nei mesi scorsi lavori da scuole di ogni ordine e grado e l’iniziativa ha ricevuto il plauso del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Giungeranno nel piccolo centro irpino mille studenti provenienti da otto regioni. Ai ragazzi sarà data l’opportunità d’incontrare, confrontarsi con Donne e Uomini, che ogni giorno con competenza, spirito di sacrificio e soprattutto amore verso il prossimo, pongono le basi per la democrazia, la libertà, l’uguaglianza tra i popoli. Le regioni presenti: Lombardia, Veneto, Lazio, Emilia Romagna, Campania, Molise, Puglia, Sicilia.

 

  • Primo premio all’Istituto Comprensivo di Vedelago (Treviso) per la realizzazione di un componimento musicale con video liberamente tratto da un racconto scritto da Gianni Rodari “L’orecchio acerbo”.

Borse di studio a

  • Paolo Cuciniello – Istituto Professionale “Lucarelli” di Benevento – raccolta di poesie “Sogno Proibito”;
  • Cosimo Dima – Istituto Alberghiero di Otranto – tema sui valori della famiglia;
  • Selene Silvestri – Liceo Classico “Galilei” di Dolo (Venezia) tema: i sogni e le speranze di un mondo vissuto con una quotidianità fatta di semplicità”;
  • Domenico Maria Iannone – Liceo Classico “De Sanctis” di Salerno – componimento teatrale;
  • Erica Molnar – Liceo Tecnico “Boccardi” di Termoli (Campobasso) – progetto multimediale;
  • Lorenzo Ange – Liceo Linguistico “Manzoni” di Milano – cortometraggio, “… i sogni ci permettono di lasciare un segno della nostra esistenza nelle pagine di un’altra vita, una vita altrui, a cui noi non apparterremo mai”;
  • Emiliana Cicatelli – Liceo Classico “Tasso” di Salerno – tema “L’ebbrezza di un sogno,(tratta della dignità delle donne)”.

Menzione speciale per

  • Gabriella Stanzione – Liceo Artistico “F. Menna” di Salerno, ha trasmesso con il suo piccolo capolavoro l’amore verso la nostra Terra e verso l’intera Umanità (trattasi di un meraviglioso disegno che oggi è esposto in Etiopia presso l’ospedale St. Luke di Wolisso);
  • La prof.ssa Antonietta Polcaro di Pietradefusi, maestra di vita, ha condotto per mano tutti i suoi alunni verso ideali e valori per un futuro che non sia fatto solo di sogni, ma di certezze raggiungibili con l’impegno, il sacrificio e l’onestà.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: