www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

VALLATA (AV) . D’ADDESA : IL SINDACO ZAMARRA ANNUNCIA PER L’ANNO NUOVO IL CAMBIO DELLA GIUNTA ( FORSE)

Posted by irpinianelmondo su dicembre 22, 2011

22.12.2011-Continua  la telenovela sul Comune di Vallata riguardo al cambio nella Giunta Municipale programmato per il giro di boa della Sindacatura Zamarra e praticamente  si è arrivati al quinto comunicato  stampa, il secondo da parte del primo cittadino.

Il Sindaco  fa sapere che il turn over in Giunta ci sarà “probabilmente” nell’anno nuovo e non in questi giorni come era programmato e sicuramente concordato… bisogna aspettare (probabilmente) la Befana mentre in paese e tra le ipotetiche  new entry   si era convinti che le novità le avrebbe portato Babbo Natale!

La melina del Sindaco non fa certamente bene alla tenuta della compagine di maggioranza e  potrebbe portare anche al ripensamento da parte di qualche Assessore che dovrebbe essere sostituito; meglio sarebbe stato agire con rapidità e chiarezza.

Il fatto che il Sindaco tergiversa  non ha ricadute positive  sull’operazione “cambio” ed i ripetuti appelli alla richiesta di collaborazione –“abbattendo le barriere politiche”(dice)-  alla minoranza facente capo a Casarella  contribuisce  a rendere più ingarbugliato il tutto.

Il Sindaco Zamarra deve sapere e certamente sa che la minoranza ha un ruolo di controllo sull’operato della maggioranza e dell’esecutivo e quindi non può e non deve essere perennemente invitata, quasi implorata ad essere collaborativa  

Il Sindaco ha una maggioranza larga e blindata, venuta fuori da una vittoria elettorale vasta –una vera e propria goleada elettorale- e non so quale aiuto e collaborazione si deve aspettare dal gruppo di minoranza; anche Casarella non ha perso occasione per offrire e dichiarare la sua collaborazione ma ognuno deve svolgere il ruolo che i cittadini elettori di Vallata ha loro assegnato con il voto e quindi è opportuno evitare forme di  cogestioni paludose.

Sicuramente non ci sono “inciuci”  da fare tra maggioranza ed opposizione però  Casarella, capo della minoranza, con il quale -anni fa- ho condiviso il ruolo di oppositore a Lillino Zamarra, è tendenzialmente portato a  privilegiare –quando è nelle vesti di perdente- la anche minima cogestione, la collaborazione  buonista e perfino mielosa  salvo poi passare a comandare e non a governare  quando si  invertono i ruoli.

In attesa del turn over in Giunta i Vallatesi  attendono risposte chiare sulla “querelle cimitero”  rispetto alla quale  sia la maggioranza che la minoranza consiliare sono corresponsabili di quanto avvenuto e cioè dell’ affidamento della gestione del cimitero comunale ad una società di Roma.

La gestione romana del cimitero di Vallata comporterà un’ aggravio di spese per le tasche dei cittadini ma la cosa non sembra impensierire più  di tanto gli Amministratori sia di maggioranza che di minoranza ed intanto  si  aspetta l’immissione di nuova linfa  nell’esecutivo municipale che  “probabilmente  e quindi non certamente”  dovrebbe avvenire  con l’anno nuovo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: