www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

SERINO (AV) . VANDALI IN AZIONE NELLA SCUOLA MEDIA DI SALA

Posted by irpinianelmondo su dicembre 20, 2011

20.12.2011-In quest’ultimo periodo le scuole di Serino sono all’abbandono totale. Natale avrebbe dovuto portare gioia e concordia ma purtroppo nel nostro bel territorio vandali continuamente rompono finestre nella scuola media di Sala, entrano e spadroneggiano in orari serali come se fossero ad un parco giochi. E’ successo nel fine settimana ma era accaduto già più volte in quest’ultimo periodo. Hanno rubato addirittura un infisso, hanno bruciato dei documenti scolastici, hanno svuotato gli estintori e sembra che questi incidenti non suscitino l’interesse della maggioranza di Gaetano De Feo. La questione non è afferente solo ai danni materiali causati e al bilancio comunale ma c’è un danno ben più grave che si chiama “danno morale”. Con queste continue incursioni vandaliche, con una sempre più marcata inerzia amministrativa dovuta ad una chiara incompetenza di amministrare la cosa pubblica, Serino è diventato un paese allo sbando, senza regole, con un alto tasso di impunità e dove tutti possono fare qualunque cosa.

Quale educazione la nostra società sta dando ai nostri figli i quali sono a conoscenza del fatto che questi atti sono ripetuti e sistematici nel loro ambito scolastico e che gli stessi vandali continuano nelle loro opere corrotte senza che nessuno ponga rimedio? Gli insegnanti e le Dirigenti Scolastiche sono abbandonate a se stesse e devono fronteggiare imprevisti gravi che hanno portato addirittura all’interruzione di un pubblico servizio come quello scolastico.

La scuola media di Sala pare non sia provvista neanche di allarme interno! Ieri il Consigliere Abele De Luca ha invitato il responsabile dell’UTC a predisporre degli interventi per il posizionamento di sistemi di sicurezza come telecamere di controllo e allarmi interni da sottoporre all’attenzione del Sindaco e della sua maggioranza. Facciamo anche un appello alle famiglie dei presunti ragazzi che si comportano da vandali: date maggiore peso all’educazione familiare che rappresenta la prima agenzia di formazione e vigilate sui loro comportamenti. Vi preghiamo, cari consiglieri di maggioranza, non litigate più e pensate  al bene di Serino; lavorate perché ci sia un futuro diverso e siate umili: se vi accorgete di non essere in grado di gestire la cosa pubblica, per favore, non candidatevi più alla prossima tornata elettorale. Addirittura a S. Sossio, dopo che sono stati investiti svariati fondi pubblici, quest’anno non si è costituita la prima classe delle elementari. Non vorremmo che questo segnale porti alla morte didattica di una scuola senza una solida alternativa. Nell’area ove è ubicato lo stesso plesso pascolerebbero nelle ore notturne pecore e mucche! Come si può pensare di amministrare in questo modo! Comunque esprimiamo piena solidarietà e comprensione a tutto il corpo docente e al personale ATA che lavora a Serino. Non perdete il coraggio che vi contraddistingue perché crediamo che oltre alla famiglia solo una scuola autorevole, presente sul territorio, possa dare impulsi positivi ai nostri giovani per un paese migliore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: