www.irpinianelmondo.it

politica cronaca arte cultura turismo gastronomia…. e molto altro ancora

AVELLINO. LA SICUREZZA SI INSEGNA GIA’ A SCUOLA

Posted by irpinianelmondo su febbraio 21, 2012

21.2.2012-La sicurezza sul lavoro sale in cattedra al Geometra di Avellino. Sabato 25 febbraio, alle 9.30, presso l’istituto scolastico di via Morelli e Silvati, gli studenti del D’Agostino apprenderanno i rischi da evitare quando si è in contatto con un impianto elettrico. A tenere la lezione, l’ingegnere Sabino Della Sala, docente del Centro per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia della provincia di Avellino. Sotto esame i fenomeni che producono situazioni di rischio ed i sistemi di prevenzione e protezione da adottare in relazione alla normativa nazionale che disciplina la sicurezza sui luoghi di lavoro. Agli allievi saranno spiegati i pericoli di natura elettrica che assumono particolare rilevanza nei cantieri edili come gli effetti delle escursioni termiche e della luce diretta alle vibrazioni prodotte dai macchinari, all’esposizione alle intemperie e alla presenza di polveri o liquidi.
Il seminario scolastico rientra nel progetto Fise (Formazione Integrata per la Sicurezza in Edilizia): iniziativa, sviluppata dalle cinque Scuole Edili regionali,  che vede come Ente capofila il Cfs irpino. L’intervento, nato anche in partnership con l’Istituto Tecnico per Geometri “Oscar D’Agostino” del capoluogo cittadino (scuola impegnata nella formazione professionale dei giovani) e finanziato da Fondimpresa, ha messo in moto un’incisiva manovra formativa per rafforzare sempre più la prevenzione degli infortuni nel settore edile campano. Otto mesi di formazione, da novembre 2011 a luglio 2012, per una didattica che coinvolge 500 lavoratori e 47 imprese del comparto costruzioni.
In questo scenario, altro elemento principale è il dialogo tra il mondo della scuola irpina e quello del lavoro edile attraverso la formazione professionale. Protagonisti sono gli alunni delle quarte e quinte classi dell’Istituto D’Agostino: ragazzi il cui futuro potrebbe proiettarsi nel settore delle costruzioni. A fare da anello di congiunzione, il Cfs della provincia di Avellino con una didattica trasversale. Dopo il tour nei cantieri irpini, in cui si è analizzato come operare senza rischi per la propria salute,  ora si torna in aula per esaminare la realtà che si è vista sul campo. Obiettivo: integrare il training pratico con sessioni teoriche sugli argomenti di competenza. Entusiasta Paolino Marotta, preside dell’Itg “Oscar D’Agostino”. “Credo – dice –  che lo spirito alla base di questa idea formativa sia vincente perché  è vicino al nostro mondo del lavoro, interfacciandosi in particolar modo con quello dei cantieri”. “E’ un tipo di didattica – conclude – che coinvolge ed interessa i nostri ragazzi i quali hanno, così, modo di apprendere sul campo ciò che studiano in aula”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: