www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO . SEQUESTRO DI SOSTANZE STUPEFACENTI A LIONI E CAPRIGLIA

Posted by irpinianelmondo su gennaio 13, 2012

13.1.2012-Non si ferma l’azione delle Fiamme Gialle finalizzata a limitare la diffusione di sostanze stupefacenti in provincia: numerosissimi i mezzi sottoposti a controllo nell’ambito dell’articolato piano che, nel pomeriggio del 10 gennaio scorso, ha visto contestualmente impegnati gli uomini della Tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi, (agli ordini del tenente Luciano Maria Reale) e della Compagnia di Avellino (agli ordini del maggiore Salvatore Serra).

In tale contesto sono stati sottratti al mercato anche diversi quantitativi di droga, con un primo sequestro che è stato operato dalle Fiamme Gialle di Sant’Angelo dei Lombardi che, nel corso di un posto di blocco disposto in Lioni, ha provveduto a fermare per un controllo l’autovettura condotta da un abitante del luogo: la perquisizione eseguita dopo il fermo del mezzo consentiva il rinvenimento di hashish per 0,3 grammi, immediatamente sottoposto a sequestro. Nei confronti del responsabile, identificato per tale R.N. (di anni 49), è scattata la prevista segnalazione alla Prefettura di Avellino, ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. nr. 309/1990,

Successivamente, sempre nella medesima giornata, un ulteriore sequestro era realizzato dagli uomini della Compagnia di Avellino che, nell’ambito di un posto di controllo attuato lungo l’asse autostradale A/16, in corrispondenza dell’area di servizio IRPINIA SUD, fermavano una vettura occupata da due giovani: dopo aver intimato l’ALT i militari davano corso ad una accurata perquisizione al mezzo che portava all’individuazione di droga, abilmente nascosta sugli abiti della conducente e del passeggero dell’auto, identificati per tale S.T. (di anni 31), nata in Germania, e per tale G.D. (di anni 33), nato ad Avellino, entrambi residenti in Capriglia Irpina.

Si trattava, in particolare, di sostanza stupefacente che, a seguito di analisi speditiva tramite NARCOTEST, risultava qualificarsi per crack (1,7 grammi) e eroina (un grammo). Anche i suddetti due ragazzi erano oggetto di specifica segnalazione al Prefetto di Avellino, ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. nr. 309/1990 e, nei confronti della conducente, veniva inoltre attivata la procedura finalizzata al ritiro della patente di guida.

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: