www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO . “L’IMMAGINE DELL’IRPINIA NEI VIAGGIATORI DELL’ 800 “. INCONTRO ALL’EX CARCERE BORBONICO

Posted by irpinianelmondo su dicembre 19, 2011

19.12.2011– Oggi Lunedì, 19 dicembre 2011, alle 17.00, presso la sala conferenze del Carcere Borbonico di Avellino, sede della Soprintendenza BAP diretta da Gennaro Miccio, si terrà un incontro dal titolo: “L’immagine dell’Irpinia nei viaggiatori europei dell’800”, a cura  di Luigi Mascilli Migliorini, professore all’Università degli Studi di Napoli – L’Orientale.                                    “L’immagine dell’Irpinia nei viaggiatori europei dell’800” L’altro Sud, lontano dalle evidenze della antichità greco – romana e dalle fascinazioni della “veduta” napoletana, quello che i viaggiatori più curiosi scoprono facendo dell’Irpinia il luogo di passaggio tra la costa adriatica e quella tirrenica. Essa , dungue, divide con gli Abruzzi da un lato e le Calabrie dall’altro il compito di costruzione identitaria di un Mezzogiorno interno, dove la vertebra appenninica offre paesaggi di imprevista austerità e l’Antico parla il linguaggio scarno della memoria italica.    L’iniziativa rientra nelle attività culturali che si svolgono durante la mostra “Est Locus…Irpinia postunitaria”, nell’ambito delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia che si tengono al Carcere Borbonico di Avellino. L’esposizione (“Est Locus…Irpinia postunitaria”), realizzata per raccontare diversi aspetti  del viaggio che intraprende l’Irpinia dopo l’Unità d’Italia, resterà aperta al pubblico fino al 7 gennaio 2012 con ingresso gratuito, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20, tutti i giorni della settimana sabato e domenica compresi. Nei giorni di sabato 24 dicembre e sabato 31 dicembre 2011 con i seguenti orari di apertura: 10-00 – 13.00. Aperta anche domenica 25 dicembre e domenica 1 gennaio 2012 con orario: 10.00 – 13.00 e 17.00 – 20.00. Resterà, invece,  il 26  dicembre 2011 e il 6 gennaio 2012.  La mostra  è organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino  con la collaborazione della  Soprintendenza Archeologica di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta – Soprintendenza BSAE di Salerno e Avellino, Archivio di Stato di Avellino,  dal Comune e dalla Provincia di Avellino.  Sponsorizzazione di: Calcestruzzi Irpini, De Vizia, Novolegno e Polisud. Per informazioni e visite guidate:  0825  279205 – 279206 – 279207 – 279209 fax 0825 24269

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: