www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

On. PUGLIESE ( GRANDE SUD) : NO ALLA SOPPRESSIONE DEI TRIBUNALI DI ARIANO E SANT’ANGELO DEI LOMBARDI . DOMANI L’AUDIZIONE DEL SOTTOSEGRETARIO MAZZAMUTO

Posted by irpinianelmondo su gennaio 24, 2012

24.1.2012-“E’ prevista per domani alle ore 14:30 presso la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, l’audizione del Sottosegretario per la giustizia, professor Salvatore Mazzamuto, e del dottor Luigi Birritteri, Capo del Dipartimento dell’organizzazione giudiziaria, del personale e dei servizi del Ministero della giustizia, sull’attuazione dell’articolo 1, comma 2, della legge 14 settembre 2011, n. 148, di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 13 agosto 2011, n. 138, recante la delega al Governo per la riorganizzazione della distribuzione sul territorio degli uffici giudiziari.”  Ad affermarlo in una nota è l’On. Marco Pugliese, Parlamentare di Grande Sud, che  parteciperà alla convocazione di domani della Commissione. “All’incontro – spiega Pugliese – esporrò le reali problematiche del nostro territorio e le forti preoccupazioni suscitate dai criteri e dagli indirizzi adottati e per effetto di una legge delega, in ordine alle conseguenze che avrebbe una soppressione indiscriminata dei piccoli tribunali con un aggravamento della già difficile situazione relativa alle pendenze di fascicoli procedimentali.” “I piccoli tribunali, infatti, come quelli di Ariano Irpino e Sant’Angelo dei Lombardi, rappresentano un indispensabile presidio dello Stato in termini di prevenzione, di legalità e di giustizia al fine di fronteggiare il fenomeno della piccola e grande criminalità organizzata. La presenza sul territorio di questi Tribunali dovrebbe essere garantita e semmai sostenuta in modo da garantire ai cittadini il principio di diritto di prossimità della giustizia, intervenendo semmai in ordine alla efficienza del sistema giudiziario che oggi configurano, in particolare per quel che riguarda la giustizia civile, sempre di più casi di denegata giustizia.” “Inoltre c’è anche l’intenzione di prorogare l’attuazione della legge delega per un altro anno. In questa sede, altresì, – conclude Pugliese – ci sarà anche l’occasione di ricevere risposte più chiare e concrete in merito alla mia interrogazione al Ministro della Giustizia Severino circa quali indirizzi e criteri il Ministro intenda adottare nell’attuazione della legge delega, al fine di evitare che tale revisione abbia conseguenze devastanti sul territorio e per i cittadini, poiché ad oggi non è stata stabilità alcuna modalità.”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: